Igor Morski

Igor Morski

Igor Morski è un graphic designer, illustratore e scenografo polacco. Attualmente si concentra sullo stile mixed media, basato sulla manipolazione di foto, disegni, e recentemente anche 3D.

Si è laureato con lode alla Facoltà di Architettura degli Interni e Design Industriale della Scuola Superiore Statale di Belle Arti di Poznań (oggi Università delle Arti). Alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90 ha lavorato per la società di radiotelevisione pubblica polacca creando scenografie per spettacoli di teatro, cultura e talk show.

Nei primi anni '90 si è dato all'illustrazione per la stampa, lavorando per i principali giornali polacchi tra cui "Wprost", "Newsweek", "Businesweek", "Businesman Magazine", "Manager Magazine", "Charaktery", "Psychologia dziś" o recentemente "Focus".

Finora ha creato circa 1000 illustrazioni. Il suo lavoro compare regolarmente anche su riviste internazionali. È vincitore di numerosi prestigiosi premi, tra cui il Communication Arts Excellence Award (2008,2010) e il Applied Arts Award (2010).

facebook


categorie: 

Edmond Kiraz

Edmond Kiraz
Nato al Cairo ma di origine armena, Edmond Kiraz ha iniziato la sua carriera come fumettista politico dopo essere emigrato a Parigi nel secondo dopoguerra.

Nel 1959, mentre lavorava per la rivista francese "Jours de France", il suo capo, Marcel Dassault, lo fece passare dalla politica all'umorismo.

Con il passare del tempo, Kiraz sviluppò uno stile pittorico distintivo e umoristico di rappresentare le donne che chiamò Les Parisiennes: molto sottili, con gambe lunghissime, piccoli seni e un viso poetico.

Le sue illustrazioni non sono solo umoristiche ma spesso arrivano ad essere malandrine, e dal 1970 ha contribuito regolarmente a Playboy Magazine.

Kiraz Artworks
google images
pinterest


categorie: 

La differenza tra...

difference between
Le immagini che si formano connettendo i punti con delle linee fino ad ottenere una immagine riconoscibile si prestano ad una analogia con la sequenza: idee (monodimensionali), concetti (intesi come connessioni, linee, tra idee) e cultura (l'immagine complessiva).

Un interessante esempio di "linea", ovvero relazione, può anche essere "la differenza tra". Ed è proprio di questo che si occupa: Difference Between, un sito che elenca i dettagli diversi tra coppie di cose, come: Tungsteno e Titanio, Emoji e Emoticon, Demenza e Alzheimer, ragionamento induttivo e ragionamento deduttivo, prodotto e servizio, cristianità e cattolicesimo.


categorie: 

Podcast - Movies by Minutes

alien svetlana ignatova look at this little pretty
Movies by Minutes raccoglie, al momento, 75 pellicole iconiche delle quali ciascun minuto viene analizzato in un episodio di una serie di podcast.

Alcuni esempi: Alien e Aliens, Star Wars, Star Trek, Indiana Jones, Il Signore degli Anelli, i classici Disney, The Matrix e La Cosa.

Completisti o affetti da FOMO che entrano nella spirale di ascolto poi possono sviluppare il bisogno di accelerare.

"look at this little pretty" by Svetlana Ignatova

categorie: 

OpenFaaS - Servizi Serverless

OpenFaaS - Servizi Serverless


OpenFaaS è un framework per la creazione di funzioni Serverless mediante container. Il progetto (che ora ha 4000+ stelle su github) è iniziato come Proof of Concept lo scorso anno, per capire se era possibile gestire le Alexa Skills o funzioni Lambda su Docker Swarm.

"Serverless" è un nome errato, si tratta di un nuovo modello di architettura di servizi (service) in sistemi guidati da eventi (event-driven). Le funzioni serverless sono spesso utilizzate come interconnessioni tra servizi.

Una funzione serverless è un pezzo di codice piccolo, discreto e riutilizzabile che:

- è effimero
- non è un demone
- non pubblica servizi TCP
- non ha stati
- utilizza i servizi esistenti o risorse di terzi
- esegue in pochi secondi (basato sul valore predefinito di AWS Lambda)

per saperne di più
Dockercon 2017


categorie: 

Ignacio Fernandez Rios

Ignacio Fernandez Rios
Ignacio Fernandez Rios è un illustratore concettuale spagnolo e artista 3D che negli ultimi 10 anni ha operato nell'industria dei videogame.

Il suo lavoro include titoli di videogiochi come Castlevania: Lords of Shadows (trilogia) ed è attualmente coinvolto in un nuovo progetto sviluppato da Mercury Steam Entertainment.

artstation
deviantart
google images
conceptart world
facebook
CG society
patreon


categorie: 

Battle Line

Battle Line
Battle Line, recentemente ripubblicato con un tema medioevale, è un veloce gioco da tavolo per 2 giocatori inventato da Reiner Knizia.

Le truppe vengono schierate, a turno, a presidio di una serie di territori da conquistare, e si confrontano con regole di combo simili a quelle del poker.

Il gioco parte in modo semplice, ma ad ogni turno le scelte tattiche diventano sempre più difficili da azzeccare, e richiamano in qualche modo la complessità delle decisioni da prendere sul campo di battaglia. La loro natura di questi ragionamenti, data la nota passione del game designer tedesco, è però prettamente matematica.

boardgame geek
l'edizione medievale
la settima ristampa


categorie: 

Philippe Caza

Philippe Caza

"Penso che la ricerca del dettaglio sia un passaggio necessario per giungere ad uno stile più semplice. La semplicità del tratto non è sinonimo di povertà, ma al contrario un punto d’arrivo, un obiettivo. Diciamo che all’inizio, nel soffermarsi sul minimo dettaglio, si vuole spesso sedurre e dimostrare il proprio valore. È una sorta di apprendistato. Col tempo passa. È anche una questione di resa e di rapidità. Il disegno è un apprendistato costante, e la sua padronanza, ossia il suo affinamento, il tratto che ne riassume dieci, non si acquista se non con l’esperienza"

- Philippe Caza

comic art fans
tumblr
Scaglie
Caza in the 70s
Lambiek
pinterest
google images
but does it float
invaluable
Philippe Caza covers

[via]

categorie: 

Neon Dystopia - Cyber Music Dossier

E' dal dicembre 2016 che Neon Dystopia presenta ogni mese il Cyber Music Dossier, curato da Bill Ryker.

categorie: 

Dead Cells

Dead Cells


Dead Cells è un RogueVania: intensa azione 2D con permadeath in un castello dove ruzzolare qua e la ed affrontare un'orda di nemici da combattere in stile "Souls-Like" con armi e incantesimi. La progressione non è lineare: si possono sbloccare nuovi livelli ad ogni morte, e imboccare nuove strada. Dappertutto ci sono stanze segrete, passaggi nascosti e sullo sfondo si srotolano paesaggi incantevoli.

Molto derivativo ma il cocktail sembra comunque interessante ed esteticamente riuscito.

Steam
facebook
twitter
Wiki


categorie: 

Correlazione Quantistica e Crittografia

Newsweek ci racconta di un brillante esperimento condotto dall'accademia delle scienze cinese su una ricerca di Artur Ekert, professore di fisica quantistica di Oxford, specializzato in quantum communication e quantum computation e uno degli inventori della crittografia quantistica.

Tutto grazie ad una delle proprietà più magiche e incredibili della fisica, il quantum entanglement (correlazione quantistica), scoperta da Einstein insieme a Podolsky e Rosen nel 1935. In pratica una coppia di fotoni può avere uno stato accoppiato anche se questi sono separati da una grande distanza. E questo stato, come insegna il gatto di Schrodinger, si definisce solo quando viene misurato.

Usando un satellite in orbita, i cinesi sono riusciti a generare contemporaneamente due chiavi crittografiche , una a Pechino e una a Vienna, e quindi ad usarle per proteggere una comunicazione durata circa mezz'ora.

Dispositivi in grado di generare coppie di chiavi quantistiche saranno presto in commercio e garantiranno una protezione quasi inespugnabile da parte degli hacker, che dovranno escogitare metodi quasi geniali per riuscire a penetrare questo nuovo livello di difesa informatica.

Quantum Entanglement


categorie: 

On Writing - Stephen King

v
On Writing del leggendario Stephen King è, da molti anni, un eccellente libro sul suo mestiere da parte di uno dei maggiori scrittori del nostro tempo.

Ma non si limita a questo. La trasversalità universale di alcuni dei concetti catturati ed esposti con la consueta grazia da King permette al libro di essere anche una specie di manuale delle arti creative in generale. Qualcosa di imperdibile.

This book is a treasure trove of insight & tips. I've got so much out of reading it. It's so applicable to games development !
Thank you @StephenKing

- Siobahn Reddy, Media Molecule


categorie: 

Joseph Michael Linsner

Joseph Michael Linsner
Joseph Michael Linsner è un fumettista e illustratore indipendente che lavora dagli anni '90.

Dopo gli inizi decisamente "metal" si è rivolto verso la morbida definizione di "good girl art", che però Linsner incorpora nella "bad girl art".

E' stato il creatore di "Dawn", sempre negli anni '90, e poi ha continuato a lavorare per le grandi case editrici su titoli come Killraven, Wolverine/Black Cat: Claws, e sul crossover Dawn/Vampirella recentemente pubblicato.

cbdb
illustration age
twitter
comic art fans
pinterest
facebook

[via]

categorie: 

Le Licenze Software Open Source - Quale scegliere

github software license
La maggior parte delle licenze open source includono le seguenti istruzioni:

- Il software può essere modificato, utilizzato commercialmente e distribuito.
- Il software può essere modificato e utilizzato in privato.
- Nel software deve essere inclusa una nota di licenza e copyright.
- Gli autori del software non forniscono alcuna garanzia con il software e non sono responsabili per nulla.
Passeremo attraverso le licenze più popolari, in ordine da quelle più restrittive a quelle più permissive (dal punto di vista dell' utente).

In questo articolo: "How open source licenses work and how to add them to your projects" si introduce la questione di quale scegliere.

Image credit: GitHub


Bastien Lecouffe Deharme

Bastien Lecouffe Deharme
Bastien Lecouffe Deharme è un artista francese, illustratore, pittore digitale e romanziere, il cui lavoro è principalmente nel genere fantascientifico, cyberpunk e dark fantasy.

E' nato a Vannes nel 1982 e vive a Portsmouth, Ohio.

Nel 2000, frequenta l'Université de Haute Bretagne a Rennes, dove studia Arte. Nel 2006 diventa Maestro di Belle Arti con lode; è anche intorno a quel periodo che inizia a lavorare come illustratore, creando principalmente copertine di libri.

tumblr
artstation
deviantart
instagram
gatherer
wikipedia
google images
inprnt
pinterest

image: Avacyn 2015

categorie: 

Road Redemption

Dopo aver raccolto qualche soldo e aver superato il kickstarter nel 2014 arriva finalmente su Steam: Road Redemption, il seguito/remake del classico Road Rash.

L'originalità o la grafica non saranno il punto forte dell'operazione, ma il gameplay è di quelli che fanno prudere le mani: guidare a tutta birra una moto e prendere a mazzate i contendenti è all'essenza dei videogame di azione.

Sito Ufficiale


categorie: 

Pages