Add new comment

Il ponte ologrammi ? E' a Benevento

IVDConf 08 e' stata un successone. Un doveroso grazie ad AIOMI per lo sforzo ripagato da cosi' tanta attenzione. La keynote di Andrea Pessino, che ha realizzato molte delle tecnologie Metacreations e ora guida lo studio che ha sfornato il miglior gioco per la PSP (Chain of Olympus), ha calamitato l'attenzione anche dei baristi della stanza a fianco. Ma tra i tanti, l'intervento di Giovanni Caturano di Spinvector, che ha sede a Benevento, ha davvero smosso la platea.

Dopo avere mostrato il filmato di una installazione che ha riscosso un roboante successo alla scorsa notte bianca di Roma, una sorta di Pong gigante multiplayer in augmented reality (AR) 2D, Giovanni ha parlato della nuova tecnologia basata su particolari elmetti AR che nel funzionamento ricordano proprio gli occhiali di Dannou Coil, e che permettono di immaginare una interazione simile a quella del ponte ologrammi di Star Trek. L'annuncio ufficiale non e' arrivato a causa di tempi tecnici stretti, ma il rilascio sembra imminente.

Spinvector vince due premi

categorie: