Braid

Braid è un platform game che sembra convenzionale, e si fa notare da subito per i suoi cieli pieni di nuvole che variano costantemente le condizioni di luce.

Poi però si capisce che un cielo vivo sottolinea ulteriormente quando si inverte lo scorrere del tempo, proprio come succedeva per il Principe di Persia e le sue Sabbie del Tempo. Ma stavolta non c'è limite a quanto si può distorcere la cronologia degli eventi, inoltre alcuni oggetti si rifiutano di invertire la marcia aprendo scenari ricchi di puzzle innovativi.

Se non ci si accontenta di distorcere solo lo spazio-tempo si possono disseminare doppi del protagonista la cui presenza nell'universo di gioco è limitata, aumentando ancora l'intreccio di possibilità.

Braid 10th anniversary
Jonathan Blow Youtube channel

UPDATE: la filosofia di game design di Jonathan Blow

Braid [via TIGsource]

Add new comment