grafica

grafica digitale, arte figurativa, illustrazione

Star Trek: i poster della serie classica

star trek classic episode posters
Juan Ortiz è uno degli illustratori che hanno deciso di prestare il loro talento agli episodi della serie classica di Star Trek, che stanno per compiere mezzo secolo.

Ogni puntata di una serie così mitica e fondamentale in effetti è ormai ben più che degna di essere trattata come un film, ad avere un poster che permetta di essere ricordata.

Il tutto realizzato coerentemente con l'estetica tipicamente '60s dell'epoca.

tumblr di Ortiz
i poster migliori da vari artisti tra cui Olly Moss
Ortiz su Amazon

categorie: 

E ora qualcosa di veramente... approfondito

The Order 1886 Ready at Dawn
Quello di Matt Pettineo, programmatore grafico per Ready at Dawn, è probabilmente uno dei siti più approfonditi comparsi qui masayume.it.

Matt si dilunga in spiegazioni che francamente quasi chiunque avrà difficoltà a comprendere, ma è molto divertente leggerne qualche brano per rendersi conto della impressionante mole di tecnologia che balena dietro qualsiasi pixel che compare sullo schermo al giorno d'oggi in una produzione tripla A da decine e decine di milioni di dollari.

I termini che vengono usati: "stabilize cascades", "Auto-compute depth bounds", "readback latency", "PSSM lambda", "shadow filtering" suonano come veri e propri rituali magici.

La tecnomanzia.

categorie: 

Una vera magia: 3-Sweep

Il SIGGRAPH si tiene anche in Asia, oltre agli USA, e nei paper dei ricercatori mandati alla prossima edizione della fiera di grafica più avanzata del mondo c'è questo "Extracting Editable Objects from a Single Photo".

Il filmato parla da solo, ma insomma si tratta di semplificare radicalmente il modeling e texturing di oggetti 3D a partire da fotografie.

Tipicamente passano 1 o 2 anni prima che queste feature finiscano nei programmi commerciali. Essendo una funzionalità che fa leva sul 2D è probabile che si vedrà presto in photoshop, che peraltro ha già una funzione analoga ma ancora in embrione.

categorie: 

Illusionality

illusionality
La tecnica di Debra è di forte impatto, nonostante i colori tenui a pastello.

Le sfumature curatissime intorno agli occhi rendono i suoi visi ipnotici, nonostante il resto sia quasi abbozzato con delle linee apparentemente sottili.

In realtà per ottenere questo effetto gli originali sono di grandi dimensioni.

[via]

categorie: 

Paolo Barbieri

Paolo Barbieri Goldrake Mazinga
Quando nel 1978 fece la sua improvvisa comparsa Atlas Ufo Robot sugli schermi TV il piccolo Paolo Barbieri (e non solo lui) ne rimase folgorato, ed iniziò a disegnare Goldrake dappertutto.

Sono passati 35 anni e, dopo aver disegnato le splendide copertine di molti libri fantasy e aver collaborato ad un lungometraggio animato, Paolo continua nel suo amore per i super robot.

gallery fantasy
gallery SF
varie

image: GRENDIZER & GREAT MAZINGER

categorie: 

Pages