L'LSD e i suoi effetti

PARTICOLARE DELLA COPERTINA DI HOOTEROLL? DI WALES E GARCIA, ARTWORK DI MATI KLARWEIN
Agnese Codignola - laureata in chimica e tecnologie farmaceutiche - scrive per il tascabile: "l’LSD e la psilocibina (nei funghi, molto simile all’Lsd) sono in grado di azzerare molti tipi di dipendenze, di combattere le emicranie gravi, di intervenire sulle depressioni resistenti ai farmaci o non trattabili e probabilmente di fare molte altre cose. Il tutto con piccole dosi e a costi bassi e con somministrazioni singole o comunque circoscritte, i cui effetti sembrano durare anni senza dare alcuna forma di dipendenza, ed essendo del tutto reversibili nelle manifestazioni più immediate e bizzarre di alterazione della coscienza."

Estratto da "Lsd. Da Albert Hofmann a Steve Jobs, da Timothy Leary a Robin Carhart-Harris: storia di una sostanza stupefacente" di Agnese Codignola (UTET, 2018)

[via]

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...