Com'è fatto ? Ms. Pac Man

Media Burn è un archivio che si occupa di digitalizzare decine di migliaia di nastri e cassette di materiale video analogico collezionato in oltre 40 anni in 18 diversi formati.

Nelle playlist c'è di tutto, dalla politica americana alla seconda guerra mondiale, dall'umorismo alla tecnologia (dei decenni scorsi).

E proprio tra quelli di tecnologia ci sono alcuni video come ad esempio quello registrato nella fabbrica Bally/Midway nel 1982, mentre venivano prodotti gli arcade di Ms. Pac Man.

sito ufficiale
facebook
twitter

categorie: 

Tecniche letterarie attraverso i film Disney

literary devices through disney stories
Adam Moerder ha compilato una lista di tecniche letterarie illustrate attraverso le pellicole Disney dove ne viene fatto uso. Tanto per fissare il concetto in modo rapido ed efficace.

Alcuni dei sedici esempi sono: il tema ricorrente ne "La bella addormentata", il simbolismo della piuma che fa volare "Dumbo", l'ironia drammatica del "Re Leone", l'archetipo (delle prove) in Alice nel paese delle meraviglie e così via.

[via]

BONUS: Unhappily ever after

categorie: 

Comic Rocket

Comic Rocket
Comic Rocket è un po' un imdb dei web comics. E viste le decine di migliaia di titoli disponibili al momento ci voleva per capirci qualcosa.

Vengono segnalati i fumetti che hanno acquisito più lettori (ad esempio questa settimana: Brainchild di Suzanne Geary). C'è una lista completa, c'è una specie di abbonamento che permette di sottoscrivere i titoli preferiti e si ricorda anche dove si è arrivati nella lettura.

categorie: 

Electric Bunny Comics

Electric Bunny Comics
Dingo, autrice di Electric Bunny Comics, riesce a sintetizzare in questa ardita tavola che è quasi un incrocio fra uno studio sociologico e una infografica (Attenzione: sarcasmo), lo stato delle comunicazioni su internet.

Ultimamente si nota un leggero livellamento verso il basso negli apprezzamenti dalla "cima della gaussiana".

facebook
tumblr
twitter

Original comic: WTF Internet

categorie: 

L'editor Vim ed un tutorial

vim tutorial
Open Vim è l'editor d'elezione per chi predilige semplicità (paradossalmente) sui sistemi linux. Come spesso succede però il primo impatto con questo editor non è dei migliori, visto che funziona un po' come la tastiera dell'ormai mitico Sinclair Spectrum, ma senza aiuti sui tasti.

Può quindi essere comodo questo tutorial online interattivo, con tanto di sandbox.

categorie: 

Roller Derby

Roller Derby Rules by Chris Garrett
Se hai una stella sul tuo elmetto significa che sarai tu a dover fare punti, e per farli dovrai riuscire a superare i blocchi della squadra avversaria, aiutata dalle tue compagne, pattinando veloce ma rimanendo sempre dentro alla pista e schivando i colpi al torso e alle braccia.

Il Roller Derby è uno sport che esiste dagli anni '50 e che ha ispirato (indirettamente) più di un film, ma nel 2001 ha trovato la definitiva consacrazione grazie alle nuove regole ed è ripartito come uno sport tutto al femminile da Austin, Texas.

Ad oggi sono in corso più di 1250 campionati nel mondo, metà al di fuori degli USA. E' stato preso in considerazione per le Olimpiadi di Tokyo del 2020.

wikipedia

image by Chris Garrett

categorie: 

ROS - Robot Operating System

ROS cturtle
ROS (Robot Operating System) è un framework flessibile per scrivere software per robot. E' una collezione di strumenti, librerie e convenzioni che permette di creare applicazioni complesse per la trentina di modelli di robot che lo supportano al momento.

Ha già 5 anni, ad esempio cturtle era la seconda distribuzione ed ha aggiunto una ventina di nuovi stack sulla percezione 3D, manipolazione e la presa. Tutte le distribuzioni hanno nomi di tartarughe (fantastiche) e iniziano con una lettera dell'alfabeto in successione. La prossima è attesa in maggio e si chiamerà Indigo Igloo.

componenti
news
google+
Install

[via]

categorie: 

The Fear Index - An HFT novel

The Fear Index
The Fear Index è il penultimo romanzo di Robert Harris.

La storia è basata sul flash crash di Wall Street del 2010. Il 6 maggio alle 14:45 il Dow Jones perse improvvisamente 1000 punti, il 9% del suo valore, per recuperarlo pochi minuti dopo.

Seguirono 5 mesi di indagini da parte del SEC ed emersero diverse teorie sulle cause di questa strana quasi-catastrofe finanziaria. Al centro delle ipotesi comunque c'è l'HFT (High Frequency Trading) ovvero la negoziazione automatica dei titoli azionari governata da supercomputer che sfruttano le piccole fluttuazioni dei titoli.

