Tracce di IA in Far Cry

Incredibile ! Non è mai successo di ripetere la stessa sezione di un livello almeno una dozzina di volte e alla fine essersi divertiti anzichè essere pronti per divorarsi il mouse a morsi. E' quello che avviene con FarCry, capolavoro di Crytech Studios pubblicato da pochi giorni, avanguardia tecnologica con il suo motore compatibile directX 9.0 capace di mostrare cielo, acqua e luci al massimo del realismo. Ma ciò che aggiunge davvero spessore è il comportamento dei mercenari nemici, che si incoraggiano tra loro e cercano in tutti i modi di prendere di sorpresa il malcapitato protagonista. Ogni volta è diverso, dopo anni e anni che i nemici saltano fuori sempre nello stesso modo e nello stesso momento, finalmente il gioco prende vita e l'attesa dell'agguato si fa snervante.

FarCry arriva la dove avrebbe dovuto condurci Half-Life 2, ma Valve ha ancora in serbo qualche asso. Non nutriamo molta fiducia invece in Doom 3 del texano impazzito John Carmack. Probabilmente poco più di una demo tecnica (spero però di essere smentito !).

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...