Tecnologia per hobby

Make Blog è il blog della rivista online Makezine per costruirsi gadget tecnologici buffi e assolutamente non indispensabili.

Si parla di scaricare la versione originale del documento della dichiarazione di indipendenza americana, come fotografare un fuoco d'artificio, manipolare iTunes 4.9, realizzare un iPod di legno ecc.

Come si fa a vivere senza ?

image &copy 2005 make Blog

categorie: 

A walk on the wild side... of the moon*


Saranno i capelli sparati, sempre quelli da almeno trent'anni. Sarà il cognome in comune con Neo di Matrix. Saranno canzoni come "Oh Superman" o "Language is a Virus". Sarà che è stata la prima "artista residente" alla NASA per due anni. Sarà che non c'è un nome per molte delle cose che fa sul palcoscenico, ma Laurie Anderson è un'Artista decisamente fuori dal comune.

Il suo spettacolo: "The end of the Moon" è arrivato nella piazza forse più bella di Bologna. Storie e canzoni intime espresse con violino e tecnologia ispirate al primo lavoro di una futura trilogia: "Happiness" (2002), nel quale la cantante racconta le sue esperienze come inserviente in un McDonalds di New York o in una fattoria Amish.

foto &copy by booker.de

* un bravo a chi coglie il gioco di parole del titolo

categorie: 

Caroline Young

Caroline Young è una rinomata artista che dipinge su seta meravigliose opere della tradizione iconografica orientale.

I titoli sono decisamente suggestivi: "Tessitrice del Destino", "Giada Nera", "Bellezza delle Ere", "La Leggenda della Luna d'Autunno".

La sua gallery presso asian fine arts è decisamente imperdibile per chi ama la raffinatezza del tratto tipica del paese del Dragone.

Beauty unfolding-Innocence © Caroline Young

categorie: 

I tre desideri

no.5 è una delle brevi avventure grafiche senza testo create da 3wish.

In una vera avventura grafica non può mancare lo humour introdotto nel genere dal leggendario Monkey Island di Ron Gilbert.

L'antefatto viene presentato con un libro animato con le immagini in stile "pieghevole a scomparsa", che fa già capire la qualità delle "short advs". Un genere che ci si augura trovi molti aficionados, per poterne giocare ancora ed ancora.

no.5 &copy 2005 - 3wish

categorie: 

Fontenstein

TypeGen è un generatore genetico di font. Ogni font è descritto in ciascuna delle sue caratteristiche con un codice genetico a 3 geni, uno contiene le informazioni del profilo di ciascuna lettera, uno lo spessore e uno i "serif" (i trattini finali).

Basta scegliere i due "genitori", trascinarli uno sopra l'altro (*ahem*), e premere un pulsante. Verrà prodotta la nuova generazione in base a una combinazione del DNA rispettosa delle leggi della geneetica.

Ma non finisce qui. Si può intervenire ulteriormente per modificare ciascuno dei geni manualmente. Da vedere e utilizzare in fretta prima che venga redatta una legge contro questo uso indiscriminato dell'eugenetica.

font by TypeGen [via generator.x]

categorie: 

L'eclisse

Eclipse è un gioco sviluppato in soli 5 mesi sul motore Source di Valve Software.

Violet, la protagonista, è una strega con poteri telecinetici. Sulla sua schiena c'è anche il tatuaggio del trio (vedi foto della modella) che strizza l'occhio alla famosa serie televisiva "Streghe", dove appunto una delle sorelle ha questo potere.

Grafica e sonoro sono decisamente fuori parametro per un progetto del genere, a tal punto che Gabe Newell in persona ha partecipato alla discussione finale di diploma dei ragazzi che lo hanno realizzato, oltre ad offrire il supporto promozionale di Valve.

Eclipse &copy 2005 - the GuildHall

categorie: 

Kickass Kung Fu

Kick Ass Kung Fu è un progetto entusiasmante e spiritoso proprio come il suo nome.

In pratica è una specie di Eyetoy all'ennesima potenza. Il sistema di telecamere è in grado di riconoscere ogni movimento del giocatore e riprodurre in tempo reale sia il giocatore che il movimento su entrambi gli schermi, di fronte e alle spalle. E' una delle più notevoli applicazioni di "augmented reality" finora viste ed è opera di Perttu Hämäläinen come parte del dottorato al "MIT" finlandese.

Proprio come in "The Matrix", le leggi fisiche cui siamo soggetti terminano di fronte allo schermo, e il giocatore, pur fedele al suo aspetto, è capace di salti molto più alti e lunghi del normale.

Le foto non rendono affatto l'idea, e bisogna per forza godersi lo spassosissimo filmato, con il remix elettropop di un classico tema da film di arti marziali.

kakf © 2005 animaatiokone ind.

Da notare l'effetto "spada laser" sullo schermo, mentre il giocatore stringe un bastone.

categorie: 

I tarocchi dei segreti - Marco Nizzoli

Marco Nizzoli è il talentuoso artista del pennello che ha realizzato questo stupendo mazzo di tarocchi per le edizioni Lo Scarabeo.

Tra le sue precedenti realizzazioni "Fondazione Babele" e "Raymond Capp" pubblicate con successo in Francia, due episodi del bellissimo "ESP", su testi di Michelangelo la Neve, e attualmente "Napoleone" per Bonelli e le copertine per la serie "Desdy Metus". Da non perdere anche il suo omaggio al Piccolo Nemo.

Lo stile è ispirato al maestro francese Moebius, che Nizzoli cita ripetutamente in diverse vignette, ma è la padronanza assoluta della tavola e del suo tono che lo fanno immediatamente distinguere come un fuoriclasse tra i tanti mestieranti della matita.

Tarot cover © 1997 Lo Scarabeo




Bianca - schizzo realizzato dall'autore a Mantova Comics and Games 2010

categorie: 

Tekken 5

Il torneo del pugno di ferro arriva alla quinta edizione. Il numero 4 poteva contare solo su una grafica sexy, ma arene con saliscendi e prese di ribaltamento non hanno creato grande subbuglio ai fan della storica serie. Namco ritrova ora magicamente il tocco nel confezionare il picchiaduro più instantaneo e fulminante del mondo, che trionfa da mesi nelle mitiche sale giapponesi.

30 personaggi, i primi tre capitoli inclusi sul DVD, personalizzazione dei protagonisti sono solo alcune delle nuove caratteristiche del gioco più brillante della sacra triade formata con Virtua Fighter e Dead or Alive.

Chi non vede l'ora di sfidare Bruce Lee (Law), Jackie Chan (Lei) e Blade (Raven) ?

Asuka Kazama &copy 2005 Namco [via ]

categorie: 

Google maps: Europa

Google maps sbarca in Europa finalmente, e gran parte del territorio italiano è coperto da immagini del satellite ad alta risoluzione. La sensazione di vivere su un grande pallone si rafforza in maniera decisa, con buona pace di chi non ama il calcio.

Le vedute più interessanti del mondo sono raccolte su google sightseeing, raccorte per categoria: dalle cascate del Niagara alla tour Eiffel, da Wimbledon al Colosseo.

Google maps è rivoluzionario non tanto per quello che propone, che in fondo viene già fatto da altri, quanto per la tecnologia che utilizza. E' molto funzionale e può essere estesa in diversi modi, spesso imprevedibili. E' già successo negli Stati Uniti dove vengono aggregate in modo visuale tabelle di numeri altrimenti piuttosto anonime.

Il gioco: geo guesser (il mio record:8454).

© 2005 Google Maps

categorie: 

mostriciattoli

Stuffed monsters ospita una lista di strani animaletti imbottiti aggiornata quotidianamente. Pezzi unici creati al ritmo di uno al giorno. Non in vendita, ma in cerca di una galleria per una esposizione.

Jacob Berendes li crea con la sua Singer a pedale, resistente e affidabile come quasi un secolo fa. Sembrano un buffo incrocio tra i Pokemon e i Muppets.

[via Alice]

categorie: 

Cory Doctorow

Cory Doctorow ha scritto un nuovo romanzo: Someone comes to town, someone leaves town.

Ci sono un molte cose da dire su questo libro, che fa suonare tanti campanelli contemporaneamente: si nota per la cover di Dave McKean (anche lui genio eclettico), si scopre che ha a che fare con la fantascienza, l'amore, l'umorismo... e la connettività internet (!). L'autore è stato già candidato al Nebula, è considerato una delle giovani promesse della letteratura d'oltreoceano, ed è dotato di un notevole senso dell'umorismo, che riesce ad arrivare addirittura al sunto della trama.

Il libro, appena pubblicato, è liberamente scaricabile da internet, ed è prevista una speciale politica di diritti per le aree depresse del mondo, che incoraggia a farne un uso qualsiasi senza nemmeno chiedere il permesso.

Si terrà una conferenza su Second Life nella quale Cory firmerà le copie "virtuali".

Che sia davvero cominciato il XXI secolo ?

cover by Dave McKean - ISBN: 0765312786

categorie: 

Mexican Deathfall

Deathfall non è un sito dark, come lo strano nome potrebbe far pensare, ma è un tempio della grafica al computer.

Il sito è gestito da 5 ragazzi messicani, appassionati di pixel e silicio, che hanno voluto creare un punto di riferimento latino in uno dei campi più evoluti della tecnologia dell'immagine tridimensionale.

Si va dalle tecniche utilizzate per realizzare l'ultimo capitolo (il primo) dell'uomo pipistrello, ai nuovi motori di render per Maya, senza dimenticare di citare i numerosi artisti del campo. Praticamente una rivista online completa di forum e tutorial.

render by Finalrender stage 2

categorie: 

Pitou

Shiromi è una specie di blog molto interessante, tra l'altro uno dei motivi per i quali masayume gira su blosxom. E' scritto da un giapponese in francese, e contiene delle foto molto belle di panorami dell'arcipelago del sol levante e di viaggi in giro per il mondo.

Una delle gallery più carine però è quella della gattina di casa Shiromi: Pitou (qui ritratta mentre gioca a fare Godzilla con i pupazzetti).

Pitou @ Shiromi

categorie: 

Il luogo dei segreti: postsecret

I sogni spesso restano segreti, nascono nella mente e a volte svaniscono dalla memoria, inafferrabili se non per un'impressione o una sensazione che si sono lasciati dietro.

C'è un luogo dove la gente manda i suoi segreti rimorsi, le speranze, esperienze particolari, fantasie, illusioni, tradimenti, desideri, sentimenti, confessioni. Attraverso una cartolina.

Spesso accade qualcosa di magico. Un segreto può divenire un fardello, un'ossessione. Scriverlo, esprimerlo, in modo anonimo sembra aiutare sia chi lo condivide che chi lo legge. Fa sentire meno unici, meno soli. Ogni parola ha un peso e un sapore diverso, ogni cartolina parte da un cuore nascosto nell'ombra.

Postsecret è il luogo dove vengono raccolte queste cartoline speciali. Il luogo dei segreti.

LLLL
LLLL

[via]

categorie: 

Geisha perversa

feebee usa illustrator per ritrarre personaggi che sembrano usciti da un film di Tarantino.

Sono geisha dallo sguardo lascivo, che impugnano con disinvoltura una katana, in pose ammiccanti e minacciose.

Compaiono da circa 3 anni in giro per il Giappone, e non solo, su vari tipi di merchandising: cellulari, magliette, riviste e gingilli misteriosi che sembrano dei misura peso a distanza, o cassette oramai decisamente lo-tek.

Geisha &copy 2005 feebee

categorie: 

Oh my Goad !

Jason Goad ha un nome molto altisonante, ma le sue opere sono all'altezza.

Jason è dotato di un tratto sovraccarico di forza e ironia. Due caratteristiche antitetiche che di rado si possono osservare espresse con tale semplicità.

Il suo talento adorna di tutto oramai, dagli skateboard alle locandine dei concerti, dai manifesti dei negozi di tatuaggi ai caschi da motocicletta. lavora come freelance dal 2000, e il suo sito ospita delle meravigliose gallerie, forse la più stupefacente delle quali è quella degli schizzi.

Angel © Jason Goad [ via ]

categorie: 

La luce sensibile

Sensitive Light ospita alcune delle fotografie più belle del web.

Graham Jeffery, l'autore, probabilmente vive con la macchina fotografica sempre in mano, non si spiegano altrimenti inquadrature perfette di insetti in volo, passeri che pisolano su una sola zampa (come vuole la leggenda), paperette e tante altre.

Un'altra delle sorprese che nasconde questo photoblog sono le gallery sulle volute di fumo, ottenute con tecnica artigianale ma efficacissima.

Photo © Graham Jeffery [ via ]

categorie: 

Kokoro Actroid

Kokoro Dreams (suona tipo "Sogni dell'anima") è una compagnia giapponese all'avanguardia nella creazione di androidi. I passi avanti sono stati molti e all'Expo mondiale di Aichi si possono vedere dei risultati strabilianti. Sono state costruite delle hostess virtuali che sono quasi indistinguibili, a prima vista, da un essere umano.

Grazie ad attuatori pneumatici, anzichè idraulici, tutti i movimenti risultano meno "scattosi". La mimica è molto evoluta e sofisticati computer sovrintendono alla sintesi vocale e al riconoscimento del parlato (voce e udito del robot), in grado di comprendere le domande che gli vengono poste in quattro lingue e rispondere a tono.

La compagnia pubblica anche un diagramma di flusso che spiega come si scatenano tutti i vari procedimenti che un essere umano fa naturalmente e che devono essere riprodotti con la massima qualità possibile.

Ovviamente non mancano i filmati, che sono piuttosto impressionanti.

Actroid MT by Kokoro Dreams

Actroid F - 2010

categorie: 

La fata della nebulosa dell'Aquila

Probabilmente la Nebulosa dell'Aquila è uno dei panorami più impressionanti dell'Universo. L'intensa attività di milioni di stelle scatena una specie di processo simile a quello di erosione di una montagna, lasciando degli enormi pilastri di vapori incandescenti alti una decina di anni luce, dalle forme stranissime ed inquietanti.

Raffigurata a lato c'è una specie di gigantesca, ciclopica, incommensurabile fata aliena di fuoco che mozza il respiro. Ma la nebulosa dell'Aquila nasconde figure anche più misteriose.

L'immagine è stata rilasciata in occasione del 15° anniversario del telescopio spaziale Hubble, i colori sono stati rielaborati e si può osservare con tanto di commento astronomico a fronte sul sito della NASA, insieme a migliaia di altre che vengono pubblicate quotidianamente.

Fatona by NASA

categorie: