cultura

letteratura ed altro

Wired Science

wired science è la televisione di Wired. Un sito che permette di approfondire scienza e tecnologia. Nella prima puntata subito svelato il funzionamento di un elettrodomestico particolarmente intrigante: la tv al plasma.

Milioni di recipienti di gas colorato vengono "accesi" da un sofisticato circuito elettronico stratificato. Viene mostrato anche un display segato in due ! (i soliti americani)

categorie: 

Free Vertigo

La storia di un giornalista sbandato e le ingiustizie di un surreale XXI secolo condita di humor nero.
(Transmetropolitan)

Un inviato di guerra nel teatro di combattimento definitivo, la città di New York.
(DMZ)

Un maldestro tentativo di imprigionare la Morte scatena una sarabanda di eventi imprevedibili e significativi per chiunque.
(Sandman)

categorie: 

Bibliodissea

Sarebbe fantastico se un blog proponesse meravigliose illustrazioni tratte da antichi libri e fonti misteriose, rintracciate pazientemente con lunghe ricerche in biblioteche sconosciute.

Tutto questo è possibile grazie a bibliodyssey, il (non) luogo dove perdersi nel passato tra affascinanti civiltà e culture.

categorie: 

Gustav Tenggren

Gustav Tenngren illustrò nel 1923 le fiabe dei fratelli Grimm. Queste immagini rare sono state rese disponibili recentemente dall'ASIFA Hollywood Animation Archive Project Blog.

La società tenta di creare un archivio, un museo e una biblioteca, partendo da un archivio virtuale su internet. Tecniche, fotografie, manifesti che provengono direttamente dall'età dell'oro dell'animazione.

Corti da studiare e pregiate illustrazioni.

I lavori per la Disney (Biancaneve)
pinterest
animation resources

image by Guystav Tenngren @
ASIFA animationarchive


categorie: 

La Macchina della Realtà: il Large Hadron Collider

La più grande macchina mai costruita dall'uomo è ad un solo anno dal completamento. Si estende per un perimetro di 27 kilometri nel sottosuolo di Ginevra. E' stata progettata nel corso di anni sotto la guida di più di 2000 fisici. Si chiama "Large Hadron Collider".

Nei suoi magneti scorrerà una energia totale di 10 GigaJoule, comparabile con l'energia cinetica di 100.000 automobili che si muovono a 70 Km/h. Tutta questa energia serve paradossalmente per accelerare atomi, distruggerli, e scovare mattoncini submicroscopici decine di migliaia di volte più piccoli di qualunque cosa osservabile. Aprire un varco attraverso la realtà ed indagarne il tessuto più misterioso.

Cercherà di rispondere a domande che sfuggono alla fisica da decenni, come la massa del fantomatico "bosone di higgs", il rapporto fra materia e antimateria, se ci sono altre dimensioni osservabili come previsto dalla teoria delle stringhe e qual'è la natura del 96% della massa dell'universo che non è astronomicamente osservabile.

Updates:
Lego LHC
Large Hadron Collider Scientists Hope to Make Contact with Parallel Universe
LHC records first collisions at new, record energy
An Exotic New Particle

Large Hadron Collider [via ]

categorie: 

Parla con Me

I migliori momenti del programma condotto da Serena Dandini e Dario Vergassola, con sottofondo musicale della Banda Osiris sono disponibili sull'archivio RAI.

Al momento in linea le interviste a: Caparezza, Toni Servillo, Paola Cortellesi, Nanni Moretti e Silvio Orlando.

Da non perdere le "recinzioni" di Johnny Palomba

Serena Dandini

categorie: 

Cinque Numeri Speciali

Gli antichi greci, quando pensavano di sottrarre 2 pecore da un gregge di 2 pecore, andavano in crisi. Il concetto di "nessuna pecora", o di zero, gli sfuggiva. Nel 400 avanti Cristo i babilonesi rappresentavano lo zero in modo posizionale con due cunei. In questo modo riuscivano a distinguere tra 11 e 101 giardini pensili.

categorie: 

Pages