varie

quando non so come classificare altrimenti

Il paladino del tubo catodico

Masayume si occupa di sogni, e finora non ha mai parlato di TV. Forse già questo la dice lunga sulla bassa qualità del medium in quest'ultimo periodo.

La settimana di Sanremo è un periodo molto speciale, nel quale interi palinsesti vengono scombinati e sono irrimediabilmente attraversati da un corto circuito che fa si che metà della popolazione sia ipnotizzata di fronte al teleschermo, a seguire le funamboliche metafore del Bonolis nazionale.

Il daveblog da due anni rappresenta una delle cure più efficaci contro i mali provocati della TV (non a caso Davide, l'autore, è un medico !). Le trashcronache (I e II) delle seratone festivaliere sono imperdibili appuntamenti con uno humour sferzante, asciutto ed elegante, accompagnato da commenti dei lettori decisamente all'altezza del loro condottiero.

Non vanno dimenticate le crociate contro le Carampane (fan sfegatate di questo o quello), o nei confronti del diabolico duo di canale 5, marito e moglie, e innumerevoli altre idee brillanti.

Grazie Dave,
Continua così !

categorie: 

Il sito delle idee

http://www.halfbakery.com/ è un sito dove è possibile esprimere una idea, scegliendo fra varie categorie, e vederla giudicata positivamente o negativamente.

Sono presenti genialate galattiche del calibro seguente: Cultura - rendere la parola "dislessia" ("dyslexia") più semplice, Cura del corpo - abbronzarsi a strisce come una tigre per mezzo di una apposita tuta, Casa - il frigo sottovuoto e con coda FIFO.

Votate gente, votate

categorie: 

Sonic: il film dal vero

La mascotte ufficiale di SEGA entertainment Japan diventa un film... vediamo uno dei ricci che verranno usati per interpretare il protagonista prima del trucco che lo farà diventare del celeberrimo "blue SEGA".

In realtà questo post è una mega-balla e soprattutto una scusa per piazzarci una foto simpatica comparsa su italians di Beppe Severgnini, luogo di rutilanti dodecaloghi quotidiani.

una carezzina... *OUCH* !

categorie: 

Videogiochi 2.0

LA - RIVISTA - DEFINITIVA di videogaming. Se questo spettacolare crogiolo di recensioni, editoriali e fotografie fosse un videogame sarebbe già un classico, destinato a far discutere schiere di fan. Il nome è tutto un programma, e risale alla prima rivista di videogiochi uscita in italia 20 anni fa. Quei bambini sono cresciuti e l'industria dell'intrattenimento elettronico, oltre a trovare un nome del genere, ha superato per fatturato quella cinematografica. Qualcuno si illude forse che tutto questo sia soltanto una moda ? Leggendo Videogiochi potrebbe anche arrivare a cambiare idea. La cosa più importante è il punto di vista che è elevato, rispettoso dei prodotti meritevoli e quantomai sferzante con quelli che si presentano zoppi alla deadline. Inoltre l'occhio attento alle novità del sol levante e di oltremanica (la redazione condivide le risorse della storica testata inglese: "the edge") permettono al lettore di togliersi le fette di prosciutto dagli occhi e buttare nel cesso finalmente la sua copia di FIFA 20xx.

Era attesa, adesso c'è !

UPDATE: OK. Non c'è più. Ma dalle sue ceneri è nato: cinema e videogiochi

categorie: