Il Valore di una Piccola Abitudine è una Sommatoria

compound effect of good habits

Come una piccola abitudine porta a grandi risultati è un articolo di Annamaria Testa (in nomen omen) che ci spiega come sviluppare abitudini positive generi un fenomeno additivo molto importante nel tempo. Basta pochissimo tempo da dedicare quotidianamente ad un'abitudine per riscontrare effetti notevoli. Ma mediamente occorre attendere poco più di due mesi perchè una nuova abitudine si consolidi.

E' molto importante, inoltre, partire con grande misura, quasi che l'impegno scompaia anche a discapito di un risultato immediato irrilevante, apparentemente. Grandi propositi sono destinati ad infrangersi nella maggior parte dei casi, perchè richiedono grande impegno e costanza, e inducono cambiamente stressanti nella routine di ogni giorno, sabotando completamente l'intera operazione dopo poco tempo.

"1. Identificare un compito molto, molto piccolo. Così piccolo da richiedere davvero uno sforzo minimo, e da poter essere svolto in un tempo molto limitato (l’esempio di HBR è: leggi un singolo paragrafo ogni sera. Oppure: fai un singolo piegamento ogni mattina).

2. inserire quel compito in una routine già consolidata. Per esempio: leggi quel paragrafo appena ti infili sotto le coperte. Oppure mentre ti lavi i denti. O fai un piegamento prima di infilarti le calze.

3. Tieni conto di tutte le volte che completi il tuo compito. Basta una spunta su un foglio di carta. Ci vuole un attimo.

4. Non aver fretta di intensificare il tuo sforzo, ma accrescilo lentamente. Puoi aggiungere qualcosina solo quando da almeno due settimane ti stai annoiando di fare quel poco che fai.

5. Coinvolgi una o più persone amiche in questa sfida delle micro abitudini."

[via]

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...