Game Making

I segreti del sound degli anni '80



Espen Kraft ci rivela i motivi per cui la musica degli anni '80 suona in modo così particolare e riconoscibile.

Sezionando gli hit di quell'era si rivelano le progressioni degli accordi più usati, a partire dall'accordo di do maggiore.


THE RETURN OF 80'S MUSIC?! Making an 80's style dance track in Logic Pro X4

Synthwave Sessions 03: Writing Melodies

Ron Gilbert - The Grumpy Gamer

Ron Gilbert - The Grumpy Gamer
Ron Gilbert è una delle poche vere leggende del game design & development, avendo sfornato nell'epoca d'oro capolavori come The Secret of Monkey Island.

Il suo blog è sempre molto interessante, vista la sua personalità scorbutica e il suo senso dell'umorismo.

Recentemente Ron ha compilato una piccola - imperdibile - lista dei blog che segue "nella sua costante ricerca di mollare i social media e ri-alimentare i suoi feed RSS".

Fortress of Doors
game design aspect of the month
INTELLIGENT ARTIFICE
Lost Garden
Raph Koster
The Ludologist
Zen of Design
Sir Tap Tap
Critical Distance


Pixelator

Pixelator
Pixelator è uno di quei programmini magici che, se usati saggiamente, possono fare risparmiare decine di ore di lavoro.

Pixelator permette di creare automaticamente pixel art e si può configurare il risultato usando alcuni slider della UI per gestire colori, linee, dettagli e modalità.

In pratica:

- Genera: converte le immagini reali in pixel sprite per generare velocemente un sacco di contenuti. Gestisce il numero di colori della palette.
- Riutilizza: trasforma diversi stili artistici nello stile pixel-art.
- Crea: si può disegnare nel proprio stile e convertire in pixel-art. Non c'è più bisogno di competenze avanzate pixel-arte per creare da zero pixel-art di una certa qualità.
- Prototipa: per creare immagini rapidi e segnaposto ed esprimere la propria visione prima di costruire gli asset finali.

L'immagine originale di Roberto Baldazzini


Un gioco a caso del Commodore 64

Il link seguente punta ad un momento random del video del C64, quindi ricaricando è possibile vedere una sequenza che parte in modo casuale, ma in ordine alfabetico, di 680 classici videogame del microcomputer Commodore.


Le Licenze Software Open Source - Quale scegliere

github software license
La maggior parte delle licenze open source includono le seguenti istruzioni:

- Il software può essere modificato, utilizzato commercialmente e distribuito.
- Il software può essere modificato e utilizzato in privato.
- Nel software deve essere inclusa una nota di licenza e copyright.
- Gli autori del software non forniscono alcuna garanzia con il software e non sono responsabili per nulla.
Passeremo attraverso le licenze più popolari, in ordine da quelle più restrittive a quelle più permissive (dal punto di vista dell' utente).

In questo articolo: "How open source licenses work and how to add them to your projects" si introduce la questione di quale scegliere.

Image credit: GitHub

Cose da fare con Github

github octocat
La mascotte è simpatica e riconoscibile ma fa un po' impressione. però il servizio offerto da Github è diventato davvero essenziale, soprattutto nella gestione di progetti open source distribuiti con molti contributi dalla community.

Il sito è al centro del mondo degli sviluppatori, e ospita moltissimi programmi davvero importanti. Ma si riesce, gratuitamente, anche a fare backup di liste, testi e documentazione (CMS).

Oltre allo standard ci sono molti altri modi per utilizzarlo.

Realizzare un profilo accattivante su github

Github API
Github - state of the octoverse
Github report: fastest growing languages


categorie: 

WesterosCraft

Per chi ancora fatica a capire cosa sia Minecraft, una idea la può dare WesterosCraft, il progetto di ricreare l'universo immaginato dall'autore George R.R. Martin nella sua serie di libri "A Song of Ice and Fire" (ASoIaF) nel modo più accurato e preciso possibile all'interno dei confini del gioco di Mojang, nel tentativo di creare un mondo personalizzato che sarà il palcoscenico per un gioco di ruolo.

Per raggiungere questo obiettivo vengono usati i Forum, un Wiki, una mappa dinamica, un server Discord, un custom launcher e i libri "Song of Ice and Fire" oltre a centinaia di risorse online.

FAQ
immagini
canale youtube


categorie: 

Kitbash Pack

kitbash
Il Kitbash Pack di Andrew Averkin, Environment Artist di Odessa, è una raccolta di 414 modelli e 108 gruppi di mesh 3D assolutamente free.

Con tutti questi pezzi è possibile assemblare molto più facilmente oggetti complessi come armi, veicoli o strutture. Un po' come giocare con dei lego professionali. Il formato è sia max, che obj e fbx, quindi compatibile con il proprio tool di modeling preferito, Maya, Max o Blender.

sito ufficiale
facebook

[via]

Amiga mod music online: Bassoon Tracker

Amiga mod music online: Bassoon Tracker


Bassoon Tracker è un tracker stile Amiga (4 channel), accessibile free ed online direttamente dal browser, scritto in javascript.

E' possibile ascoltare alcune track di esempio ma le "file operations" permettono di accedere ad un archivio sterminato di pezzi (via modtracker api). Edit e play, compatibile con protracker. Salva in formato .mod e .wav.

github


Assembly per Commodore 64

Assembly per Commodore 64
Direttamente dal mitico 1985 ecco un libro che 30 anni fa avrebbe fatto sbavare ogni possessore del biscottone: Assembly language for kids: Commodore 64.

Il basic era accessibile praticamente a tutti anche se molti non si sono spinti oltre il "20: goto 10;". Ma l'assembly, il linguaggio nel quale erano programmati i giochi, era vera e propria magia nera. Se ne conosceva solo vagamente l'esistenza ma, senza internet, il tutto restava nel limbo.

In seguito, una volta note le funzioni di un microprocessore, molta nebbia si è diradata, ma resta davvero ancora quasi magico riuscire a comandare flotte di pixel secondo comandi così astrusi.

hello world in commodore 64 assembly
commodore 64 programmer's reference guide (la bibbia)
Commodore 64 assembly coding on the command line

BASIC adventures


categorie: 

Greg Hovanesyan - web audio api & 8-bit

the bluesman


The Bluesman - You Can Play The Blues è una divertente web app nella quale ci si improvvisa bassisti blues. Gli accordi della chitarra sono già predefiniti in modo che sia molto semplice ed intuitivo seguire il riff.

L'ha realizzata Greg Hovanesyan, musicista ed esperto di Web Audio API (come ad esempio pizzicato.js).

Un altro articolo molto interessante è "recreating legendary 8-bit games music with web audio api".

Web Audio Intro
twitter


Noita

Noita (dal finlandese per "Strega") è un rogue-lite di azione ambientato in un mondo in cui ogni pixel è fisicamente simulato. Combattere, esplorare, sciogliere, bruciare, congelare ed evaporare attraverso il mondo generato proceduralmente utilizzando gli incantesimi precedentemente creati.

Nolla Games
From Grotto bandcamp
Dev Log
Press Kit

Noita is very good even if you are very bad at it

[via]

Exploring the Tech and Design of Noita

Pedro Medeiros

Pedro Medeiros Wings
Pedro Medeiros è un pixel artist brasiliano che insegna un sacco di tecniche e trucchetti sul suo patreon (anche nel tier free).

Il suo è un approccio incredibilmente pragmatico e cristallino, come è evidente ad esempio in questo articolo: My Thoughts on Very Low Resolution. Per lui la pixel art è un vero e proprio puzzle, ogni pixel deve avere un ruolo, uno scopo.

imgur
twitter
patreon


categorie: