Spider-Man: Into the Spider-Verse

Spiderman into the Spiderverse


Oltre all'esordio al cinema del nuovo Spider-man Miles Morales in compagnia dei suoi amici aracnidi, la cosa davvero sensazionale di Spider-Man: Into the Spider-Verse è il suo stile, la forma che, per una volta, diventa sostanza.

Il quasi-capolavoro diretto da Bob Persichetti e scritto da Phil Lord e Christopher Miller aveva la missione imposta da Sony di togliere un po' di polvere dal supereroe più amato del mondo, incastrato in un multiverso di inutili reboot.

L'obiettivo viene centrato in pieno, rompendo tutte le regole dei film di animazione imposte da decenni di dominio Pixar, e usando un mucchio di trucchi per renderlo incredibilmente dinamico ed entusiasmante. Una vera e propria boccata d'ossigeno dopo cloni su cloni di film di animazione e supereroi in live-action tutti uguali.

The Making of Spider-Man: Into the Spider-Verse
Spider-Man: Into the Spider-Verse directors on the film’s gorgeous style
Spider-Man: Into the Spider-Verse’s unique art style meant ‘making five movies’
‘Spider-Man: Into the Spider-Verse’: Making Miles Morales, the Animation Disruptor
Rodney Rothman, Peter Ramsey & Bob Persichetti Interview: Spider-Verse

wikipedia


categorie: 

Add new comment