tecnologia

Scienza e tecnologia

La macchine virtuali di Virtualbox



virtualbox e' uno dei migliori virtualizzatori, ovvero emulatori di sistemi operativi. E totalmente free e permette di far girare ad esempio Ubuntu sul proprio Windows senza ricorrere al noioso dual boot. E' prodotto dalla Sun e un fatto che salta all'occhio e' che il codice pesa pochissime decine di megabyte, il che significa che il sistema ospitato viene fatto girare da una macchina molto piccola, e tremendamente ottimizzata.

In effetti, dopo aver scaricato le "guest additions", praticamente obbligatorie, le prestazioni diventano ottime su un dual core duo con 4 Gb di ram e per svariati trucchetti basta fare un salto sul blog di Daniele Parlante, che tra le altre cose spiega come si condivide un'area del file system per passare le informazioni.

Ma la marcia in più si ottiene scaricando le immagini già pronte dei sistemi operativi, come: l'ultima Ubuntu, Android OS, BackTrack, ReactOS e molte altre.
Si risparmia il tempo dell'installazione e la complicazione degli OS esotici e delle loro domande trabocchetto diventa un ricordo.

virtualbox power user tips
creare una immagine dall'HDD (windows)
la suite di VMware
altre immagini pronte per virtualbox
Bitnami stacks + quick start guide


categorie: 

Flash Genetic Programming



Prunesquallor ha creato un algoritmo per far evolvere geneticamente un veicolo.La simulazione itera quando uno dei cerchi rossi tocca il terreno o il tempo scade. All'inizio vengono assemblati al volo trabiccoli improponibili che vaporizzano appena toccano terra. Ma poi i primi tentativi con un telaio azzeccato cominciano ad inerpicarsi sulle colline.

E come dicevano nei cineforum: segue discussione (con l'autore).

Bonus: sempre a tema genetico, ma solo un po' meno spettacolare, l'evoluzione della Mona Lisa in soli 50 poligoni traslucidi.

categorie: 

Find and Run Robot

FARR (Find and Run Robot) e' un software free che permette di lanciare programmi dalla tastiera, senza dover girovagare per il computer in cerca dell'icona. Basta una pressione del tasto break/pause per invocarlo, e dopo aver digitato le prime lettere parte la ricerca. Il tutto molto facile da configurare nei dettagli.

Dopo RocketDock un'altra piccola grande utility per migliorare l'interfaccia del sistema operativo e velocizzare il lavoro.

UPDATE: ecco un illuminante video dell'ultima versione, in grado di tradurre al volo, scovare e lanciare file musicali, fare calcoli ecc.

UPDATE: un altro programma del genere: Slickrun

categorie: 

Il ponte ologrammi ? E' a Benevento

IVDConf 08 e' stata un successone. Un doveroso grazie ad AIOMI per lo sforzo ripagato da cosi' tanta attenzione. La keynote di Andrea Pessino, che ha realizzato molte delle tecnologie Metacreations e ora guida lo studio che ha sfornato il miglior gioco per la PSP (Chain of Olympus), ha calamitato l'attenzione anche dei baristi della stanza a fianco. Ma tra i tanti, l'intervento di Giovanni Caturano di Spinvector, che ha sede a Benevento, ha davvero smosso la platea.

Dopo avere mostrato il filmato di una installazione che ha riscosso un roboante successo alla scorsa notte bianca di Roma, una sorta di Pong gigante multiplayer in augmented reality (AR) 2D, Giovanni ha parlato della nuova tecnologia basata su particolari elmetti AR che nel funzionamento ricordano proprio gli occhiali di Dannou Coil, e che permettono di immaginare una interazione simile a quella del ponte ologrammi di Star Trek. L'annuncio ufficiale non e' arrivato a causa di tempi tecnici stretti, ma il rilascio sembra imminente.

Spinvector vince due premi

categorie: 

Filezilla va in pensione

Mu Commander e' una di quelle utility di cui ci si innamora al primo click.E' un file browser free, semplice e completo. Due finestre affiancate rappresentano sorgente e destinazione, c'e' il drag e drop e la possibilita' di connettersi mediante FTP, SFTP, HTTP e qualunque protocollo sia davvero utile. Infine il bookmark degli indirizzi e' davvero intuitivo.

Imperdibile.

categorie: 

Rallentare il mouse, aumentare il controllo

SlowMousion e' la classica trovata semplice ma geniale per permettere agli illustratori una maggior semplicita' nel tracciamento delle linee con il mouse. Basta tenere premuto il tasto piu' inutile della tastiera (windows) e il mouse entrera' in modalita' "matrix", permettendo al novello Giotto un controllo subpixel sul cursore.

Perfettamente configurabile.

"Anatomy 1" (detail)
by Heidi Kriel.

categorie: 

Piegare la Luce

Alan Jaras si diverte a far passare la luce attraverso vetri, plastica ed altri materiali con indici di rifrazione e diffrazione diversi e registrare il risultato direttamente su pellicola, senza usare una macchina fotografica.Il risultato e' una serie di spettacolari panorami di fotoni colorati, dall'aspetto allo stesso tempo alieno e naturale.

Bending Light (piegare la luce)
Twisting Light (distorcere la luce)
Taming Light (domare la luce)

"Blue Wave" (detail)
by reciprocity.

categorie: 

Un po' meno gravita'



I powerisers, o powerbocks (dal nome del loro inventore), esistono davvero, permettono di correre a 32 km/h e fare salti di oltre due metri. La speciale molla in fibra viene sovraccaricata di energia potenziale gravitazionale e rende miracolosamente possibile nella realta' compiere manovre che finora si potevano vedere solo in film e videogames.
A quando la prima disciplina sportiva "enhanced" ?



categorie: 

Un solido impossibile, il vetro

La lavorazione del vetro avviene da secoli ed e' oramai un "materiale" molto comune. Peccato che per i fisici non sia affatto cosi'. Il mistero che lo avvolge riguarda il fatto che questo abbia la struttura molecolare di un liquido, ma sia comunque molto duro. Il vetro e' il piu' denso e viscoso dei liquidi e un solido piu' disordinato che esiste. Non c'e' solo quello comune costituito da silicio, calcio e carbonato di sodio, ma con lo stesso termine si identificano tutti i materiali con la struttura molecolare disordinata, come ad esempio certi policarbonati e la ceramica.Se si riuscisse a fare luce sul processo che avviene durante la transizione al vetro si potrebbero produrne nuovi tipi con proprieta' particolari, e non c'e' limite al numero di possibilita' che si aprirebbero.

Un altro mistero invece avvolge i rosoni della cattedrale di Chartres, nei pressi di Parigi. Fu il primo edificio costruito con una volta cosi' alta che per sicurezza fu rinforzata con gli archi rampanti, che non erano mai stati usati prima, e fu necessario inventare la gru per innalzare il materiale fino a quell'altezza. Fu disegnata per essere inondata di luce attraverso le sue vetrate e molte di queste contengono una particolare sfumatura di blu chiamata appunto blu di Chartres. Nessuno e' piu' in grado di ricrearle.

"Chartres Blue" (detail)
by Meg McLaughlin

categorie: 

Il potere di scegliere...

Quante volte si vorrebbe essere in grado di esprimere quel determinato concetto mediante la parola piu' appropriata, ma si ricade nel baratro di un lessico ridotto a poche centinaia di parole inflazionate. Ancora peggio succede con l'inglese, una lingua che e' circa 4 volte piu' ricca dell'italiano.

Ironic Sans presenta thsrs, un programma che per un termine piuttosto lungo e' in grado di trovare una serie di sinonimi piu' brevi (allo scopo di mandare sms piu' eleganti...). Il software e' stato sviluppato grazie alle API di Big Huge Thesaurus.

"the power to choose"
by ERASE and ARSEK

categorie: 

L'antivirus definitivo



Puo' succedere di ostinarsi, per tanti motivi, ad usare il sistema operativo dell'allenatore di basket di Bill Gates. Puo' succedere di intrecciare le dita al momento sbagliato e infettarsi il disco fisso con un virus che si rivela molto resistente, anche alle migliori medicine. Puo' succedere di passare la giornata a cercare di cancellare tre miserabili file portatori sani dell'epidemia, che per misteriosi intrecci del sistema a finestre risultano rimuovibili piu' o meno come le fondamenta dell'Empire State Building.

Una soluzione che rischia di funzionare molto bene e' la seguente: una volta noti i nomi dei file scaricare il prodigioso knoppix (da zero a linux in 5 minuti), montare i file system da ricoverare con il seguente comando:

sudo mount -o dev /media/sda... 

e cancellare allegramente gli untori.

"knoppix background blue" by Julian W.

categorie: 

Il creatore di mondi

World Machine 2 si affianca a Terragen come programma in grado di generare territori, sfondi, montagne, pianure e isole tropicali. Al motore procedurale si aggiunge un editor visuale per l'inclusione degli effetti desiderati. C'e' il pieno supporto della geometria frattale e per la simulazione di fenomeni naturali come l'erosione, per rendere il terreno ancora piu' realistico.

"Xcytlan" by Richard Street

categorie: 

Core Game Algorithms

Oramai nei videogame quello che succede sullo schermo sembra il frutto della magia di un illusionista invece del risultato del duro lavoro di schiere di programmatori e artisti.

Core Techniques and Algorithms in Game Programming svela una moltitudine di introvabili segreti, ma bisogna essere in grado di capirli per apprezzarli; e soprattutto comprenderli a fondo per usarli.

image inspired by
The Medieval Fractal"
by Aexion.

categorie: 

Syntopia - structure synth



Mikael Hvidtfeldt Christensen e' un intrepido esploratore di mondi virtuali che e' stato ispirato nei suoi viaggi dal visualizzatore 2D context free. Dopo essersi costruito da solo i suoi "velieri" (Syntopia e structure synth) ha cominciato a peregrinare per gli infiniti oceani delle visualizzazioni matematiche e a fare incontri interessanti con strane creature e strutture rese possibili dai renderer POVray e Sunflow.

Ecco alcune foto delle esplorazioni

"Binary Kite" (Sunflow) by Mikael Hvidtfeldt Christensen.

UPDATE: finalmente una nuova versione: Hinxton - 1.5. Questa supporta un raytracer direttamente incluso nel pacchetto, l'integrazione con javascript per le animazioni e un nuovo rayhtracer esterno: Appleseed.

UPDATE: l'imperdibile gallery su flickr

alcuni esempi interessanti.

categorie: 

microanimazioni

Nelle gare di microcodice si cerca di arrivare al risultato piu' spettacolare possibile usando meno linee del linguaggio di programmazione prescelto. Spesso queste piccole magie fanno miracoli e non si puo' non rimanere sbalorditi.

Nel POVRay short contest si cerca di realizzare nientemeno che delle animazioni in 3D, ma usando non piu' di 512 caratteri, ovvero l'equivalente di 4 sms. Piu' che ammirazione la cosa non puo' che destare incredulita'.

"Nuke"
by Tekno Frannansa.

categorie: 

Google conquista anche il cielo

Google Sky sbarca sul web dopo essere stato a lungo una feature di Google Earth. Permette di cercare stelle, costellazioni e galassie con la tecnologia dell'ormai consolidato "maps".

Include anche una gallery delle migliori immagini del telescopio spaziale Hubble e si integra con gli altri strumenti.

"Star Trails Algonquin Park" detail
by Warner Strauss.

categorie: 

Inkscape

Inkscape è un fantastico tool completamente free per il disegno vettoriale che permette di fare da subito molte delle cose possibili con illustrator. Ogni funzione è rimappata in una apposita keyboard shortcut che rende molto semplice il lavoro e preciso il controllo del disegno

In rete è possibile trovare un wiki e diversi tutorial multilingua sono inclusi nel pacchetto.

Ecco una ottima lista di tutorial per inkscape.

Blender e inkscape

"inkscape".



Inkscape Video Tutorial

categorie: