tecnica

tecniche di illustrazione digitale e ricerca di stile

Markdeep

markdeep
Markdeep è uno dei tanti progetti di Morgan McGuire, un genio della grafica che ha lavorato per tutti i grandi player dell'industria, da IBM a Oculus, da Activision a Nvidia, da Unity a Mitsubishi.

La pagina dei suoi progetti è lunghissima e la qualità a livelli professionali e stupefacenti.

Con Markdeep si usa il linguaggio descrittivo stile markdown per realizzare qualsiasi elemento sulla pagina, passando da testo a immagini renderizzate direttamente via javascript. E' talmente semplice e intuitivo che non esiste quasi la necessità di imparare nulla, solo avere una guida di riferimento con gli esempi.

Online text to diagram tools


StyleGAN 2

Il nuovo progetto di Nvidia denominato StyleGAN2, presentato a CVPR 2020, utilizza il transfer learning per generare un numero apparentemente infinito di ritratti in una varietà infinita di stili pittorici. Il lavoro si basa sul famoso progetto StyleGAN precedentemente pubblicato dallo stesso team.

In questa nuova demo, il modello permette all'utente di creare ed esplorare in modo fluido i ritratti autogenerati. Il tutto avviene controllando separatamente il contenuto, l'identità, l'espressione e la posa del soggetto. Gli utenti possono anche modificare lo stile artistico, la combinazione di colori e l'aspetto delle pennellate. Questo nuovo modello è stato oggetto di training usando un sistema NVIDIA DGX composto da otto GPU NVIDIA V100, con il framework di Deep Learning TensorFlow (versione 1.3) con accelerazione cuDNN.

stylegan2 su 80.lv

il paper: Analyzing and Improving the Image Quality of StyleGAN
Nvidia e Tensorflow
stylegan2 su github


Imparare ad imparare

kanji narau: to learn

Imparare è una abilità che si può migliorare progressivamente con il giusto esercizio.

Edwin Torres ci mostra gli appunti del suo corso Learning to Learn di Andrei Neagoie (facebook, twitter, Udemy).

Si comincia con il Metodo dei Loci (il palazzo della memoria) che associa immagini bizzarre a luighi e strade familiari, per aiutare a ricordarne sia la presenza che la sequenza. Poi c'è la Lezione di Paul Graham. Le note di Seth Godin e via via superando ostacoli e passando anche per l'essenziale Principio di Pareto, per riuscire a diventare persone migliori nell'apprendere.

Si parla delle bugie e delle illusioni, alimentate ad arte da chi ha interesse a vendere o propinare qualcosa, del coltivare le attività che ci piace fare (non è necessario che si trasformino in passioni o peggio ancora ossessioni) fino a diventare unici e quindi impossibili da ignorare, avere molti maestri e non soltanto uno, imparare a convivere con il rischio, esercitare la propria curiosità.

Nell'articolo originale ci sono molti altri riferimenti, ed è uno spunto di approfondimento in grado di arrivare a cambiare davvero una persona, non tanto per quello che c'è scritto, quando per il suggerimento ad intraprendere un percorso con un obiettivo che dovrebbe essere indispensabile avere per chiunque: cercare di migliorare sé stessi.

Barbara Oakey learning how to learn
procrastination

zero to mastery


image: narau, japanese kanji for "learn"
[via]


Memory hack: Derren Brown teaches the method of loci | Big Think

The Real Web Developer Roadmap: Part 1

categorie: 

1-bit pixel art con Brandon James Greer

Sul canale di Brandon James Greer un sacco di tutorial sulla pixel art. Come questo specifico per quella a 1 bit, ovvero due soli colori. Il vincolo autoimposto forza ad una serie di scelte stilistiche che, se affrontate con saggezza, portano a risultati di grande impatto, davvero memorabili.

Concept-to-Completion Pixel Art Challenges
Sprite Analysis playlist
Getting Started with Pixel Art! playlist
Pixel Art Timelapses playlist

instagram
twitter
reddit


Corso Completo di PyTorch

Il corso si chiama PyTorch for Deep Learning - Full Course / Tutorial, ed è messo a disposizione da free code camp. E' uno dei corsi più lineari e comprensibili in una materia della quale si parla moltissimo e ci sono tanti tutorial, ma che forniscono solo una conoscenza frammentaria dell'argomento.

pytorch.org è una libreria open source di Machine Learning che permette di implementare computer vision e natural language processing. E' stata sviluppata inizialmente presso il laboratorio di ricerca sulla AI di facebook.
pytorch VS tensorflow


Trasforma il tuo selfie in un anime

selfie to anime
Questo nuovo servizio è davvero notevole. E l'ideale per avere nuovi fantastici avatar per i propri profili social. (l'articolo sul copywriting di qualche giorno fa mostra già i suoi nefandi effetti).

Da quando sono arrivati gli strumenti di tipo style GAN e si sono visti gli avanzamenti costanti si aspettava una app che permette di trasformare una propria foto in un vero e proprio anime.
Per ottenere buoni risultati meglio che lo sfondo sia omogeneo e la trasformazione, come negli anime, funziona meglio sulle ragazze.

Questa è solo una immagine, ma gli sviluppi di questa tecnologia saranno impressionanti, e sconvolgeranno il mondo dell'intrattenimento.
In futuro ci sarà il media originale e una serie di infinite variazioni di stile in base ai gusti di ciascuno. Così come succede nel mondo della musica, dove ci sono i remix, gli strumenti di AI permetteranno di cambiare il propro film preferito e farne una versione anime, oppure cambiargli genere, inserire un attore in un ruolo o rimuovere un personaggio, cambiare il montaggio, le voce, la colonna sonora, finale e quant'altro. Nasceranno nuovi ruoli tipici della post-produzione.
E' soltanto questione di tempo, e nemmeno moltissimo, visto il ritmo incessante a cui si procede.


Creare GIFS con gifs.com

gifs.com
GIF maker di gifs.com permette di creare immagini in formato GIF prese direttamente da qualsiasi video online, selezionando inizio e file del clip. Un algoritmo è anche in grado di capire quali siano le parti più dinamiche e selezionarle automaticamente.

Un tool molto utile sia per una comunicazione più accattivante che per catturare le parti più utili di un video e trasformarle in reference più facilmente manipolabili.

[via]

Flexbox

flexbox
Flexbox, una alternativa a Bootstrap, permette di affrontare sia il problema della "responsiveness" che quello di creare layout basati su grid layout.
Flexbox ha alcuni concetti fondamentali che, se applicati dall'alto verso il basso (top-down), aiutano a creare layout anche complessi con una certa facilità.

Si inizia pensando al proprio layout complessivo come a un contenitore flexbox, per poi approfondire i singoli componenti. La barra di navigazione si impostate con flexbox. L'area principale e disegnata con flexbox, e così anche le schede informative.

Alcune delle risorse più efficaci:

DevEd - Youtube
Traversy Media - Youtube
Guida completa a Flexbox - css-tricks.com
Le considerazioni dietro un layout Flexbox - css-tricks.com

[via]

Scrivere con David Perell

David Perell
David Perell insegna a scrivere online, anche grazie alla sua scuola: write of passage.

Prodigo nell'indicare fonti, metodi, informazioni essenziali e tesori nascosti, consiglia anche sull'attitudine di chi si impegna a scrivere per lavoro e sul modo migliore per affrontare ogni piccola grande difficoltà.

Nel suo Syllabus c'è una guida principale, come usare al massimo la serendipità, come imparare online, come impostare il processo della scrittura e molto altro.

David Perell BEST twitter tips

News in the Age of Abundance - behind the scenes video
Resource: Writing Syllabus
Resource: Fairy Tales Of The World
Resource: Ask MetaFilter’s best introductory books
podcast
twitter

image credit: writing prompt challenge

Andry Rasoahaingo aka Dedouze

Andry Rasoahaingo dedouze


Andry Rasoahaingo aka Dedouze, originario del Madagascar, non ha ricevuto una formazione artistica e da giovane si è trasferito a Parigi a studiare matematica e informatica.

Le influenze manga, 2D, si sono fin da subito intrecciate con il mondo 3D e Andry ha iniziato a combinare i due mondi con risultati davvero soprendenti, grazie anche ad una estetica retro futuristica e cartoon.

Il suo particolare workflow parte da uno script e uno schizzo veloce per poi scegliere una palette pastello e dare inizio alla modellazione 3D e il wireframe. A questo punto inizia la definizione dei dettagli e dei particolari shader che spesso proiettano luci immaginarie tipicamente da illustratore.

Blender 2.82 - The Tram Station by Andry Rasoahaingo.
Dedouze: Stunning Animations in Blender
instagram
twitter
tipeee.com
youtube


Blender 2D/3D for beginners, drawing and animating with greasepencil (blender 2.8) - Part 1/2

Blender 2D/3D for beginners, drawing and animating with greasepencil (blender 2.8) - Part 2/2

categorie: 

Dither Machine

Dither Machine
Dither Machine è un programma realizzato da Lunar Labs per generare texture in dithering.

Le caratteristiche:
- Genera gradienti con dithering lineari e radiali multicolori
- 3 diversi modelli di dithering
- canvas ridimensionabile a piacimento
- Esporta il risultato in un file o copia in clipboard
- permette di definire percentuali di colore personalizzate

[via]

categorie: