cinema

cinema, film, attori e attrici, registi, clips

Affitta un gatto - Rent a Neko

rent a neko

Rent a Neko (レンタネコ) è un delizioso film di Naoko Ogigami.

La protagonista è una giovane cat lady che ha ereditato i "poteri" dalla nonna, e quindi decide di andare a colmare il senso di vuoto delle persone che si sentono sole affittando loro dei gatti. A ciascuno il più adatto alla sua situazione e personalità.

Una commedia giapponese surreale, leggera e divertente con una ottima Mikako Ichikawa nel ruolo dell'eccentrica Sayoko. Una pellicola che si regge su limpide simmetrie come se fosse una specie di fiaba moderna.

categorie: 

Guardare film online con Mubi

mubi cinema
Perchè non si può guardare semplicemente In the Mood for Love in un caffè di Tokyo sul proprio laptop ?

Da questa domanda è nato mubi, un servizio online che permette di guardare film d'autore, ovunque ci sia una connessione di rete. Il prezzo del biglietto è abbastanza contenuto e c'è anche la possibilità di fare un abbonamento mensile a meno di 10€. Diversi film sono addirittura free. La componente social del servizio poi permette di riportare in auge il leggendario "segue dibattito", adeguatamente celebrato da Paolo Villaggio in "Fantozzi".

In programmazione attualmente, tra le altre cose, scandi sensations, una retrospettiva del meglio del cinema scandinavo, dove si aggiurano figuri del calibro di Von Trier, Bier, Winding Refn e diversi altri.

Da provare l'app (gratuita) per la PS3.

categorie: 

The Hobbit

peter jackson's the hobbit

La febbre da Hobbit sta cominciando a salire. Con una decisione per alcuni controversa, sarà una nuova trilogia: An Unexpected Journey (2012), The Desolation of Smaug (2013), There and Back Again (2014). E ritorna anche il cast stellare del Signore degli Anelli, con un sacco di interessanti arrivi per interpretare i nuovi personaggi.

La carriera di Peter Jackson è entrata direttamente in orbita con la trilogia originale, poi si è un po' appannata nonostante alcuni buoni film, nulla che potesse anche lontanamente competere con quanto realizzato nei tre film tratti da capolavoro di Tolkien, che tra l'altro hanno fatto diventare di moda il fantasy dopo decenni di semi-oscurità.

In fondo il grande scrittore, storiografo e linguista inglese ha creato un mondo di storie nei suoi numerosi libri, quindi anche se Lo Hobbit nasceva come fiaba per bambini, il respiro del contesto è amplissimo e probabilmente sufficiente per alimentare altri tre grandi nuovi film ed infiniti, succosissimi, backstage e materiali aggiuntivi.

Per tutti gli aggiornamenti minuto per minuto: the one ring.

categorie: 

Paranorman

paranorman

Paranorman è qualcosa di straordinario. La nuova fatica di Laika, cui hanno collaborato diversi artisti presentati qui su masayume.it, è un inno alla creatività manuale, in tempi dove tutto è digitale.

Le espressioni dei protagonisti sono state modellate al computer ma poi sono state stampate in 3D e poi "cucinate" con un processo particolare per non perdere i dettagli e renderle identiche nella pigmentazione. Un processo onerosissimo che di questi ha davvero dell'incredibile. Questa tecnica mista però può arrivare a garantire risultati eccellenti.

Il sito ufficiale
twitter

categorie: 

Il campione di salto in alto sotto la pioggia...

studio ghibli

oh-totoro è un imperdibile tumblr di gif animate che mostrano la totale superiorità dello Studio Ghibli in campo bidimensionale.

Ogni film di Miyazaki e soci è impreziosito da innumervoli attimi, istantanee che vengono catturate come gemme nel ciclo infinito di questo formato, come a sottolineare con tutta la forza possibile la qualità del lavoro nipponico.

categorie: 

John Carter of Mars

John Carter of Mars

John Carter of Mars è la trasposizione dei racconti di Edgar Rice Burroughs su un capitano di cavalleria di fine '800 che finisce su Marte, in una guerra tra fazioni rivali.

La regia è di Andrew Stanton (Wall-E) e la messa in scena non delude. L'estetica richiama al contempo Conan e Guerre Stellari (e ovviamente deve molto a Frank Franzetta, qui nell'illustrazione a fianco), ma senza risultare già vista o stucchevole.

Disney ha speso molto per questa produzione ma gli incassi non hanno premiato la pellicola come si sperava e così i seguiti nei quali i fan speravano sono in pericolo. Ed è un peccato.

@wikipedia
The Inside Story of How John Carter Was Doomed by Its First Trailer

[via]

categorie: 

Pages