Add new comment

L'invenzione del QR code

QRcode
QR sta per Quick Response, ed è stato inventato nel 1994 nel campo dell'industria automobilistica dall'ingegner Masahiro Hara alla Denso di Aichi, in Giappone. Lo scopo iniziale era riuscire a tracciare velocemente il codice dei vari pezzi. Prima della sua introduzione, infatti, sulle scatole erano riportati anche fino a 10 codici a barre e il processo di cercarle e leggerle tutte con il lettore elettronico era particolarmente oneroso. Al giorno d'oggi sono comparsi ovunque e in Giappone sono addirittura arrivati sulle lapidi per fornire informazioni sui deceduti.

Si tratta di una serie di codici a barre, disposti a matrice. Questo permette di stipare fino a 200 volte le informazioni rispetto ad un codice a barre normale, ovvero più di 4K.

L'ispirazione venne dal Go, ma per fare in modo che il sistema fosse sviluppato e adottato la Denso lasciò liberi i brevetti, e la strategia ha funzionato.

wikipedia

[via]

categorie: