4096: the retromancer mantra

java4k
Extreme retroprogramming: l'arte di spremere un gioco in stile retro dentro al più angusto spazio possibile: 4096 byte. Le dimensioni di una piccola porzione dello schermo di uno smartphone.

Cimentarsi nell'implementazione di una vecchia gloria rispolverando meccaniche allora innovative è già una nicchia, ma aggiungere un vincolo così ascetico è da veri e propri fachiri della programmazione. Ogni riga di codice va limata come se fosse un haiku.

E il risultato è spesso spettacolare:

Java4K

[via]

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...