Myst, l'anti Doom

Myst
The Digital Antiquarian ci racconta la storia di un vero classico: Myst, creato dai fratelli Miller e pubblicato dalla gloriosa Broderbund.

E' stato uno dei giochi di avventura più venduti nella storia, e uno dei pochi precursori dei giochi "sofisticati" e di un sentiero che raramente è stato percorso, al contrario di Doom, che uscì quasi contemporaneamente.

cyan.com

[via]

categorie: 

Media Molecule - Dreams

Dreams e l'ultima esperienza realizzata da Media Molecule, la casa che ha sviluppato LittleBigPlanet e Tearaway.

Un universo in continua espansione dove si può esplorare, creare, fare musica e costruire veri e propri giochi. Un content management system che permette di condividerli con tutti gli altri creatori/giocatori.

wikipedia
facebook
twitter


Dreams | Creating a Level in Under 10 Minutes | PS4

categorie: 

Fritz Willis

Fritz Willis
LINK (1907 - 1979) era un artista americano noto soprattutto per le sue illustrazioni erotiche di pinup. Nei suoi schizzi a matita e a olio, l'attenzione è posta più sulla modella languidamente stesa più che sul resto, il che rende il suo lavoro accessibili ma anche intime.

Nato il 30 dicembre 1907 a Oklahoma City, Willis ha studiato alla Vesper George Art School di Boston prima di trasferirsi a Hollywood per lavorare al production design per la Warner Brothers. Nel 1947, Willis ha ottenuto un posto come pin up artist per la rivista Esquire, segnando l'inizio del suo lavoro come pin up artist per il quale è famoso, producendo immagini iconiche di ragazze presto note come "le Willis Girls".

Presentato come portabandiera della classica pinup americana della metà del secolo scorso, Willis si occupò anche di lavori pubblicitari per Pepsi, Sunkist e Ice Follies.

mutual art
invaluable
pinterest
american art archives
thepinupfiles.com
artnet
facebook theater

Image: "Time for bed"

categorie: 

Silent Hall Of Fame Documentary



Il cinema muto, come mostrato nel premiato Silent Hall Of Fame Documentary (2015), visto con gli occhi di oggi, saturi di effetti incredibili (nel senso letterale) ha davvero qualcosa di poetico.
Sul grande schermo le affascinanti flapper erano le prime donne che iniziavano ad essere indipendenti e padrone di loro stesse, c'erano i comici più leggendari, una eleganza lontana molto più vicina a quella delle classi abbienti ottocentesche e una atmosfera soffusa e silenziosa con il montaggio dei cartelli ad interrompere l'azione esageratamente espressiva per spiegare i dialoghi, proiettando direttamente i libri sulla pellicola.

twitter
youtube
sito ufficiale


categorie: 

Norman Lindsay

Norman Lindsay
Norman Lindsay (1879 - 1969) era un artista australiano, incisore, scultore, scrittore, critico d'arte, romanziere, fumettista e pugile dilettante(!). Uno degli artisti australiani più prolifici e popolari della sua generazione, Lindsay ha attirato sia il plauso che le polemiche per le sue opere, alcune delle quali sono state ritenute blasfeme. Fu anche uno scrittore influente sull'arte australiana e nel 1918 pubblicò "The Magic Pudding", che è diventato un classico della letteratura australiana per bambini.

sitp ufficiale
internet archive
project gutenberg
Norman Lindsay Gallery
wikipedia

[via]

categorie: 

Journey to the Savage Planet

L'ambientazione di Journey to the Savage Planet ricorda moltissimo No Man's Sky, e questo non può che incuriosire gli appassionati del titolo di Hello Games. Ma il tono satirico del gioco lo caratterizza fin da subito come una esperienza molto diversa, dove c'è da esplorare ma la generazione procedurale non c'entra e i coloratissimi contenuti sono tutti confezionati a mano.

youtube
instagram


categorie: 

The Take

The Take è una collezione di video essay dove si arriva a capire di più sui propri film, serie tv e spettacoli preferiti. C'è anche la spiegazione dei finali più enigmatici, studi sui personaggi, rivelazioni su messaggi e simboli nascosti, profili di attori e registi e molto altro.

Una delle specificità davvero imperdibili di questo canale gestito da due ragazze americane è il parallelo che spesso fanno tra personaggi e ruoli nella società, uno spunto quasi sociologico che finalmente si allontana dalla critica meramente artistica per spiegare i veri motivi per i quali un film riesca a trovare risonanza nel pubblico, anche se quest'ultimo magari nemmeno ci fa caso.

youtube
patreon
instagram
twitter


categorie: 

Download tool gallery-dl

gallery-dl
Gallery-dl è un programma a riga di comando per scaricare gallerie di immagini e collezioni da diversi siti di hosting di immagini. Tra i siti supportati anche imgur, deviantart, danbooru, flickr, pinterest, pixiv, 500px e moltissimi altri.

È uno strumento multipiattaforma abbastanza facile da usare (per impostare le credenziali di autenticazione si usa un meccanismo con token) con molte opzioni di configurazione e potenti funzionalità di denominazione dei file.

releases
github
linux uprising


categorie: 

Johannes Kepler

Johannes Kepler
Johannes Kepler (1571 - 1630) ha scritto la prima opera di fantascienza al mondo: un'intelligente allegoria che supera il controverso modello copernicano dell'universo, descrivendo gli effetti della gravità decenni prima che Newton li formalizzasse in una legge. Ha immaginato la sintesi vocale secoli prima dei computer e ha previsto i viaggi nello spazio trecento anni prima dell'atterraggio sulla Luna.

Intorno a lui, la gente crede fermamente che sia il sole a ruotare intorno alla Terra ogni ventiquattro ore, innescato in perfetto moto circolare da un creatore onnipotente; i pochi che osano sostenere l'idea tendenziosa che la Terra ruoti intorno al suo asse mentre ruota intorno al sole credono comunque che si muova lungo un'orbita perfettamente circolare. Keplero smentirà entrambe queste convinzioni, e inventerà la parola "orbita" gettanto le basi per l'astrofisica.

Kepler's laws of planetary motion
The Correspondence of Johannes Kepler
Internet Archive

[via]

categorie: 

Tim Ferriss

Tim Ferriss
Tim Ferriss è uno scrittore, imprenditore e presentatore americano. Conduce un podcast popolarissimo dove affronta argomenti interessanti con personaggi di rilievo. In ogni episodio, analizza artisti di fama mondiale provenienti da vari settori (investimenti, sport, affari, arte, ecc.) per capire le tattiche, gli strumenti e le routine che possono essere più utili. Questo include libri preferiti, routine mattutine, esercizi abituali, trucchi di gestione del tempo e molto altro .

Tra i suoi ospiti: Neil Gaiman, Arnold Schwarzenegger, LeBron James, Edward Norton, Maria Sharapova, Jamie Foxx, Maria Popova, Peter Thiel, Malcolm Gladwell, Vince Vaughn, Reid Hoffman, Jon Favreau, Whitney Cummings, ecc.

youtube
twitter



categorie: 

Miles Johnston

Miles Johnston
Miles Johnston è un artista che lavora principalmente con grafite e colori a olio, utilizzando la forma umana come veicolo per tentare di elaborare l'intensità e la profonda stranezza dell'esperienza umana.

Le distorsioni e le trasformazioni che i soggetti subiscono servono a rappresentare l'esperienza del nostro stato interiore nei momenti cruciali della nostra vita. Invece di concentrarsi su rappresentazioni letterali del mondo, descrive le qualità surreali e astratte della nostra soggettività con l'obiettivo di creare opere con una profonda risonanza emotiva.

twitter


categorie: 

Jason Silva

Jason Silva
Jason Silva è un presentatore televisivo nominato agli Emmy, regista digitale e keynote speaker. Per cinque stagioni ha condotto Brain Games sul National Geographic Channel. Ha creato la serie originale Shots of Awe, e fa conferenze in tutto il mondo su tecnologie esponenziali come AI, Biotech e Nanotech, innovazione dirompente, creatività, Stati di Flusso, i benefici cognitivi di Awe e il futuro dell'umanità. L'hanno definito il Timothy Leary dell'era virale.

big think
imdb
seeker
instagram
facebook

[via]

Brain Games | National Geographic

categorie: