cultura

letteratura ed altro

De Stupiditate

In order to know how good you are at something requires exactly the same skills as it does to be good at that thing in the first place, which means — and this is terribly funny — that if you are absolutely no good at something at all, then you lack exactly the skills you need to know that you are absolutely no good at it.”

John Cleese ci spiega l'effetto Dunning-Kruger: per rendersi conto del proprio livello di incompetenza occorre una competenza che, per definizione, non si possiede.

Corollario: "highly skilled individuals may underestimate their relative competence and may erroneously assume that tasks which are easy for them are also easy for others."

How to Be an Individual in Age of the Echo Chamber
Analfabetismo Funzionale
The Atir-Rosenzweig-Dunning Effect: When Experts Claim to Know the Unknowable
Effetto Dunning-Kruger
Perchè alcuni ignoranti sono certi di avere ragione
The Dunning-Kruger effect, or why the ignorant think they’re experts

Scemocrazia

[via]

categorie: 

The Wikipedian

wikipedia
Proprio al centro dell'enorme condivisione di conoscenza consentita da internet c'è Wikipedia, con oltre 1 miliardo di correzioni operate su 17.6 milioni di voci da parte di 27 milioni di utenti.

The Wikipedian racconta cosa succede dietro le quinte del sito più importante della rete e di come, quest'anno, la situazione sia un po' .complicata.

Si corre il rischio di rimanere soltanto con Conservapedia, la variante "conservatrice" dell'enciclopedia online.

Deleted articles with freaky titles
The SuggestBot


categorie: 

Leggere tra le righe: the Humblebrag

Humblebrag
Humblebrag, termine che fa la sua comparsa per la prima volta nella serie cult "Parks and Recreations", è l'arte di lamentarsi mentre in realtà ci si sta vantando. Ne risulta qualcosa che somiglia ad una umiltà artificiosa.

Questo gioco di prestigio retorico prolifera sui social network in post e tweet e svela molto su chi scrive, ma non sempre chi legge è in gredo di interpretarlo correttamente.

Ma basta fare un salto su @humblebrag per avere una bella serie di esempi che chiariranno le idee a chiunque.

twisted sifter
grantland


categorie: 

L'irresistibile psicologia delle fiabe

irresistible fairy tales
Nell'articolo "The Irresistible Psychology of Fairy Tales" Ellen H. Spitz ci spiega la curiosa fascinazione che le fiabe esercitano sui lettori: come, al di la di eventi anche un po' improbabili, si nasconda qualcosa di fondamentalmente vero.

Questo tipo di racconto ci riporta ad una dimensione ancestrale dell'attenzione, quando tutto era "per la prima volta". Quel misto di sorpresa e meraviglia che si nasconde dietro qualcosa ancora da scoprire, svelare e far proprio per arricchire il nostro panorama interiore.

image credit: Hulton Archive / Getty Images


categorie: 

Pettegolezzi numerici

numbers
Tanya Khovanova si occupa di matematica e di "pettegolezzi" sui numeri nel suo sito number gossip. I numeri possono essere primi, perfetti, ma anche cattivi o odiosi.

wolfram alpha number properties & widget

I numeri su wikipedia: il numero 5

The Numbers API

Once upon a number è una storia raccontata da numeri.


The History Of Numbers And Mathematics - The Story Of 1

categorie: 

Lo Psicopatico Dentro

Lo Psicopatico Dentro
Jim Fallon, neuroscienziato, durante una ricerca stava mettendo in correlazione l'attività cerebrale di una serie di serial killer, registrata con la PET. Per caso però aveva sul tavolo gli stessi esami ma relativi a lui stesso ed alcuni membri della sua famiglia. Gli esami degli psicopatici pericolosi presentavano un tratto comune: scarsa attività nel lobo prefrontale, che è l'ultimo che si è sviluppato nell'uomo e che è quello che permette l'attività prefigurativa ed empatica.

Il caso ha voluto che anche il suo esame presentasse la stessa caratteristica in comune con quelli dei criminali. Ed in effetti tutto quadrava. Nella sua famiglia c'erano ben 7 casi di persone che avevano ucciso qualcuno (tra cui Lizzie Borden) e lui aveva sempre avuto un carattere sensibile al potere e particolarmente agonistico, dispettoso e manipolativo.

Di fatto lo studio dimostra come non tutte le persone con questo genere di attività cerebrale diventano realmente pericolose, e quindi non c'è determinismo genetico. Lo sviluppo di caratteristiche criminali dipende anche dall'educazione nei primi anni di vita, (i suoi genitori lo avevano cresciuto ricoprendolo di attenzioni) e dalla forza di volontà dell'individuo.

Amazon

[via]

categorie: 

Il social network delle domande: Quora

quora
Per molti il termine "social network" è diventato sinonimo di chiacchiere e litigi inutili, un giudizio superficiale basato quasi esclusivamente sull'andazzo di facebook e twitter, che purtroppo sono costantemente tenuti sotto assedio da "legioni di imbecilli".

Ma i social network sono dozzine, ciascuno specializzato in funzioni specifiche che vanno ben oltre il semplice mostrare immagini e fotografie, e tra questi si distingue come molto utile: Quora.

Questo sito è dedicato rispondere alle domande degli utenti, ad esempio come migliorare le proprie capacità di programmazione.

Tra le domande vengono scelte le più interessanti e questo vale ovviamente anche per le risposte. Diventa un modo molto efficace per scovare informazioni approfondite, consolidate e di prima mano che si affianca a quello che non è coperto da Wikipedia.

[via]

categorie: 

Stanford Encyclopedia of Philosophy

the thinker made of books - balancing act
La Stanford Encyclopedia of Philosophy, partendo da "umili" origini con solo 2 voci nel 1995, è lentamente diventata un sito profondo, autorevole e rigoroso, che ne conta oggi quasi 1500 aggiornate quotidianamente.

La soluzione di Stanford riesce a mettere insieme autorevolezza, completezza e l'avere aggiornamenti costanti.

[via]

categorie: 

Atari: Game Over

Atari: Game Over
Atari: Game Over è il documentario sullo scavo di Alamogordo che ha rinvenuto le tracce di Atari, sepolte nel New Mexico oltre 40 anni fa.

La storia prende spunto dalla conversione di "E.T" realizzata da Howard Scott Warshaw in sole 5 settimane.
Fu un disastro commerciale e la si ritiene, ovviamente sbagliando, aver piantato il chiodo nella bara della nascente industria dei videogame, oggi leader nel fatturato dell'intrattenimento mondiale.

Ancor peggio "E.T." viene sempliciottescamente definito il "peggior gioco di tutti i tempi", quando invece era un gioco decente con delle feature molto innovative per l'epoca, ma difficile e soprattutto realizzato in tempi impossibili dal suo autore.

Una risposta semplice ma che è chiara e precisa avrà sempre più potere, nel mondo, rispetto ad una più complessa, che però è quella vera.

- Nolan Bushnell


categorie: 

Rob Kapilow e i segreti della musica

Rob Kapilow ci spiega cosa rende "over the rainbow", la classica ballata del Mago di Oz, davvero speciale.

Ma per fortuna non si limita a questo. Il grandissimo privilegio della musica è quello di essere divertente, emozionante ed intuitiva a livello inconscio. Ma i compositori, soprattutto quelli davvero grandi che sopravvivono nei secoli, sanno quello che fanno e erigono cattedrali semantiche con le loro note.

Nella serie what makes it great Kapilow ci svela quelli che a tutti gli effetti per noi sono i segreti dei brani che albergano da anni nella nostra testa e non sappiamo il perchè.

La magia della musica è nel fatto che semplici, invisibili vibrazioni dell'aria ci entrano letteralmente dentro e sono capaci si scuotere il nostro essere fino alle fondamenta.

facebook
twitter


Composer Rob Kapilow Deconstructs Famous Song Openings

Lecture and Conversation Series - Rob Kapilow

Eine Kleine Nachtmusik: What Makes It Great?

What Makes It Great? with Rob Kapilow

categorie: