fumetti

fumetti, comics, manga

I tarocchi dei segreti - Marco Nizzoli

Marco Nizzoli è il talentuoso artista del pennello che ha realizzato questo stupendo mazzo di tarocchi per le edizioni Lo Scarabeo.

Tra le sue precedenti realizzazioni "Fondazione Babele" e "Raymond Capp" pubblicate con successo in Francia, due episodi del bellissimo "ESP", su testi di Michelangelo la Neve, e attualmente "Napoleone" per Bonelli e le copertine per la serie "Desdy Metus". Da non perdere anche il suo omaggio al Piccolo Nemo.

Lo stile è ispirato al maestro francese Moebius, che Nizzoli cita ripetutamente in diverse vignette, ma è la padronanza assoluta della tavola e del suo tono che lo fanno immediatamente distinguere come un fuoriclasse tra i tanti mestieranti della matita.

Tarot cover © 1997 Lo Scarabeo



categorie: 

Little Nemo compie 100 anni

Ebbene sì, è nato nel 1905, all'inizio del XX secolo, il discolo sognatore spesso ospite di Masayume. E' stato creato dalla stupefacente matita di Winsor McCay ben un secolo fa.

Pochi personaggi hanno saputo mantenere intatto il loro fascino passando attraverso il lungo '900, e tra questi quelli disegnati sono ancora più rari. Little Nemo, se disegnato oggi, sarebbe ancora meraviglioso, ma se si pensa che quando McCay colorava le avventure del piccolo Nemo erano trascorsi solo pochi istanti dall'avvento delle automobili e dell'elettricità, la cosa lascia increduli.

La biblioteca delle nuvole di Perugia dedica a questo evento una mostra che si terrà presso la Rocca Paolina dal 30 Aprile al 15 Maggio.

Leggi Little Nemo online


categorie: 

Peculiarità Feline

Brooke McEldowney è l'autore di una strepitosa serie di strisce dal titolo "Hallmarks fo Felinity", che tradotto significa più o meno: "tratti distintivi della felinità".

Qui a fianco si può osservare un impressionante sfoggio del famigerato istinto predatorio, ma McEldowney si inoltra ad esplorare praticamente tutte le altre caratteristiche distintive come l'adattabilità, i riflessi fulminei, la flemma, la visione notturna (geniale !), la http://www.student.ipfw

categorie: 

Joe Galaxy e i cortocircuiti mnemonici

Un omaggio ad un grande artista scomparso: Massimo Mattioli.

Beh... a dire la verità Mattioli sta benissimo, peccato che sia SPARITO dalla circolazione e ci abbia lasciati con il rimpianto di non potere godere più di opere del calibro di Joe Galaxy, il cazzutissimo canarino spaziale (qui a lato ritratto in uno dei suoi momenti di forma non esaltante) protagonista dell'omonima space-opera splatter-pop.

"C'est dementiel" è lo slogan che ha accompagnato il nostro oltralpe, che difatti spazia tra distorsioni di Tom & Jerry alla Grattachecca e Fichetto ("Squeak the Mouse") e produzioni più edulcorate ("Pinky").

I titoli erano dei veri classici e già bastavano a far pregustare l'intera storia, ad esempio: "Joe Galaxy e le perfide lucertole di Callisto IV".

Gli albi sono a tutt'oggi quasi introvabili e c'è poco anche in rete.

UPDATE: corrierino
UPDATE: fumettologica

categorie: 

Copper & co.

Una delle belle cose che ci ha regalato la rete sono i web-comics. Ne nascono continuamente e, fra i tanti, alcuni sono veramente strepitosi e spesso si guadagnano la pubblicazione su carta. In passato Masayume ha già segnalato inkSpinster - la saga di una simpaticissima zitella che litiga un po' troppo spesso con le papere - e Eriadan - la vera storia di Ataru Moroboshi prima dell'arrivo sulla terra di Lamù - , che è il caso di ricordare di nuovo.

categorie: 

Chiara Rosenberg di Baldazzini

L'arte di Roberto Baldazzini ricorda Magnus per l'amore per il fortissimo contrasto bianco/nero e per la perfezione del segno, dove però inserisce un sapiente uso del retino, per suggerire atmosfere vellutate e la leggerezza della seta

E' il creatore di personaggi dotati di una travolgente carica erotica, come Chiara Rosenberg, la sua (pen)ultima creazione sugli irriverenti testi di Celestino Pes.

Circa vent'anni fa l'esordio sulle storiche riviste Orient Express e Comic Art con il personaggio di Stella Noris (testi di Lorena Canossa), poi altri personaggi e tantissima pubblicità, a testimoniare di un tratto particolare che sconfina nella grafica pubblicitaria.

Imperdibile il sito http://www.baldazzini.it che contiene un tesoro inestimabile di illustrazioni che testimoniano il percorso dell'artista in un immaginario erotico che deve molto alle atmosfere degli anni '50.

UPDATE:
nello studio di Roberto Baldazzini

categorie: 

Megatokio - online comic

Le avventure di due "otaku" americani persi nel paese delle meraviglie, ovvero il Giappone.

Tutti i soldi che vengono spediti loro per i biglietti di ritorno vengono spendacciati in futili gingilli ipertecnologici.

Inoltre, per chi è in grado di apprezzarlo, i due barbari calpestano biecamente tutte le convenzioni sociali del paese.

Non per tutti, ma alcuni lo troveranno molto ingegnoso (probabilmente gli ingegneri).

categorie: 

Miyazaki e Moebius

L'affinità divenuta amicizia tra Hayao Miyazaki e Moebius viene celebrata in una mostra congiunta che si terrà Parigi dal 1 dicembre al 31 marzo 2005 presso "Le Monnaie de Paris", uno sfarzoso palazzo che è una cornice inusuale per due artisti che hanno dedicato il loro talento ad opere di genere meno classico.

C'è anche un sito ufficiale dell'evento: http://miyazaki-moebius.com/ dove si possono trovare alcuni esempi della produzione dell'inventore del garage ermetique e del creatore di Nausicaä.

Watch Moebius and Miyazaki, Two of the Most Imaginative Artists, in Conversation (2004)


InkSpinster

Deco, pseudonimo di Elisabetta Decontardi, è una artista dotata di uno stile tremendamente spiritoso e femminile e le sue strisce di InkSpinster ("la zitella d'inchiostro") si possono leggere sia su:

http://www.inkspinster.com/

che su

http://www.lastriscia.net/

categorie: 

Gea

La bonelli editrice pubblica tra gli altri anche un paio di fumetti degni di nota. Entrambi hanno come protagoniste due donne: Julia e Gea. Quest'ultima, creata nel 1994 da Luca Enoch, è una ragazzina dotata di poteri soprannaturali e di un pericoloso senso dell'umorismo.

Le sue avventure sono ricche di contenuti e di rimandi al meglio della produzione culturare internazionale. Luca Enoch infatti ha uno stile molto personale e ama inserire poster, gadget, illustrazioni a margine delle sue vignette che se colte dal lettore lo portano ad andare in maggiore profondità con i gusti dell'autore.

categorie: 

Love and Rockets

Un piccolo regalo natalizio per chiunque non conosca il lungo sogno in bianco e nero dei fratelli Hernandez. Mai storia disegnata è riuscita a mettere in scena personaggi così vividi, affascinanti, per i quali si arrivano a provare vere passioni. Mai tavola ha raccontato le risate e le lacrime con questa brillante normalità. Lo spirito di "Love and Rockets" è quello di una piccola e rara gemma, forse per pochi, sicuramente non per tutti.

categorie: 

Matrix a fumetti

Una Trinity a cartoon campeggia sulla copertina del volume di 160 pagine che raccoglie le storie presenti sul sito ufficiale. I fratelli terribili non hanno risparmiato ai fan una serie di storie parallele ambientate nel loro affascinante universo.

Dopo i film, dopo Animatrix, dopo i giochi, un altro media viene fagocitato dalla matrice. Una macchina miliardaria ma anche una straordinaria idea che ha scosso le fondamenta dell'immaginario collettivo.

Non è da sottovalutare la potenza espressiva della versione a fumetti, che si presta egregiamente a catturare lo spirito di Matrix.

categorie: 

Pages