masayume's blog

Tracce di IA in Far Cry

Incredibile ! Non è mai successo di ripetere la stessa sezione di un livello almeno una dozzina di volte e alla fine essersi divertiti anzichè essere pronti per divorarsi il mouse a morsi. E' quello che avviene con FarCry, capolavoro di Crytech Studios pubblicato da pochi giorni, avanguardia tecnologica con il suo motore compatibile directX 9.0 capace di mostrare cielo, acqua e luci al massimo del realismo. Ma ciò che aggiunge davvero spessore è il comportamento dei mercenari nemici, che si incoraggiano tra loro e cercano in tutti i modi di prendere di sorpresa il malcapitato protagonista. Ogni volta è diverso, dopo anni e anni che i nemici saltano fuori sempre nello stesso modo e nello stesso momento, finalmente il gioco prende vita e l'attesa dell'agguato si fa snervante.

FarCry arriva la dove avrebbe dovuto condurci Half-Life 2, ma Valve ha ancora in serbo qualche asso. Non nutriamo molta fiducia invece in Doom 3 del texano impazzito John Carmack. Probabilmente poco più di una demo tecnica (spero però di essere smentito !).

categorie: 

Kate Kate

Circolano voci attendibili sulla preparazione di un nuovo album registrato in studio da parte di una grande artista di successo: Kate Bush.

Definita spesso geniale e molto amata anche fuori la patria Inghilterra, il suo ultimo album risale al 1994. Poi la perdita della madre e la nascita del figlio hanno cambiato la sua vita. 10 anni dopo molti attendono con il fiato sospeso il ritorno di una cantante capace di raccontare storie affascinanti con il suo stile inconfondibile che ha ispirato tra le altre anche Tori Amos.

Waking the Witch !


Kate Bush - Rocket Man (Wogan 1991)

categorie: 

Kung-Fu Master

Nel 1983 Thomas, esperto di arti marziali, rischiava la vita salendo piano per piano un palazzo pieno di loschi figuri e aprendosi la strada a colpi di kung fu, per salvare la vita della sua ragazza Sylvia. Era un capolavoro prodotto da Irem corp. ispirato alle gesta di Bruce Lee. Capostipite di una infinità di giochi del genere. Questa parodia in flash gli rende omaggio in modo molto spiritoso.

Buona visione.

Kung-Fu Master
NES spritesheet
Takashi Nishiyama


categorie: 

La Molleindustria

Può un sito di giochi ostentare più intelligenza critica di quella mediamente presente su giornali e televisione ? La risposta fino a ieri era NO, ma adesso c'è la "molleindustria". Da visitare assolutamente per i giochi in flash più ironici, ispirati e sarcastici che si siano MAI visti !

Perchè un hobby non diventi un "arma di distrAzione di massa". Congratulazioni agli autori.

Get Ready

UPDATE: in occasione degli eventi di wikileaks Molleindustria rilascia leaky world
UPDATE: arriva anche arcade bike polo, il primo gioco sportivo di Molleindustria.

categorie: 

Kuro5in

Un articolo che coniuga il giapponese con la sintassi tipica dei linguaggi per computer, per creare una incredibile serie di analogie immediatamente comprensibili da chi mastica quotidianamente con un PC.

"na-kureba na-i" significa "se non esiste, non esiste". E questo immane sfoggio di potenza filosofico-sintattica è a portata di un semplice click.

Oyasumi !

categorie: 

Retrospec

Un sito molto interessante che si occupa di remake di giochi storici che uscirono anche 20 anni fa, quando l'hardware non si poteva permettere gli effetti odierni. Ma le idee sono ancora fantastiche. E questi giochi meritano di essere rispolverati. Un giretto nel passato riportato in luce è d'obbligo.

Yak!

categorie: 

Il ciclo ipnotico

Ficcarsi le dita nel naso non è mai stato così divertente. Occorre riuscirci entro 5 secondi mentre la mano oscilla velocemente sotto le narici. E' uno dei minigiochi di Wario Ware inc. di Nintendo per GBA. In perfetto stile anni '80, agli albori dei videogame, quando un gioco consisteva in poco più di una azione da reiterare all'infinito, Wario Ware propina una raffica di minigiochi tutti differenti da 5 secondi ciascuno. La concentrazione non può mai venire meno ed il ritmo sale incessante. Sembra un paradigma del periodo che stiamo vivendo, mentre in passato le cose si muovevano più lentamente qui veniamo schiacciati da una accelerazione continua.

L'ambientazione è decisamente buffa e molto ben caratterizzata. Fa fare parecchie risate per le trovate al limite del demenziale in uno stile che si colloca bene tra quello dei Monty Pyton e il paese del Sol Levante.

Catch!

categorie: 

"L'eternità cui aneli"

"Kimi ga Nozomu Eien" è un anime in 14 episodi che è appena stato trasmesso in Giappone ed è in corso di pubblicazione in una serie di DVD. La storia parte nel modo più banale, la decisa Mitsuki e la dolce Haruka sono amiche e Haruka è innamorata di Takayuki. Mitsuki organizza un incontro tra Haruka e Takayuki e fa cominciare una storia tra i due dove però il ragazzo è un po' titubante. La svolta avviene alla fine del secondo episodio, quando Mitsuki si rende conto di provare qualcosa di più dell'amicizia per Takayuki e si fa regalare un anello per il suo compleanno, facendolo ritardare all'appuntamento con Haruka, che subisce un incidente gravissimo. Da quel momento il senso di colpa si abbatte su tutti i personaggi, che vivranno momenti molto intensi. Una bella regia per una serie molto curata che suscita più di una emozione.

categorie: 

Evangelion - Restart

Evangelion è tornato. Su PS2 sta per arrivare un nuovo gioco prodotto da Bandai pieno di novità, sia come armi che come modelli di EVA. Probabilmente una storia parallela agli eventi narrati nell'anime che ha completamente rivoluzionato lo scenario giapponese nel 1996. La storia è ben nota ed è stata narrata in maniera così dirompente da generare un fanatismo ossessivo in tutto il mondo. Dopo diversi anni è iniziata addirittura la produzione di un lungometraggio dal vivo che verrà girato in Nuova Zelanda, la partria della Weta Workshop, lo studio di effetti speciali dietro alla megaproduzione de "il signore degli anelli". Il progetto è ambiziosissimo, perchè nell'anime si parla di eventi di portata apocalittica e nonostante la vena psicologica e metafisica che permea il tutto è sempre una storia di robot giganti. Per Shinji, il giovane quasi-disadattato che pilota la più imponente macchina da guerra mai concepita il casting non sarà determinante, ma che dire invece di colonne portanti della serie quali Misato Katsuragi e soprattutto l'oggetto del desiderio di tutti gli Otaku: Rei Ayanami ?

Pare che la storia verrà pesantemente rimaneggiata per dare spazio ad un cast più internazionale che permetta al film di penetrare più facilmente in tutto il mondo. Una delle cose stupefacenti di Evangelion è questo continuo riscrivere la storia, che già in origine presenta due finali alternativi ma complementari.

Aspettiamo curiosi

categorie: 

Snake is back !

Il 2004 vedrà il ritorno di Solid Snake, l'eroico soldato geneticamente modificato comparirà nel terzo episodio della saga di Metal Gear: "snake eater" e anche nel rifacimento del primo episodio per le console di nuova generazione, che ha segnato il ritorno di una franchise che aveva avuto successo addirittura sugli 8 bit. Ma quando i bit diventano 128 e il genio di Hideo Kojima entra in gioco le cose si fanno serie. Il precedente "sons of liberty" aveva impressionato dal punto di vista tecnico ma erano state fatte alcune scelte sbagliate, tipo sostituire il protagonista più sovraccarico di carisma della storia del videogame con un efebico tipino alla di Caprio (non a caso nei salvataggi assistiamo ai duetti fra "Jack" e "Rose"). E' ora di rimettere le cose a posto. Kojima si può considerare per il videogame quello che era Orson Wells per il cinema. Un profondo innovatore del linguaggio. Realismo giocabile è una estrema sintesi delle intenzioni di questo 42enne giapponese.

E' un fatto che "the twin snakes" in uscita per GameCube è stato prodotto da una inedita collaborazione tra Nintendo, Konami e il team di sviluppo dei Silicon Knights. La produzione si è spinta fino a ridoppiare interamente le voci dei protagonisti in modo da sfruttare le nuove capacità audio della console Nintendo. E' uno dei primi casi di remake per un videogame, ma è vero anche che in nessun caso precedente si era arrivati così vicini ad una vera esperienza interattiva di tipo cinematografico.

"Impressive Snake" !

categorie: 

ZEITGEIST 2003

Google cattura lo "spirito del tempo". In questo caso dell'appena trascorso anno 2003. In pratica il più potente strumento di ricerca disponibile in rete pubblica le query più frequenti, suddivise anche per area geografica, con qualche aneddoto o curiosità.

E' possibile anche osservare, alla stregua del mercato azionario, l'andamento di certi termini nel periodo dell'anno e si vede come la SARS esplode a marzo del 2003 per poi scendere costantemente fino a giugno. La NASA trovi un triste picco in febbraio per la tragedia dello shuttle al rientro e la montagna costituita da matrix reloaded abbia un affascinante profilo simmetrico a cavallo di maggio-giugno.

Si può osservare così come "nokia" sia il brand più famoso e ricercato in italia, il che la dice lunga sulla passione di noi italiani per la chiacchiera. Mentre "prince Charles" sia l'uomo più 'ricercato' in Inghilterra (speriamo che quindi lo arrestino, dovrebbe stare dalle parti di Buckingham Palace no ? Mi sembra ovvio). Trasferendoci ad oriente invece, visto che Beckham è il più famoso e anche il calcio figura fra le query più frequenti si direbbe che i giapponesi abbiano oramai la testa nel pallone, ma la fioritura dei ciliegi regge sempre nella top ten. Negli USA invece Britney e l'Iraq lottano per la prima posizione nelle rispettive categorie, non facile pronunciarsi su quale sia responsabile del maggior numero di danni. La Ferrari invece sbaraglia la concorrenza nei marchi famosi.

E per aggiungere un tocco di storia lo spirito del tempo: 2002.

categorie: 

La kournikova alza l'insalatiera

Dicono che sia la più bella tennista di tutti i tempi. Peccato solo che non abbia ancora vinto un torneo del grande slam. Per riparare a questa ingiustizia galattica basterà acquistare l'ultimo capolavoro di "Power and Magic": Top Spin e cominciare ad allenarsi.

Non c'è mai stato un gioco di tennis che catturi così tanto del vero spirito dello sport con i "quindici". Dal pubblico sparuto che assiste ai primi turni dei tornei secondari al cinguettio degli uccellini sul campo di allenamento. Dall'ingresso in campo a Wimbledon tra gli applausi scroscianti, al rumore delle palline che schizzano via sempre più simili a proiettili sull'erba. Le animazioni dei movimenti e i modelli sono strepitosi, dopo ogni punto è possibile chiamare il replay e spesso si cede alla tentazione. Uno spettacolo che dista ben poco da quello reale seguito in TV.

Top Spin è un gioco che diventa una franchise (cioè darà il via ad una serie) già dalla sua prima apparizione.

categorie: 

Ghost in the shell per PS2


Una bella notizia: e' finalmente stata rilasciata una dichiarazione di sony relativa all'uscita di un nuovo gioco ambientato nell'universo di "Ghost in the Shell". Il maggiore Motoko Kusanagi torna sui nostri schermi animata dalla potenza dell'emotion engine e da una matura consapevolezza degli sviluppatori sull'hardware della Playstation 2. Lo stile di gioco è in terza persona (alla "Max Payne") e tra i personaggi che sarà possibile controllare figurano Motoko e il fido Batou.

Molto probabile anche la presenza dei fuchikoma (o meglio tachikoma). Questo nuovo gioco prende le mosse dall'ultima serie animata "Stand Alone Complex" ambientata in una ennesima versione alternativa rispetto al primo manga e al film.

Chi può aspettare ?

The Making of The Game - GHOST IN THE SHELL 攻殻機動隊 Playstation 1997

Ghost In The Shell Playstation (PS1) Intro HQ

categorie: 

Love and Rockets

Un piccolo regalo natalizio per chiunque non conosca il lungo sogno in bianco e nero dei fratelli Hernandez. Mai storia disegnata è riuscita a mettere in scena personaggi così vividi, affascinanti, per i quali si arrivano a provare vere passioni. Mai tavola ha raccontato le risate e le lacrime con questa brillante normalità. Lo spirito di "Love and Rockets" è quello di una piccola e rara gemma, forse per pochi, sicuramente non per tutti.

Difficile, caotico, confuso, ma anche irriverente, sguaiato, drammatico. Una trama a metà tra "Friends" e una telenovela che riesce a prendere il meglio di tutto quello di cui racconta. Vale la pena leggerlo per un milione di motivi. Chi lo farà li scoprirà tutti.

La vida es loca !

categorie: 

Sonic: il film dal vero

La mascotte ufficiale di SEGA entertainment Japan diventa un film... vediamo uno dei ricci che verranno usati per interpretare il protagonista prima del trucco che lo farà diventare del celeberrimo "blue SEGA".

In realtà questo post è una mega-balla e soprattutto una scusa per piazzarci una foto simpatica comparsa su italians di Beppe Severgnini, luogo di rutilanti dodecaloghi quotidiani.

una carezzina... *OUCH* !

categorie: 

Eye Toy: Play

Grande trovata sviluppata in anteprima per l'Europa, in questo momento gli USA e il Giappone stanno aspettando il rilascio della telecamerina USB per PS2 che rivoluziona completamente il modo di giocare. La produzione è passata da 50.000 a 750.000 unità visto l'enorme successo di Eye toy: Play. Un insieme di 12 giochetti tutti immediati e molto divertenti che permettono di prendere confidenza con questa nuova tecnologia. In Giappone si stavano arrovellando producendo alberi di natale con sensori ad infrarossi quand'ecco che è arrivato questo uovo di colombo. Un'idea semplice e coinvolgente che da il La al party play a livello mondiale, giungendo là dove i rhythm game non erano riusciti ad arrivare. Se Konami, che detiene il know how più invidiabile in questo campo, potesse sviluppare per il gingillo nero (la telecamerina stessa) se ne vedrebbero delle belle.

Restiamo in attesa per Eye Toy: Play 2

categorie: 

Lola corre ancora

Franka Potente--Believe

I don't believe in trouble
I don't believe in pain
I don't believe there's nothing left
but running here again

I don't believe in promise
I don't believe in chance
I don't believe you can resist
the things that make no sense

I don't believe in silence
cos silence seems so slow
I don't believe in energy
the tension is too low

I don't believe in panic
I don't believe in fear
I don't believe in prophecies
so don't waste any tears

I don't believe reality would be
the way it should
But I believe in fantasy
the future's understood

I don't believe in history
I don't believe in truth
I don't believe that's destiny
or someone to accuse

I believe, I believe!!!

I don't believe in trouble
I don't believe in pain
I don't believe there's nothing left
but running here again

I don't believe in promise
I don't believe in chance
I don't believe you can resist
the things that make no sense

I don't believe in silence
cos silence seems so slow
I don't believe in energy
the tension is too low

I don't believe in panic
I don't believe in fear
I don't believe in prophecies
so don't waste any tears

I believe!!!

I want you to try, try
to needing to know why, why
No kidding, no sin, sin
No running, no win, win
I believe!!!

No angels, no girls, girls
No memories, no Gods, Gods
No rockets, no heat, heat
No chocolate, no sweet, sweet
I believe!!!

I want you to try, try
to needing to know why, why
No kidding, no sin, sin
No running, no win, win
No angels, no girls, girls
No memories, no Gods, Gods
No rockets, no heat, heat
No chocolate, no sweet, sweet

No feeling, no secrets...
The silence you feel...
which hides you from
the real...
I want you to try, try
needing to know why, why

I believe, I believe!!!

categorie: