Add new comment

Omeostasi e Dopamine Detox

L' omeostasi è la tendenza naturale del corpo a mantenere il suo stato di equilibrio. La dopamina è un ormone e neurotrasmettitore che causa una sensazione piacevole. Qualsiasi attività rilascia quantità di dopamina, ma alcune attività, come l'assunzione di droghe, ne rilasciano quantità innaturali.

I comportamenti che generano microrilasci di dopamina frequenti (ad esempio usare il cellulare per scorrere le infinite timeline dei social) contribuiscono ad aumentare la tolleranza alla dopamina, di fatto rendendo progressivamente meno "divertenti" certe attività. E' la cosiddetta "instant gratification". Per questo sarebbe consigliabile cercare di abbassare i livelli e farli tornare normali con una giornata di "astinenza da dopamina", nella quale si cerca di "annoiarsi". L'effetto positivo è quello di riuscire a fare attività più approfondite ma meno appaganti nell'immediato più facilmente, ed ingannare il cervello in modo da riuscire a portarle a compimento.

Una ottima soluzione per riuscire ad invertire la tendenza infatti è quella di associare le attività che si vorrebbero fare, quelle a basso rilascio di dopamina (leggere un libro, fare esercizio, studiare) ad una ricompensa ad "alto rilascio" (una caramella, una partitella, ecc.).

E' pavlovianamente ovvio no ? E allora traiamone beneficio.

The Social Dilemma

[via]

categorie: