Thinking Machines


Martin Wattenberg, esperto in visualizzazione dati, mostra una macchina "pensare" mentre gioca a scacchi.

Thinking Machine, giunto alla versione 6, alterna due modi di mostrare la scacchiera. Nella prima, quando tocca al giocatore, vengono mostrate le zone di influenza con un simpatico effetto "radiante". Quando tocca al computer invece i singoli pezzi sprigionano un flusso di energia che si piega in funzione delle situazioni di gioco che si vanno creando, e la cosa ricorda molto "la Forza" di Lucasiana memoria.

Il progetto consiste in una applet java che gira tranquillamente nel browser ed e' stato creato da Martin Wattenberg e Marek Walczak grazie a processing. L'abilita' della macchina e' garantita da un algoritmo di pruning tradizionale degli anni '50/'60 ed e' possibile sconfiggerla facilmente per un giocatore esperto, ma il giocatore occasionale fara' fatica.

Scacco !

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...