cinema

cinema, film, attori e attrici, registi, clips

Denis Villeneuve: Dune

Denis Villeneuve è un fan di Dune da quando ha letto il libro di Frank Herbert all'età di 12 anni. Dopo avere azzeccato i precendenti film dimostrando una cifra stilistica originale e decisamente fuori dal comune, riesce a stupire tutti di nuovo sia con Arrival che con l'impossibile seguito di Blade Runner (un'impresa che non sarebbe riuscita quasi certamente nemmeno a Ridley Scott).

In questa intervista racconta della lavorazione e della possibilità di tornare sul set dopo la prima fase di montaggio concessa dalla pandemia.

Dune (2020)


categorie: 

Come Humphrey Bogart è diventato una leggenda

Forse non tutti sanno che c'è Humphrey_Bogart dietro alla figura dell'(anti)eroe apparentemente cinico ma ancora capace di un ultimo sussulto di speranza, e di sacrificio per rimettere a posto le cose nella storia. Diventato una leggenda negli anni 40 con film come Casablanca (1942), Il Tesoro della Sierra Madre (1948), La regina d'Africa (1951) ma soprattutto Il Falcone Maltese (1941).

IMDb
britannica.com
biography.com

[via]

categorie: 

Collezionare il Cinema con letterboxd

letterboxd

Letterboxd è un servizio di social networking online co-fondato da Matthew Buchanan e Karl von Randow nel 2011. È stato lanciato come social app incentrata sulla condivisione di opinioni e sull'amore per il cinema, ed è gestita da un piccolo team ad Auckland, in Nuova Zelanda. Il sito è pensato per condividere i gusti dei suoi membri in fatto di film.

The Movie Database - TMDb API

latest documentation
letterboxd API docs
letterboxd pypi wrapper


Silent Hall Of Fame Documentary



Il cinema muto, come mostrato nel premiato Silent Hall Of Fame Documentary (2015), visto con gli occhi di oggi, saturi di effetti incredibili (nel senso letterale) ha davvero qualcosa di poetico.
Sul grande schermo le affascinanti flapper erano le prime donne che iniziavano ad essere indipendenti e padrone di loro stesse, c'erano i comici più leggendari, una eleganza lontana molto più vicina a quella delle classi abbienti ottocentesche e una atmosfera soffusa e silenziosa con il montaggio dei cartelli ad interrompere l'azione esageratamente espressiva per spiegare i dialoghi, proiettando direttamente i libri sulla pellicola.

twitter
youtube
sito ufficiale


categorie: 

The Take

The Take è una collezione di video essay dove si arriva a capire di più sui propri film, serie tv e spettacoli preferiti. C'è anche la spiegazione dei finali più enigmatici, studi sui personaggi, rivelazioni su messaggi e simboli nascosti, profili di attori e registi e molto altro.

Una delle specificità davvero imperdibili di questo canale gestito da due ragazze americane è il parallelo che spesso fanno tra personaggi e ruoli nella società, uno spunto quasi sociologico che finalmente si allontana dalla critica meramente artistica per spiegare i veri motivi per i quali un film riesca a trovare risonanza nel pubblico, anche se quest'ultimo magari nemmeno ci fa caso.

youtube
patreon
instagram
twitter


categorie: 

Rock & Rule

Rock & Rule è un acclamato lungometraggio animato del 1983 sul rock & roll. Una superstar invecchiata, Mok, trama per evocare un demone e scatenarne i poteri per i suoi diabolici fini. Il piano di Mok per liberare il demone prevede una ricerca, un rapimento, un cantante di nome Angel e un viaggio nella metropoli post-apocalittica nota come Nuke York. L'azione decolla quando la band di Angel, guidata da Omar, tenta un audace salvataggio. Rock & Rule presenta musiche originali di Cheap Trick, Debbie Harry, Lou Reed e Iggy Pop, oltre a un'apparizione speciale degli Earth, Wind and Fire.

Grazie a Retro Rerun il film completo è disponibile su youtube.

Cadillacs & Dinosaurs

[via]

The Making of Rock & Rule

categorie: 

Dan Mumford

Dan Mumford
Dan Mumford è un illustratore freelance che lavora nel centro di Londra.

Negli ultimi 10 anni, Dan ha lavorato nell'ambito della cultura pop e della scena musicale creando di tutto, dalle copertine degli album, al branding e alla serigrafia fino alle nuove interpretazioni di poster e album di film classici.

I suoi clienti includono Disney, Sony, Iron Maiden, Wizards of the Coast, Icon Motoports, CBS e molte altre band ed etichette discografiche di tutto il mondo.

dark city gallery
central illustration agency
behance
twitter
facebook

[via]

categorie: 

Alvy Ray Smith - Pioniere della CGI

Alvy Ray Smith, nato nel 1943, è uno dei pionieri della computer grafica e cofondatore della divisione computer della Lucasfilm e successivamente di Pixar.

Dopo la laurea in ingegneria elettrica ed essere stato professore associato alla New York University e a Berkeley ha lavorato a SuperPaint (primo programma di grafica raster) allo Xerox PARC. E' uno degli inventori del "canale alpha" e ha creato e diretto le immagini del "progetto Genesis" che appaiono in Star Trek II.

sito ufficiale
imdb

Alvy Ray Smith, Graphics Pioneer & Co-Founder, Pixar & George Dyson, Author, Science Historian

[via]

Alvy Ray Smith Interview June 2017

categorie: 

Le Mans '66

Le Mans '66 ("Ford v Ferrari" in originale) è un ottimo film di James Mangold ("Logan", "Girl, Interrupted").
Già dall'anno precedente la Ford era entrata nel mondo delle competizioni chiedendo aiuto a Carroll Shelby (quello della AC Cobra), ma sul mitico circuito francese nessuna delle sue auto arrivò al traguardo, a causa del fatto che reggere 24 ore di gara è davvero molto difficile. Oltre che in formula 1, anche nell'endurance la Ferrari dominava e cementava la sua reputazione.

Nel 1966 la casa modenese schierava la leggendaria Ferrari 330 p3 (probabilmente la più bella macchina da corsa della storia) mentre la Ford GT40 rappresentava la casa americana. Entrambi i veicoli sono presenti (o quasi, c'è la p4) in GT Sport per PS4, e la pista è il "Circuit de la Sarte".

Ovviamente il film schiera un cast all'altezza della situazione, dove spicca come al solito Christian Bale, che onora la memoria di Ken Miles, fenomenale pilota e ingegnere. E a proposito di piloti e ingegneri, compare anche il Drake, Enzo Ferrari, interpretato da Remo Girone.

imdb
box office mojo
wikipedia

categorie: 

ScummVM e Blade Runner



Il mitico ScummVM , l'emulatore delle avventure grafiche LucasArts (e non solo), recentemente ha aggiunto il supporto per Blade Runner.

Per ScummVM sono disponibili come freeware, e scaricabili dal sito: 'Beneath a Steel Sky', 'Dreamweb', 'Flight of the Amazon Queen', 'Lure of the Temptress', 'Drascula: The Vampire Strikes Back', 'Soltys' e 'Sfinx',


How Blade Runner Reinvented Adventure Games | War Stories | Ars Technica

categorie: 

Satoshi Kon



Satoshi Kon è stato un regista geniale, animatore, sceneggiatore e autore di manga. Nato a Sapporo, Hokkaidō e membro della Japanese Animation Creators Association.
Si è laureato al dipartimento di Graphic Design della Musashino Art University.

In questa serie di saggi video, BREADSWORD parla con calma della filmografia di Satoshi Kon e di come affronta il concetto di Amore. Il primo ad arrivare è Perfect Blue.