WSL - Windows Subsystem for Linux

WSL Windows Subsystem for Linux

How to Run Linux Apps on Windows 10 and 11 Using WSL è un articolo che racconta come usare il "Windows Subsystem for Linux".

Quando ci si trova per forza ad usare il sistema operativo di Redmond, che ha i suoi vantaggi, non per forza ci si deve rassegnare a rinunciare alla potenza della CLI di Linux.

Il Windows Subsystem for Linux è la soluzione che permette di tralasciare macchine virtuali e altri trucchetti.


categorie: 

La storia della Plastica

plastic 8 ball

How Plastic Liberated and Entombed Us è la storia della sostanza che ha rivoluzionato il mondo, e poi l'ha condannato.

Una breve cronologia delle termoplastiche:
1868: Celluloid (ed ecco il Cinema)
1907: Bakelite (Art Deco)
1912: Cellophane (Packaging)
1927: Acetate (Stampe Fotografiche)
1928: Vynil (Discografia ed in seguito PVC)
1930: Plexyglas
1936: Acrylics
1938: Styrene
1940: Nylon & Polyester


categorie: 

Linked Lists

Linked Lists

Una Linked List ( lista collegata ) è una struttura dati comune usata nello sviluppo del software. Ed è anche un argomento frequente nelle interviste tecniche.

Il corso sul canale YouTube di freeCodeCamp.org Linked Lists in Technical Interviews si occupa liste collegate e preparerà ad usarle nei progetti e nelle interviste per programmatori. Il corso è stato sviluppato da Alvin Zablan di Structy. E' un esperto che ha creato molti corsi tecnici, incluso uno dei più popolari corsi di programmazione dinamica su internet. Nel corso si impara prima la teoria dietro gli algoritmi e poi come implementarli con il codice. Gli algoritmi vengono insegnati con immagini e visualizzazioni per aiutare a capire veramente come funzionano.


Puzzle Game Design

In questo video "Puzzle Game Magic Secrets" Brett Taylor, autore di Linelight, ci svela un ottimo approccio al puzzle game design.

Il concetto di Working Memory torna per commisurare la difficoltà degli enigmi e bilanciarla in modo che si collochi nel giusto compromesso tra noioso e frustrante, tenendo conto del fatto che ripetendosi gli schemi, le regole vengono compresse nella mente del giocatore, diventando più efficienti e quindi preparandolo ad affrontare nuovi enigmi più difficili.


categorie: 

Wordle

Wordle

Wordle è il gioco del momento. Si capisce dall'inondazione di messaggi sui social e dai cloni che hanno invaso gli store.

E' il classico gioco facilissimo da capire ma difficile da padroneggiare. Si tratta di indovinare una parola di 5 lettere in 6 tentativi, tutti di parole di senso compiuto, sapendo che il colore delle lettere dei tentativi evidenzia se si stanno usando o meno le lettere giuste nel posto giusto.

Josh Wardle, il suo creatore, non è nuovo a questo genere di exploit, aveva creato precedentemente The Button e Place.

E' un esempio illuminante del ruolo che ricoprono dei vincoli ben scelti nel definire una esperienza divertente o interessante, che cattura l'attenzione dei giocatori. 5 lettere, 6 tentativi, una sola parola da indovinare al giorno. Nessuna Notifica ! Una esperienza quasi rivoluzionaria rispetto alle slot machine dell'attenzione che ci inondano di messaggi e intrappolano in un vortice di tentativi, monetizzazioni e doom scroll.

Forse l'aria sta cambiando e si comincia ad apprezzare un sano, elegante minimalismo.

Wordle Is a Love Story
Wordle creator overwhelmed by global success of hit puzzle


Angus McBride

Angus McBride

Angus McBride (1931 - 2007) è stato un famoso illustratore storico, famoso anche per aver lavorato sui personaggi di Tolkien per i giochi prodotti da Iron Crown Enterprises: Middle-earth Role Playing, Rolemaster e Middle-earth Collectible Card Game.

Tolkien Gateway
Osprey

image: Éowyn kills the Witch King of Angmar


Warlords and Epic Heroes: The Art of Angus McBride

categorie: 

Imparare a costruire applicazioni dal punto di vista del Business



Learn How to Build Apps From a Business Perspective è un corso della lunghezza di 8 ore che si occupa di ogni aspetto del progettare e realizzare applicazioni che trovino un mercato. Questo è un punto di vista necessario per capire se si stia costruendo una cattedrale nel deserto o qualcosa di utile anche per altre persone.

Ovviamente lo sviluppo può benissimo essere ricerca, sperimentazione, passatempo, ossessione, ognuna di queste e molte altre cose, ma approfondire un po' il lato Business sicuramente migliora il prodotto finale.

Il programma del corso:

Unità 1.1 Qual è la proposta di valore della tua applicazione?
Unità 1.2 Identifica il problema che stai cercando di risolvere con la tua app.
Unità 1.3 Come scoprire una nicchia nel mercato

Unità 2 UI, UX, design MVP
Unità 2.2 Progettare un'interfaccia utente UI efficace
Unità 2.4 Il MVP

Unità 3.1 Marketing e monetizzazione di un'app
Unità 3.3 Marketing della tua app
Unità 3.4 Trattare con gli investitori

Unità 4.1 Costruire la fedeltà del cliente

Unità 5.1 Scegliere gli strumenti giusti
Unità 5.2 Nove aziende che hanno fatto centro con le loro app
Unità 5.3 Linguaggi di sviluppo e strumenti multipiattaforma

Unità 6.1 Considerazioni sul Full Stack

Unità 7.1 Assumere il team di sviluppo
Unità 7.2 Sviluppo Mobile vs Web
Unità 7.3 Gestione Agile del team
Unità 7.4 Come scrivere una richiesta di lavoro

Unità 8.1 Tendenze future nello sviluppo mobile


ShapeCatcher

ShapeCatcher

Shapecatcher ci aiuta a trovare i caratteri unicode più simili al disegno fatto a mano nella sua finestra apposita ("drawbox"). Basta fare uno schizzo con il mouse e schiacciare il tasto per avviare la ricerca.

Attualmente, ci sono oltre 11.000 glifi di caratteri unicode nel database.

Al momento i caratteri giapponesi, coreani e cinesi non sono supportati, ma arriveranno.


categorie: 

Derek Yu - Spiky Design in Spelunky Classic, HD e 2



Alla GDC di quest'anno, con "One More Run: The Making of 'Spelunky 2'", Derek Yu ci racconta le riflessioni di Game Design sul suo capolavoro e il suo seguito.

Come sa bene chi ha letto "Spelunky - Il Libro" il game designer californiano non lascia nulla al caso e il suo processo di analisi e successiva esecuzione è per certi aspetti sorprendente per acume e limpidezza di esposizione. Derek Yu conosce bene il senso di ogni aspetto del gioco, l'origine di ogni influenza da parte di opere precedenti e come i meccanismi si incastrino alla perfezione o quasi per creare qualcosa di nuovo.

Spelunky


Heroes of Might and Magic

Heroes of Might and Magic
"Heroes of Might and Magic" è un videogame classico che è stato pesantemente influenzato dall'esperienza deliziosamente tattile dei giochi da tavolo. Uno dei preferiti di Jon Van Caneghem, il creatore, era "Star Fleet Battles". ma proprio quando lui era pronto a dare il suo contributo all'industria, questa iniziò la sua fase discendente, Avalon Hill entrò in crisi e anche D&D non brillava più come un tempo.

L'uscita di King's Bounty lo ispirò a creare uno dei grandi classici: Heroes of Might and Magic

Play Heroes of Might and Magic Online

La Storia di Might and Magic


Evolution of HoMM (1995 - 2018)

Working Memory - Come gli Smarphone Sabotano l'Attività del Cervello



Ogni notifica che arriva sul cellulare è una richiesta di attenzione, una distrazione dall'attività che si sta svolgendo in quel momento. Se l'attività è complessa (ad alto valore aggiunto) e richiede particolare attenzione, il telefono sta complicando le cose e aumentando lo sforzo per portarla a termine.
Ogni tecnologia arriva neutra nelle nostre mani e può essere usata bene o male. E' nostra responsabilità usare il senso comune e la misura per inserirla dentro alla nostra vita senza farla deragliare completamente. Le tecnologie sugli smartphone e i social sono particolarmente pervicaci perchè ci raggiungono con la maschera di chi ci conosce e di chi lavora con noi e quindi hanno un grande potere sulle nostre vite, anche quelle lavorative.

- Domanda a Steve Jobs: "I tuoi figli devono amare l'ipad".
- Risposta di Jobs (1976–2011): "Non l'hanno usato. Noi poniamo un limite a quanta tecnologia possono usare in casa".

Alla Waldorf School of the Peninsula, dove il 75% degli studenti sono figli di persone che lavorano nell'Hi-Tech, gli smart device vengono introdotti in seconda media.

How Smartphones Sabotage Your Brain's Ability to Focus
Why our screens make us less happy | Adam Alter
Your phone is trying to control your life
Cell Phones, Dopamine, and Development: Barbara Jennings at TEDxABQ

Working Memory

La soluzione: Stopping Cues


Why our screens make us less happy | Adam Alter



Your phone is trying to control your life



Cell Phones, Dopamine, and Development: Barbara Jennings at TEDxABQ

Moe Nellow - Italian Amateur

Moe Nellow - Italian Amateur
La nostalgia può essere un sentimento pericoloso, con il suo abbraccio consolatorio e rassicurante può ammaliare e farci abbandonare il presente ed il futuro per un passato che però non esiste più. Ma c'è modo per usarla a proprio vantaggio come propellente creativo, allo stesso tempo sfruttandone tutti i lati positivi senza nessuno di quelli negativi. Creare una sovrapposizione temporale tra passato, presente e perchè no futuro.

Narra la leggenda che Andrea Babich, durante una vacanza a Senigallia, abbia scovato una cassettina (audio stavolta) con la demo di una canzone non pubblicata negli anni '80. Dopo un'intera settimana di PFM in cuffia una vera boccata di aria fresca. Il cantante era un certo Moe Nellow. Scavando scavando recentemente è saltato fuori addirittura un intero album, disponibile qui.

Come non perdersi nella melodia e nei testi di "God of the Arcade", "Italian Amateur" la title track, o le spudorate "Mona Moore" e "Hello Peace".

Album imperdibile !

Cover by F.Bitchy

★ "Italian Amateur" on Spotify


Esegesi dei nuovi pezzi di "Italian Amateur - The Album" disponibile anche su Spotify

categorie: 

NoSQL in 3 ore

La prima cosa da sapere è che NoSQL è un approccio alla gestione dei database.

È considerato super flessibile in quanto permette una varietà di modelli di dati, come i formati "chiave-valore", "documento", "colonna larga o tabellare" e "grafico".

NoSQL Databases in 3-hour Course insegna tutto quello che serve sapere per muovere i primi passi con queste tecnologie DB.


Jelena Kevic Djurdjevic

Jelena Kevic Djurdjevic

Jelena Kevic Djurdjevic è una illustratrice e art director interessante e originale nata a Belgrado in Serbia.

Ha lavorato come concept artist su varie IP cinematografiche e nei videogame e come copertinista per Marvel e Valiant.

Ama i temporali. Ora vive e lavora a Berlino.

Jelena Kevic Djurdjevic Gallery

instagram
twitter
Idea Academy


categorie: 

I Font di Neon Genesis Evangelion

Evangelion Matisse Font Online


Il designer Peiran Tan ha scritto un articolo sui font di Neon Genesis Evangelion, una serie iconica che, anche nei caratteri scelti personalmente dal regista Hideaki Anno, trova parte della sua travolgente personalità.

Tra questi uno dei più interessanti è quello che viene usato per i titoli di ciascuna puntata: Matisse EB, che contempla tutti gli unicode del giapponese.

E' anche possibile provarlo direttamente online qui: Matisse EB 正夢


Il Fascino di Godzilla

godzilla

Durante gli oltre 60 anni dalla sua creazione nel 1954, Godzilla è stato molto amato non solo dai giapponesi, ma anche dalle persone al di fuori dell'arcipelago. La sua popolarità è cresciuta ulteriormente negli ultimi anni con l'uscita di Shin Godzilla (Hideaki Anno, 2016), un megahit in Giappone, e Godzilla vs. Kong (2021), il terzo capitolo della serie MonsterVerse di Hollywood.

Qual è la ragione di questa passione per Godzilla che ha trasceso sia il tempo che i confini nazionali? Qual è il fascino che si trova nei "Kaiju (怪獣)" come Godzilla, ma non nei mostri? Questo fascino duraturo viene discusso da Yuji Kaida, l'autorità nelle illustrazioni dei kaiju che li ha disegnati fin dagli albori dei film di questo sottogenere, e da Eiji Yamamori che si è occupato di tutti i disegni dei kaiju per la più recente serie anime di Godzilla, Godzilla Singular Point. (2021).

The Fascination with Godzilla: Insights from a Japanese Illustrator and an Animator

tv tropes

[via]

categorie: 

Nemesis System - Come Crea le Storie



Nel video How the Nemesis System Creates Stories Mark Brown di GMTK spiega il funzionamento di questa interessante tecnologia, che aggiunge significato al gameplay di giochi come Shadow of Mordor e Shadow of War, intrecciando le storie del protagonista e di nemici che si incontrano ripetutamente durante l'avventura.

Il sistema, sotto brevetto da parte di Warner Bros, è stato creato dagli sviluppatori di Monolith (twitter)

Upgrading the Nemesis system for Middle-earth: Shadow of War
Shadow Of Mordor studio are making a Wonder Woman game with the Nemesis System


Una Macchina Virtuale a 16bit

c 16 bit virtual machine

Writing a simple 16 bit VM in less than 125 lines of C. Questo tutorial è destinato ai principianti del C che vogliono fare un po' di pratica di codifica, e durante questo processo acquisire preziose informazioni sulla programmazione di basso livello e su come (alcune) macchine virtuali operano "dietro le quinte".

Alla fine dell'articolo, si otterrà una VM basata su registri e funzionante, in grado di interpretare ed eseguire un insieme limitato di istruzioni ASM più alcuni programmi bonus per testare se tutto funziona bene.

Write your Own Virtual Machine By: Justin Meiners and Ryan Pendleton GitHub