Cinnamon

Un racconto di Neil Gaiman precedentemente rilasciato solo per i fan è ora disponibile online.

E' una breve fiaba su di una principessa indiana di nome Cinnamon. Suo padre è il raja e la storia inizia con una tigre che si reca a palazzo e che "si muove con la fierezza di un dio, che è come si muovono le tigri". La tigre comincia un discorso di sfida con il raja...

Cosa succederà ?

categorie: 

Matrix a fumetti

Una Trinity a cartoon campeggia sulla copertina del volume di 160 pagine che raccoglie le storie presenti sul sito ufficiale. I fratelli terribili non hanno risparmiato ai fan una serie di storie parallele ambientate nel loro affascinante universo.

Dopo i film, dopo Animatrix, dopo i giochi, un altro media viene fagocitato dalla matrice. Una macchina miliardaria ma anche una straordinaria idea che ha scosso le fondamenta dell'immaginario collettivo.

Non è da sottovalutare la potenza espressiva della versione a fumetti, che si presta egregiamente a catturare lo spirito di Matrix.

categorie: 

Welcome adventurer

Com'è giocare una favola ?

E' Dragon's Lair ! La rivoluzione che nel 1983 invase le sale giochi di tutto il mondo, mentre la gente era abituata a frogger. Vent'anni dopo è una grande emozione accendere il proprio PC ed entrare di corsa nel castello mentre le cancellate si chiudono appena passati. Il gioco forse più magico di tutti i tempi, la Starcom che lo produsse infatti cambiò nome in Magicom... Ironico, spettacolare, coloratissimo, sempre soggetto a critiche di ogni tipo per la sua giocabilità limitata, ma da sempre una vera attrazione e una gioia per gli occhi. L'emulatore che permette alla magia di materializzarsi prende il nome proprio dalla principessa Daphne che l'eroe Dirk l'audace deve salvare dalle grinfie del perfido dragone Singe. Sembrava impossibile vista la tecnologia al laser che è dietro a questo classico, e Dragon's Lair occupa infatti l'equivalente di spazio disco di un migliaio di giochi tradizionali come Pengo o Street Fighter.

categorie: 

Azumanga Daioh

azumanga daioh azuma anime manga best serie
Nel paese dei manga esistono anche le strisce, quel genere strano e affascinante dove il tempo è scandito in pochi disegni cui appartengono i Peanuts di Charles M. Schulz.

Azumanga Daioh è un anime nato da una serie umoristica a quattro vignette ("yonkoma"). Sei studentesse vivono le loro (dis)avventure dentro e fuori la scuola durante il periodo dei tre anni delle superiori. Parte del corpo insegnante partecipa attivamente: la prof di inglese esagitata, molto vicina agli studenti e rivale di quella di ginnastica, l'insegnante di letteratura giapponese pervertito ma stranamente allampanato. E poi ci sono loro, le protagoniste. Sakaki: altissima, introversa e amante dei gatti. Chiyo-chan: 11 anni, geniale e ordinata ma una schiappa assoluta a soft-ball o in piscina. Kagura atletica e abbronzata che ha eletto Sakaki a sua nemesi personale. Tomo, energetica e ottusa, Osaka, spompata e lenta, Yomi: meganekko sempre a dieta.

La ripetizione di situazioni-tormentone al limite dell'assurdo, la semplicità delle ambientazioni, dei dialoghi e della caratterizzazione dei personaggi, il doppiaggio strepitoso e la colonna sonora rendono questo strano anime una piccola-grande perla che non può che essere uno dei pezzi forti di qualunque collezione. Imperdibile.

DeviantArt gallery
AnimeNFO
azumanga fansite

categorie: 

Fiorella Mannoia a Modena

Il concerto gratuito tenuto a Modena in Piazza Grande è stato un successone. La piazza era piena e le due ore di canzoni sono volate via veloci. "Sally" è stato il pezzo che ha strappato più applausi, "Quello che le donne non dicono" ha fatto cantare mezza platea, e poi il pubblico ha molto gradito anche "i dubbi dell'amore" e una versione sudamericana di "Non sono un cantautore".

categorie: 

Islanda ? Perchè no !?

La "Blue Legoon" esiste, ma non è quella tropicale del celeberrimo film con Phoebe Cates (mai più vista). Si trova molto molto a nord, nella fredda e poco popolata isola di ghiaccio: l'Islanda.

Un viaggio non costa troppo visto che la meta non è strepitosamente turistica e la possibilità di immergersi nell'acqua calda e accogliente riscaldata dal fuoco della terra è una bella prospettiva.

categorie: 

Vita di Pi

Un romanzo ironico, profondo, che rimanda a "il vecchio e il mare" di Hemingway, ma qui il protagonista è un ragazzo sopravvissuto all'affondamento di un mercantile in mezzo all'oceano Pacifico. Pi Patel si ritrova in compagnia di una tigre del Bengala adulta, pericolosa e con il mal di mare (la bellissima copertina dice già tutto).

categorie: 

Il ritorno di Tron - 2.0

Nel 1982 ci fu un film che scosse l'immaginario collettivo: ET !

Però anche Tron fu giudicato molto interessante. Le sue ambientazioni erano decisamente visionarie; rese possibili anche per il fatto che il mondo digitale cominciava soltanto a interferire con la vita reale, mediante orologi al quarzo e il VCS 2600 dell'Atari. Internet doveva ancora diventare una realtà consolidata.

categorie: 

Guu della Jungla

Uno degli anime più strani che si siano mai visti. 26 divertenti episodi che hanno per protagonisti Hale, un ragazzo coscienzioso e sensibile, e Guu, una strana bambina con poteri soprannaturali strani e angoscianti. Ad esempio è capace di mangiare qualunque cosa, anche esseri umani, ed infilarli nel suo "mondo interiore".

categorie: 

Pages