Little Ego di Vittorio Giardino

La piccola Ego compie 20 anni.

La giovane e sensuale signorina che assomiglia vagamente a

Sigourney Weaver è un omaggio del maestro bolognese

Vittorio Giardino a Winsor McCay e al suo "Little Nemo".

Il bambino dei primi del '900 viveva avventure di sapore vittoriano nei suoi mirabolanti sogni. Ego si ritrova a sognare la rielaborazione in chiave erotica delle avventure classiche, con tavole che le richiamano spesso alla perfezione.

Il tutto pervaso da un sottile umorismo e da un pizzico di malizia.

Un classico.

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...