BEST

Il meglio di masayume

Medieval Fantasy City Generator

Medieval Fantasy City Generator
Questo generatore di mappe di città fantasy medievali è stato realizzato usando Haxe e OpenFl.

Haxe e OpenFl permettono di implementare tool cross-platform da installare su qualsiasi piattaforma, e per il secondo viene molto in aiuto conoscere ActionScript/Flash.

Haxe use-cases
learn OpenFl
ActionScript 3.0 Developer's Guide


categorie: 

Commodore 64 Blackbird by Linus Akesson

blackbird
Linus Akesson (aka LFT), da Lund - Svezia, si occupa di musica, poesia, film, programmazione, yoga, (meta-)matematica, danze folk svedesi, libri, traduzioni, psicologia e sociologia, sicurezza informatica, magia, giapponese, elettronica, tipografia, meditazione, meccatronica, sogni lucidi, go, interactive fiction ecc.

Tra i suoi tanti progetti possiamo trovare un motore di ricerca di file musicali SID sul repository audio hvsc, dedicato al sacro C=64.

Ha anche creato Blackbird (ecco il manuale), un programma musicale professionale sempre per il microcomputer Commodore.

The TTY demystified
youtube official



Dan Fessler - Pixelation

Dan Fessler - Pixelation
Il grande Dan Fessler, di Pixelation, svela una sacra tecnica ninja di photoshop che permette di dipingere direttamente in pixel art. E' spiegata in modo semplice e, oltre ad essere miracolosamente utile per chi si debba cimentare con questo tipo di grafica, fa capire la potenza dell'uso in combo degli strumenti di photoshop.

twitter



Hacking e Protezione in Unity

Hacking e Protezione in Unity
Alan Zucconi scrive un lungo articolo su come si accede alle risorse di un prodotto realizzato con Unity e quindi cosa si può fare per proteggerne i contenuti.

Per prima cosa occorre trovare i file Unity3D e il folder "Game_Data" (browse local files in Steam), le PlayerPrefs sono tipicamente nel registro di sistema (windows), nel "Managed" folder ci sono i file Assembly-CSharp.dll, Assembly-CSharp-firstpass.dll e Assembly-UnityScript.dll che possono essere decompilati usando tool come ILSpy o dotPeek.

Usando un Obfuscator è possibile complicare il codice, che altrimenti verrebbe decompilato preservando perfino i nomi delle variabili.

Le Risorse sono nel folder "_Data" con estensione .assets e .resource, e possono essere visualizzati con Unity Assets Explorer e Windows Texture Viewer.

Il mitico 3DRipper DX è in grado di ispezionare tutte le geometrie degli oggetti sullo schermo.

Il cheat engine lavora invece in memoria quindi è anche in grado di causare il crash del sistema operativo.

Altri articoli e risorse:
Unity3D Attack By Reverse Engineering
disunity
Unity Studio

[via]


Game Maker Toolkit



Mark Brown, ex redattore di Edge, Eurogamer, The Escapist e Wired, conduce il "Game Maker Toolkit": una serie di video sulle caratteristiche salienti di alcune pietre miliari del game design come profondità, padronanza, regole, meccaniche e molto altro.

Uno dei modi più efficaci per capire ed apprezzare il reale valore di un gioco.

LINK
twitter



La Mossa 37 - Google DeepMind AlphaGo

alpha go
Lee Sedol, grande maestro dell'antico gioco cinese Go, è stato il primo a capire. Il suo avversario è un programma: Alpha Go, sviluppato da Google Deep Mind.

Nella seconda partita, la mossa 37 del computer lo spiazza completamente, e si può chiaramente vedere nel video. Nessuno se la aspettava. Una mossa audace, imprevista, aliena in un gioco con oltre 2500 anni di storia alle spalle. Una mossa che nessuno ha programmato prima, ma che il software è stato in grado di operare in autonomia, che dimostra la qualità di quello che è stato in grado di imparare da solo, giocando contro sé stesso.

La serie di incontri è già considerata un momento storico nella storia dello sviluppo dell'intelligenza artificiale, e il momento topico è questo: la mossa numero 37. Quella che dimostra che, dentro a quei byte, c'è qualcosa che nessun umano ha mai pensato prima. Un barlume di vera intelligenza autonoma, benchè ristretta in un contesto di perfetta conoscenza di un singolo gioco.

E' qualcosa di molto diverso da quanto avvenuto quasi 20 anni fa quando Deep Blue sconfisse il campione del mondo di scacchi, Kasparov. Si trattava in quel caso di performance optimization e "furbi trucchi" previsionali tipici della strategia cognitiva del periodo. Comunque un risultato impressionante e altamente simbolico. Ma praticamente solo un prologo di quanto avvenuto con AlphaGo.

Deep Mind è stata acquisita da Google nel 2014, quattro anni dopo essere stata fondata da Demis Hassabis, prodigio inglese, grande maestro di scacchi a 14 anni, co-autore di Theme Park e plurilaureato a Cambridge.

Qualche mese fa Deep Mind aveva mostrato come la sua tecnologia poteva vincere a mani basse giocando a vecchi giochi dell'Atari VCS 2600.

Una volta dominato il Go, Hassabis ha dichiarato che il bersaglio successivo potrebbe essere StarCraft di Blizzard. Ma ci sono in ballo progetti molto più interessanti che hanno a che fare con la ricerca e la salute pubblica.

Elon Musk Says Google Deepmind's Go Victory Is a 10-Year Jump For A.I.
DeepMind Publications
The superhero of artificial intelligence
AlphaGo open source replication project
DeepMind founder Demis Hassabis on how AI will shape the future
Is AlphaGo Really Such a Big Deal?


categorie: 

Deep learning


Rob Kapilow e i segreti della musica

Rob Kapilow ci spiega cosa rende "over the rainbow", la classica ballata del Mago di Oz, davvero speciale.

Ma per fortuna non si limita a questo. Il grandissimo privilegio della musica è quello di essere divertente, emozionante ed intuitiva a livello inconscio. Ma i compositori, soprattutto quelli davvero grandi che sopravvivono nei secoli, sanno quello che fanno e erigono cattedrali semantiche con le loro note.

Nella serie what makes it great Kapilow ci svela quelli che a tutti gli effetti per noi sono i segreti dei brani che albergano da anni nella nostra testa e non sappiamo il perchè.

La magia della musica è nel fatto che semplici, invisibili vibrazioni dell'aria ci entrano letteralmente dentro e sono capaci si scuotere il nostro essere fino alle fondamenta.

facebook
twitter


categorie: 

Living Lines Library

Living Lines Library


A volte si scova una moneta, può capitare di trovare una gemma, molto raramente si scopre un tesoro: The Living Lines Library, è un blog interamente dedicato alle linee che danno la vita al magico mondo dell'animazione, e ovviamente ai loro autori. Gente come Bluth, Keane, Miyazaki, Kimball, Johnston. I mostri sacri che hanno dato un contributo essenziale allo stato dell'arte.

Novità
pencil test
pencil test e animatori
model sheets
documentari (making of)
documentari sugli animatori
LIBRI !


categorie: 

le realtà alternative di Niklas Jannson

Niklas Jannson Famicube
Prendere la parte più bella della realtà e reimmaginarla ancora migliore. Questo è quello che fa Arne "Niklas" Jannson (aka android arts).
Nel suo profilo si presenta in modo davvero peculiare, con poche capacità di comunicazione e ostentando disinteresse per le idee altrui e i giochi "divertenti". Ed è questa l'"arroganza" che ci vuole per provare a migliorare cose che tutti gli altri giudicano meravigliose, come Quake o i LEGO.

Una delle cose più interessanti è come Niklas consideri i vincoli un elemento indispensabile al processo creativo, e lo si capisce appieno nella sua dissertazione sulle palette classiche dei micro a 8 bit e nel suo spettacolare ed imperdibile art tutorial.

Per capire quanto il suo approccio sia rivoluzionario basta dare un'occhiata al progetto Famicube, oppure alla sua versione di Amiga.

twitter
tumblr
pinterest
google images
Un altro Mario
flickr
blogspot


categorie: 

Artistic Intelligence

neural art
Il laboratorio Bethge si trova a Tubinga, in Germania e svolge ricerche al confine tra intelligenza artificiale e neurologia.

In particolare si studia il comportamento della percezione visiva facendo uso di metodi di apprendimento computazionale e reti neurali.

Nell'immagine a fianco si vede come il progetto "A Neural Algorithm of Artistic Style" (L. A. Gatys, A. S. Ecker, M. Bethge; qui il paper ufficiale) riesca, facendo uso di "deep neural network", a separare lo stile dal contenuto di immagini arbitrarie e quindi ad applicare ad una fotografia lo stile caratteristico di determinati pittori famosi.

Un risultato che credo possa sembrare ben più che straordinario anche a chi è un profano di information technology.

Matthias Bethge
codice
software
workshops

style studies by Kyle McDonald
Parecchi esempi su ostagram.ru by Kyle McDonald
tech insider
twitter bot transforms photos into works of art

NEW: il codice sorgente (GPU only)
codice (CPU)


categorie: 

Context Free

contextfree
Context Free non è comparso prima su queste pagine per lo strano motivo che, tra i quasi 4000 articoli, credevo già ci fosse. Invece, stando a google, pare che non se ne sia mai parlato finora.

E' un programma liberamente scaricabile che permette di generare immagini grazie ad un linguaggio basato su una grammatica context-free. Ma non è affattto necessario imparare alcunchè per iniziare ad usarlo. Basta scaricare o copiare uno dei file descrittori CFDG della gallery nel programma per fargli immediatamente calcolare e renderizzare l'immagine.

Poi, cambiando un po' di numeri qua e la, modificando le chiamate alle funzioni, incollando chiamate di altri CFDG, si possono generare infinite combinazioni. E' un po' come con i frattali, ma molto più efficace, veloce e vario.

E' qualcosa di inusitato. Si possono generare sfondi, texture, gradienti, diagrammi, dettagli ripetuti, alberi, nuvole, ideogrammi. Qualsiasi cosa.

introduzione
forum
25 immagini a caso
le 25 preferite

image: "Blow-Up"

categorie: 

Videogrep

videogrep
Sam Lavigne ha realizzato un programma che ha del sorprendente: videogrep.

E' basato sulla già di per sé incredibile libreria moviepy (in grado di manipolare file video), e automatizza la creazione di filmati in base a regole esprimibili testualmente, quindi senza la necessità di passare ore a montarli con premiere o afterFX.

Addirittura usando la pattern library il programma è in grado di isolare particolari strutture grammatical, silenzi o specifiche parole (gerundio-aggettivo-nome).

[via]

categorie: 

Game Development Awesome List

game development list
Uno dei "repository" più interessanti di github è Awesome, una lunga lista di liste di siti, link e risorse utili di vari argomenti tecnologici.

Tra queste liste una in particolare raccoglie materiale davvero utile, e sempre aggiornato:

Game Development da: Ellison Leao

Ci sono blog, portali, motori, tool, assets, animazione, framework 2d e 3d, tecniche, editor di immagini vettoriali e voxel, codice di classici, audio, libri, generatori, musica, corsi, tutorial, game design, game jams.

[via]


Perfume (JPop)

Perfume
La techno-pop band perfume (パフューム) è nata a Hiroshima nel 2000, ma ha iniziato ad essere conosciuta in Giappone tre anni più tardi, grazie al producer di Capsule, Yasutaka Nakata.

Kashiyuka (Yuka Kashino 樫野 有香), A~chan (Ayaka Nishiwaki 西脇 綾香) e Nocchi (Ayano Ōmoto 大本 彩乃) sono famose in giro per il mondo per i loro concept futuristici e le incredibili performance, come ad esempio nel video qui sotto, relizzato senza post-produzione, live a SXSW 2015, con un innovativo sistema di motion tracking, 3D scanning e video morphing.

Nei loro brani non mancano basi chiptune e sample che provengono direttamente da videogame, e spesso i loro video hanno ambientazioni virtuali.

wikipedia
sito ufficiale
youtube

spotify
soundcloud


categorie: 

Artificial Intelligence Resources

Artificial Intelligence
Awesome Artificial Intelligence è un documento su github in continuo aggiornamento che raccoglie risorse dedicate all'intelligenza artificiale.

Corsi online, libri, programmazione, filosofia, contenuti free, codice, video e speech e tutto quello che serve per capire uno degli argomenti più caldi di questo periodo, visto che Hawking, Musk e Gates hanno detto di temere qualcosa tra l'arrivo di qualcosa tipo Skynet e una enorme crisi del lavoro.

[via]

categorie: 

Pages