Un altro libro che va forte su questo argomento è Flash Boys di Michael Lewis. La teoria di questo saggio è che l'HFT sia truccato e questo ha già scatenato ulteriori indagini da parte di 5 diverse istituzioni degli USA.

Tutti hanno un vago timore che i computer scatenino prima o poi qualcosa tipo Skynet, mentre invece la realtà è che molta della ricchezza del pianeta potrebbe essere spazzata via da un momento all'altro da degli algoritmi sospetti.

[via]

categorie: 

itch.io

itch.io

itch.io è una piattaforma di distribuzione per sviluppatori indipendenti che permette di pubblicare giochi in modo gratuito.

Ci sono molti titoli a disposizione ed alcuni di questi sono decisamente interessanti. E' sempre il caso di tornare a darci un'occhiata ogni tanto per trovare qualche gemma sconosciuta.

categorie: 

Child of Light

Child of Light
Ubisoft Montreal sta per distribuire Child of Light, una fiaba animata in modo stupefacente, narrata in rima e con il gameplay di un RPG.

Aurora è una principessa dai lunghi capelli rossi con una corona troppo grande in testa che finisce per qualche strana ragione in un mondo misterioso.

C'è del Limbo, ma con colori pastello, e c'è anche un tocco di Vanillaware nell'impianto 2D che prende vita con un'estetica imponente. I capelli della principessa fluttuano lentamente come se fossero sott'acqua e questo contribuisce a creare una atmosfera al di fuori del tempo.

La potenza delle schede grafiche viene finalmente messa al servizio di uno stile ispirato all'età dell'oro delle illustrazioni, invece che al vacuo tentativo di riprodurre la realtà arricchendola di sciocchi effetti speciali ed esplosioni.

categorie: 

Yuja Wang

Yuja Wang

Yuja Wang (王羽佳), giovane pianista cinese di Pechino, ha iniziato a studiare a 6 anni e a 21 era già una stella internazionale.

Ha vinto numerosi premi e la sua interpretazione del secondo concerto di Rachmaninoff è stabilmente nelle prime 3 posizioni nella hall of fame di Classic FM.

Il compositore e pianista russo era famoso per avere delle mani così grandi che potevano prendere una 13° (do-la dell'ottava superiore). Inutile sottolineare che Yuja non abbia questa "apertura alare" e l'esecuzione del concerto è così intensa che la telecamera fatica a seguire il movimento delle sue mani nei passaggi più difficoltosi.

sito ufficiale
twitter
notes
facebook

categorie: 

The Vicious Kind

The Vicious Kind
The Vicious Kind è un film indipendente presentato al Sundance film festival nel 2009 che non ha trovato distribuzione in Italia, nonostante abbia vinto diversi premi.

E' una pellicola che non vanta un cast stellare o un budget notevole, ma che rimane dentro perchè ben scritta e ben recitata. Uno di quei film difficili da vedere per caso, ma impossibili da dimenticare.

rotten tomatoes
imdb
wikipedia
facebook

categorie: 

La teoria dello sviluppo cognitivo di Piaget

Piaget teoria dello sviluppo cognitivo
La teoria dello sviluppo cognitivo di Piaget spiega come evolve l'intelligenza mentre si cresce. Ed è qualcosa che ha a che fare con la natura della conoscenza.

Nel video a lato si vede come la bambina non abbia ancora compreso il concetto della conservazione, e quindi non riesca a cogliere la differenza tra due cracker e due metà di un cracker. Un comportamento comune nei bambini in età prescolare. La permanenza è un'altro concetto che si sviluppa prima e che consente di capire che un oggetto, anche se non più in vista, esiste ancora.

Questa teoria è un ottimo punto di partenza per approfondire lo studio del funzionamento cognitivo.

categorie: 

Dojo of Death

Dojo of Death
Un dojo, un ninja armato di spada, una serie infinita di nemici e pittoreschi spruzzi di sangue.

Questi sono gli elementi di Dojo of Death, il classico gioco immediato da capire ma difficile da padroneggiare.

Sono che in questo caso è davvero istintivo sprofondare nel gioco cercando di seguire le gesta dei classici film di arti marziali: uno contro tutti. Ma i nemici non stanno a guardare e il gioco è davvero difficile. I ninja con l'arco, appena compaiono in campo, prendono di mira il protagonista. Gli devastanti attacchi vanno quindi usati con un ritmo incessante e fluido, per cercare di non scoprirsi.

[via]

categorie: 

Milky Tracker

Milky Tracker
Milky Tracker è un tracker di seconda generazione, uno di quei programmi per creare musica in formato MOD (e XM) che andavano forte negli anni '90 su Amiga.

Il programma è free, open source e molto fedele alle sue origini, tra Fasttracker II e Protracker. Riesce a riprodurre fedelmente le tracce mod e xm, emula il sound output di un vero Amiga, esporta in wav e fa molte altre cosette interessanti.

Nella sezione link si può subito saltare all'AMP group, un sito dedicato a preservare la musica del gioiello di casa Commodore.

documentation
download


Pages