Blogs

Le bizzarre facce di Jojo

kino sensei
L'account twitter jojo gao bot è stato creato da un appassionato lettore delle "Bizzarre Avventure di Jojo" (Hirohiko Araki).

In questo account vengono raccolte incredibili espressioni del volto ispirate a vere vignette del fumetto, e sono davvero impareggiabili. Hanno trasformato Kino nel primo face up comedian giapponese.

E la somiglianza con gli originali è tale che a prima vista si potrebbe pensare che siano autoscatti del mangaka presi come riferimento per disegnare la serie di Jojo !

[via]

categorie: 

Desktop Publishing for free with Scribus

Scribus

Scribus è un programma di impaginazione e stampa per creare giornali, un volantini pubblicitari, presentazioni o perfino libri. Scribus, è l’alternativa open source ai programmi commerciali come Pagemaker o Publisher. E' un programma ancora giovane, ma è sviluppato da una larga community di utenti e che lo rendono ogni giorno più robusto e facile da usare.

Scribus ha un’interfaccia semplice e intuitiva, ma non particolarmente attraente. E' multipiattaforma (Windows, Mac e Linux), è ricco di funzionalità e offre un approccio professionale. Con Scribus è possibile gestire il layout in quadricromia, creare dei template o partire dai template proposti, usare le utility di disegno vettoriale e realizzare rapidamente dei PDF.

wiki.scribus.net


categorie: 

Evan Palmer

Evan Palmer
L'americano Evan Palmer di giorno è un digital media producer di contenuti per il web e la TV in PUNY. Di notte diventa un cartoonist creatore delle sue storie di maghi, robot e cuochi e gattini corazzati.

Ha lavorato anche su Yo Gabba Gabba!, Scott Pilgrim, e The Unwritten e Fables per Vertigo.

Il I capitolo del Silmarillion: Ainulindalë

The Feast

The Trials of Sir Goodknight

tumblr
twitter


categorie: 

L'arte birichina di Dean Yeagle

Dean Yeagle
Dean Yeagle è un animatore e illustratore famoso anche per il suo personaggio "Mandy", ospitato sulle pagine di Playboy.

Quando aveva 10 anni, nel '60, il nostro voleva diventare un artista alla Disney. Dopo la scuola, gli studi interrotti all'accademia, 4 anni di Vietnam e una lunga gavetta è finalmente diventato un freelance rinomato con uno stile ben riconoscibile che svaria tra il cartoon e le deliziose pinup.

sito ufficiale
gallery @ bellefree
pinterest
ohio.edu
tumblr
masters of anatomy


categorie: 

Videogame inception: Pixel Rift

pixel rift


Pixel Rift è un'applicazione VR che permette di giocare a vecchie console del passato. Vista la presenza, ovvero l'ampiezza del campo visivo, c'è la possibilità di riprodurre anche il contesto, che ovviamente diventa un vero viaggio nel tempo agli inizi degli anni '80. Quando tutto è cominciato.

La sviluppatrice, Ana Ribeiro, è passata dalla vendita di torte alla realtà virtuale. Un bel salto. Ed è anche riuscita a coniugare la più obsoleta delle tecnologie videoludiche con la più innovativa.

twitter
steam community

[via]

categorie: 

Time Barons

Time Barons

Time Barons è un rapido gioco di carte per 2 giocatori progettato da Derek Yu (suo il geniale Spelunky) e Jon Perry (review the future).

I baroni possono usare i loro seguaci per azionare i loro piani in vari siti e possono viaggiare nel tempo, in una delle quattro ere presenti (I: antichità, II: pre-moderna, III: presente e IV: futuro) per trovare le risorse e le armi per decimare il nemico e vincere. E' possibile scatenare la peste in una fabbrica che costruisce robot, oppure collegare internet ad una chiesa per aumentare le capacità di reclutare i seguaci, oppure vaporizzare completamente un sito dall'orbita.

Essendoci di mezzo Derek Yu la cosa davvero sorprendente di questo gioco, come accadeva in Spelunky, è l'infinità di modi in cui tutti questi elementi riescono ad interagire insieme, scatenando combo esilaranti. Le illustrazioni, davvero ispirate, sono sempre opera del nostro.

E' possibile acquistare il gioco direttamente da The Game Crafter oppure scaricarlo gratuitamente e stamparselo da soli.

Partita d'esempio
the unplugged gamer review
boardgamegeek
meeples next door
little metal dog review



The flame in the flood

the flame in the flood

The flame in the flood è quello che succede quando veterani della produzione di BioShock, Halo e Guitar Hero si mettono insieme senza i condizionamenti del marketing per creare una vera e propria gemma: Scout, esperta di sopravvivenza, accompagnata dal fido cane Aesop, deve riuscire a scendere un fiume dei Bayou in un'America post-apocalittica.

L'avventura è generata proceduralmente, occorre imparare a curarsi, difendersi dal freddo, evitare la fauna ostile e bisogna procedere il più velocemente possibile per lasciarsi dietro le piogge torrenziali. Per il gameplay dicono che "Toobin'" incontra "The Oregon Trail", ma c'è anche il sapore di "The Last of Us" in questo piccolo capolavoro annunciato.

In più la colonna sonora da brividi è a cura di Chuck Ragan, che da sola vale l'acquisto.

[via]

categorie: 

Catsu

Catsu

Catsu è un webcomic a base di gatti che va avanti da un paio d'anni.

La protagonista felina si chiama Dita e la sua umana è l'autrice del fumetto.

Il sito dimostra, ancora una volta se ce ne fosse bisogno, come oggi sia assolutamente possibile diventare autori della propria striscia, pubblicarla in tutto il mondo (online), godere dei frutti del merchandising e comprarsi una Ferrari nuova fiammante*

* modellino in scala 1:43


categorie: 

Videogame Box Art

bayonetta alternate videogame cover
Per i feticisti della preziosa copia retail del videogame preferito e per quelli che vogliono distinguersi dalla massa ed avere qualcosa di unico ora c'è: vgboxart.com.

Nel sito una serie di talentuosi ed ispirati designer sottopone al giudizio universale la propria reinterpretazione delle cover degli hit del momento, o del passato, alla caccia di immancabili upvote e gloriosi achievements.

resources
forums
poster mason (sister site)


categorie: 

Chibi Reiko

Chibi Reiko
Chibi Reiko è un adorabile web-comic (yonkoma, a 4 vignette) creato da Midori Matsui, una giovane autrice giapponese che ora vive nelle Filippine.

Lo stile chibi non si trova spesso nei web comics, ed è ovviamente super-kawaii, più che abbastanza per strappare un sorriso anche al più acidulo tra i lettori.

timblr dell'autrice
tumblr di Chibi Reiko
deviantart
facebook


categorie: 

Co-Mix - il gioco da tavolo a fumetti

co-mix boardgame


Giochi sul nostro tavolo presenta l'anteprima di un bellissimo boardgame che verrà presentato ad Essen e arriverà in Italia alla fiera di Lucca: Co-Mix. Il game designer è Lorenzo Silva (già co-autore di molti titoli) per Horrible Games (spin off di Cranio Creations).

Tra il materiale di questo gioco narrativo ci sono plance che sono tavole, 150 carte fronte retro per un totale di 300 vignette e un manuale di gioco a fumetti ! Occorre comporre una storia di 6 o 9 vignette e valutare poi la riuscita delle storie create in base a tre diversi criteri: originalità, emozioni e costruzione.

Promette davvero bene.

facebook
twitter
boardgamegeek

[via]


I 12 principi dell'animazione

The illusion of life from cento lodigiani.

Dopo aver parlato in precedenza della differenza tra animazione 2D e 3D è il caso di ricordare anche i 12 principi dell'animazione, che furono sviluppati negli anni '30 alla Disney da due dei leggendari 9 old men: Frank Thomas e Ollie Johnston e sono racchiusi in The Illusion of Life: Disney Animation

Questi principi sono praticamente le uniche cose di cui tenere conto quando si fa animazione (anche digitale), ma sono essenziali per raggiungere risultati di qualità eccellente anche nell'illustrazione, nel fumetto, nel ritratto e in generale nelle arti figurative.

Le 12 leggi assolute dell'animazione sono: anticipation, squash & stretch, staging, straight ahead & pose to pose, follow through & overlapping, slow in & slow out, arcs, secondary action, timing, exaggeration, solid drawings e appeal.

12 Basic Principles of Animation: The illusion of life
i 12 principi con modo
the 12 principles


categorie: 

Under the Ivy: Kate Bush

Under the Ivy: Kate Bush
Kate Bush è sempre stata una artista enigmatica, avvolta da un certo mistero.

Under the Ivy, la biografia che le ha dedicato Graeme Thomson, è uno studio approfondito della persona, del personaggio e della musicista attraverso oltre 70 interviste a manager, produttori, musicisti, coreografi.

Si impara che Catherine Bush è cresciuta giocando nell'antico giardino in una fattoria inglese, il padre medico inglese e la madre infermiera irlandese, ultima di tre figli, tutta la famiglia appassionata di musica. Suo fratello maggiore di 14 anni più vecchio, amante della fotografia, l'altro fratello, Paddy inventa strumenti musicali. Una infanzia e adolescenza privilegiate, al contrario di moltissimi altri musicisti.

L'ambiente che ha circondato la leggendaria cantante inglese nel libro quadra perfettamente con la sua produzione artistica, fatta di antiche fiabe, sperimentazioni sonore, fantasia e atmosfere surreali.

Il libro non solo soddisfa la curiosità dei fan ma è un incredibile elenco di spunti di approfondimento per andare a cercare antiche ballate inglesi, vecchie interviste e performance TV e moltissime altre gemme.

Youtube channel
under the ivy book


categorie: 

Open Transport Tycoon Deluxe

open transport tycoon deluxe
"Questi treni arrivano sempre in ritardo!" ci si lamenta spesso. Ma come sarebbe essere a capo di una ferrovia ? Quali sono i problemi di gestione ? Costi, mezzi, personale, linee. Non è tutto così semplice come si potrebbe pensare.

Open Transport Tycoon Deluxe è uno dei giochi open source più popolari, tradotto in tutte le lingue, dal persiano al vietnamita. Il simulatore di gestione di aziende di trasporti è il classico divoratore di tempo con il quale si dà un'occhiata all'orologio alle 6 di sera e immediatamente dopo ci si ritrova a notte fonda.

Ludvig Strigeus ha iniziato il progetto di "reverse engineering" dell'originale Microprose nel 2003 e, dopo 10 anni, il suo progetto è ancora in pieno sviluppo nonostante sia riuscito a superare il suo ispiratore in tutto: gameplay, AI, grafica, sonoro e possibilità di multiplayer.

l'ultima versione
wiki
screenshots
wikipedia
OpenTTD - A Guide For Newbies

image credit: ilustrar portugal - serie ouro

categorie: 

Cezar Brandao

Cezar Brandao
Probabilmente la cosa che stupisce di più dell'artista di San Paulo Cezar Brandao è che il suo metodo è la modellazione tridimensionale.

I risultati magistrali che ottiene sembrano però frutto di una paziente e certosina lavorazione digitale tradizionale in due dimensioni. I colori brillanti e altre soluzioni per la costruzione dell'immagine sono tipici del controllo diretto degli strumenti sulla tavola.

C'è anche da ricordare che l'artista insegna anatomia e ha lavorato con Guillermo Del Toro e su The Great Calamity, Halo 4 e Skyforge.

youtube

blogspot
draw crowd
facebook
intervista
digital tutors
gumroad


categorie: 

Pages