Mostri di ombre

categorie

Shadow Monsters è molto di più di quanto si possa descrivere a parole.

Si tratta di una installazione che riprende le "ombre cinesi" proiettate sul muro ma le amplifica aggiungendo occhi, denti, scaglie, protuberanze e soprattutto effetti sonori (in gergo "augmented reality").

In questo modo i dinosauri sulla parete prendono vita e combattono una battaglia che poco ha da invidiare a quella per esempio del film King Kong, con un po' di fantasia.

Un altro importante tassello sulla strada dell'interazione uomo-macchina.

Shadow Monsters[via TIG source]

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.