Domande Migliori ?

question mark

Tyler Cowen, professore di economia alla George Mason University e direttore del Mercatus Center ci aiuta a capire come formulare domande migliori.

1. Domande molto specifiche sono mediamente migliori.
2. Spesso è meglio premettere una domanda con una confessione di qualche tipo, o con informazioni personali. Questo stabilisce uno standard per l'intervistato. E' meglio cercare di tenere uno standard alto.
3. Dimostrare in modo credibile di ascoltare veramente e che si è interessati alla risposta.
4. Con ogni possibile domanda, chiedetevi in anticipo: la persona a cui viene fatta la domanda può rispondere troppo facilmente in modo vago e poco utile? "Perché ho scritto un libro su Napoleone? Beh, lasciatemi dire che la storia francese mi ha sempre affascinato", ecc. Se questo è il tipo di "sbobba" che potreste ricevere in risposta, provate a rendere la domanda più puntuale o più specifica.
5. Le persone di alto livello ottengono risposte migliori di quelle di basso livello. Quindi sii di alto livello. O almeno fingi credibilmente di essere di alto livello.
6. Ho apprezzato Il libro delle domande di Gregory Stock.
7. Si potrebbe dire "ascolta gli altri intervistatori". Beh, forse, ma forse non troppo? Vi incoraggeranno, di default, a fare le stesse domande che fanno tutti gli altri. E troppe delle fonti a vostra disposizione sono persone mega-famose che se la cavano usando la loro fama per aumentare il significato delle loro domande. (Qualsiasi cosa che Oprah potrebbe chiedermi sarebbe interessante di per sé.) Quindi usate questo consiglio standard con parsimonia e cautela.
8. Qualche domanda su tutto questo?

Tyler Cowen on Rationality, COVID-19, Talismans, and Life on the Margins (#413)

[via]

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...