tecnologia

Scienza e tecnologia

Una whiteboard o tablet pc gratis (o quasi)

Che cosa è bianco, può fare da joystick, da racchetta, da palla da bowling, da fucile, da volante... e anche da tracking device ? (forse la foto a fianco aiuta eh...)

Tutti oramai si sono accorti di quando il wiimote sia rivoluzionario e divertente. Molti pensano che il potenziale di questa periferica sia dirompente. Johnny Chung Lee non solo lo dimostra, ma riesce a realizzare e fare intravedere incredibili nuove applicazioni, per di più a basso costo. Caso vuole che il wiimote non sia solo una delle più comuni interfacce del mondo (al momento 13 milioni di Nintendo Wii vendute), ma sia anche una telecamera ad alta risoluzione con tracciamento di fino a 4 punti ad una frequenza di 100 Hz. Per non parlare degli accelerometri ecc.Usandolo per tracciare il movimento di una penna con un semplice led IR Lee riesce a realizzare una whiteboard elettronica (con un proiettore) oppure un tablet PC. Ma non è tutto. Integrando i componenti della sensor bar in un paio di occhiali riesce a far diventare la TV una finestra su quello che sta al di là. Un vero e proprio passo verso il 3D senza usare alcuna tecnologia esoterica.

Forse è ora di istituire il Nobel per l'informatica.

"the most advanced input device in history".
[via morticcino]

categorie: 

Wii Hacked

AL 24c3 (24° edizione del Chaos Communication Congress) è stata comunicata la notizia che le chiavi di criptazione della memoria del Wii sono state decodificate e che è ora possibile fare girare codice homebrew sulla console. Nella demo viene mostrato un semplice programma in grado di leggere i valori dei 3 accelerometri e del sensore.

Dopo l'Iphone, la PSP e molti altri non c'è dispositivo che venga lanciato sul mercato con delle "limitazioni" che non sono altro che sfide da vincere per gli hacker. La tendenza è in crescita e forse un giorno si avranno solo gadget "open source" anche nell'hardware.

"Jolly Medallion" by jbensch, "Wii White" by tienano

categorie: 

Ti amo in tutte le lingue del mondo

Per tutti i fan della chat che sono però frustrati dalla spigolosità del cirillico per conquistare una ragazza russa San Google rende disponibile la sua tecnologia di traduzione sottoforma di agili chatbot. Basta aggiungere il contatto e mandare un messaggio al nuovo "amico" e la risposta è la traduzione della frase appena trasmessa.

Ad esempio il contatto del traduttore dall'italiano all'inglese è: "it2en @ bot.talk.google.com". Ci sono già 24 traduttori a disposizione, e sono: ar2en, de2en, de2fr, el2en, en2ar, en2de, en2el, en2es, en2fr, en2it, en2ja, en2ko, en2nl, en2ru, en2zh, es2en, fr2de, fr2en, it2en, ja2en, ko2en, nl2en, ru2en, zh2en

Attenzione, la traduzione non è perfetta, ma sembra che susciti reazioni di simpatia dall'altro lato e comunque sia comprensibile, quindi oltre ad aiutare con la lingua migliora anche la riuscita del discorso.

categorie: 

Il meglio dell'opensource per Ubuntu

Emma Alvarez ama le liste e questa volta presenta le 50 migliori applicazioni open source per Ubuntu.

L'elenco inizia con dei software 2D e 3D così validi che vale la pena di scoprirli uno per uno. E prosegue con tool di sistema, per la produttività, web design, visualizzatori di immagini, audio, programmazione ecc.

categorie: 

Motocross Intelligente

Alcuni game designer stanno veleggiando lungo una rotta assai proficua: il remake di vecchie glorie nel tripudio di tecnologia dell'attuale generazione del software.

Un esempio di questa adorabile tendenza è Mad Skills Motocross di Turborilla, nato sulle orme di Excitebike, una delle perle Nintendo.

Lo sviluppo procede spedito e il rilascio dovrebbe avvenire entro il febbraio 2008. Molto interessante il diario dello sviluppatore, Tobias, che racconta le fasi più intriganti della sua creazione, ad esempio la sezione sullo sviluppo dell'intelligenza artificiale dell'avversario, realizzata con le reti neurali.

UPDATE: il gioco è finalmente uscito ! La demo si può scaricare dal sito ufficiale. Si può giocare anche con il wiimote, per governare l'inclinazione del motociclista. Imperdibile !

categorie: 

Vector Magic


Il nirvana per un grafico è un metodo semplice ed efficace per "vettorializzare" una immagine bitmap. Oltre ad essere la base di partenza per applicazioni flash, ingrandimenti, elaborazioni, trasformare i pixel in linee è anche IL modo per risolvere la presenza di rumore nelle immagini a bassa risoluzione.

Grazie all'università di Stanford qualcosa di molto simile a questa idea speciale è ora realtà e soprattutto rende giustizia al suo nome:Vector Magic.

Il procedimento è totalmente assistito ed è particolarmente intrigante l'ultima fase, la risoluzione della segmentazione per eliminare anche i più piccoli difetti.

categorie: 

Free Software List

Emma Alvarez pubblica sul suo interessante blog un'ottima lista di programmi free, nella quale oltre ad alcuni soliti noti imprescindibili si affiancano piccole grandi gemme nel campo della grafica 2D, grafica 3D, generatori di texture, video, suono, editors, tool per la produttività, utility per il sistema, file transfer, organizer, calendari.

I lettori hanno contribuito con ulteriori segnalazioni valide.

"CD Burn" by scab-lab

categorie: 

Game Programming Tools

Gli studenti dell'università di Stanford hanno creato una lista di applicazioni, link, tutorial e tool per lo sviluppo di giochi.

Si parla di trovare il percorso più corto, intelligenza artificiale, tile games, griglie esagonali, programmazione a oggetti, avventure, game design, linguaggi di scripting e addirittura di economia.

Ci sono tutti gli elementi che servono per cominciare a muoversi nel mondo più vasto che si trova dall'altra parte dello schermo, i sortilegi di base e le alchimie essenziali. La strada per diventare dei maghi del design è lunga, ma è divertente anche sono dare un'occhiata qua e la per avere una idea della complessità che si cela dietro a molte creazioni digitali.

"gears" by hifijohn

categorie: 

Target Resize

rsizr non è un nuovo modello di cellulare, ma un sito che permette di fare "intelligent resizing". L'immagine viene scomposta in funzione delle differenze di contrasto e si può poi modificare orizzontalmente e verticalmente mantenendo il soggetto nelle dimensioni corrette.

E' un procedimento che può essere utile in certi casi. Il sito offre anche la rotazione automatica ed altre funzioni di base per la gestione delle immagini.

"la Passionata" by love child kyoto
[via waxy]

categorie: 

Open Source Invasion

Oltre 480 progetti open source tra i più interessanti.

Una ondata di software che copre le più comuni esigenze di audio, video, editing, utilities, mailing & messaging, browsing, applicazioni da ufficio, reporting, gestione progetti, graphic design, file sharing & p2p, ERP ed altro.

Nonosante l'opinione di qualche demiurgo del codice proprietario è oramai indubbio che la condivisione incrementa la qualità del software (e ultimamente la pensano così anche produttori di hardware come AMD e Intel).

"Source" by Nicholas Rougeux

categorie: 

L'auto uscita dai manga

Yoo Eun Sun è la disegnatrice della strumentazione della nuova Mixim, una vettura progettata da un gruppo la cui età media si aggira intorno ai 25 anni.

La nuova generazione di guidatori si mostra disinteressata alla potenza del motore o alla velocità, ma vuole invece provare una "esperienza digitale".

La Mixim è una vettura che si ispira a "ghost in the shell" e alla sua estetica cyber, ma è anche un'auto elettrica, spinta da un motore/generatore con una batteria a Ioni di Litio di nuova concezione.

Verrà presentata allo show automobilistico di Francoforte.

Nissan Mixim

categorie: 

Mostri di ombre

Shadow Monsters è molto di più di quanto si possa descrivere a parole.

Si tratta di una installazione che riprende le "ombre cinesi" proiettate sul muro ma le amplifica aggiungendo occhi, denti, scaglie, protuberanze e soprattutto effetti sonori (in gergo "augmented reality").

In questo modo i dinosauri sulla parete prendono vita e combattono una battaglia che poco ha da invidiare a quella per esempio del film King Kong, con un po' di fantasia.

Un altro importante tassello sulla strada dell'interazione uomo-macchina.

Shadow Monsters[via TIG source]

categorie: 

Eugenetica Virtuale

Nella foto a fianco è raffigurata Keira Knightley ? O è forse Natalie Portman ?

Sarà forse per la vaga somiglianza fra le due attrici ma nel cercare di capire quale delle due sia il cervello rischia di sforzarsi parecchio.

In realtà la risposta è subdola. L'immagine è stata generata dalle foto delle due attrici grazie a: morphthing.com.

E' possibile "mischiare" qualunque coppia di fotografie presenti nel loro database e, registrandosi, anche caricarne di proprie.

photo by morphthing

categorie: 

Wii API

E' disponibile su wii labs una API in grado di permettere lo sviluppo di giochi flash che sfruttano il wiimote per l'interazione con lo schermo.

I metodi implementati permettono di gestire quasi tutte le azioni che possono essere compiute da fino a 4 wiimote (ma non le accelerazioni) e c'è anche il supporto del nunchuk. Il tutto è disponibile free sotto licenza GPL.

Il mondo dei videogame comincia a cambiare grazie al wiimote Nintendo.

[via digg]

categorie: 

Electromagnetic Shock

Discover magazine parla di un sonno speciale, ottenuto mediante TMS (stimolazione magnetica attraverso il cranio). Come in un racconto di fantascienza di serie B la chiave sembra essere la frequenza degli impulsi, oltre alla zona del cervello che viene sollecitata.

Questa tecnica, paragonabile per ora a far scoppiare petardi per potare le aiuole, è in grado di fare contrarre il pollice, evocare flash di luce oppure trattare la depressione.

Se puntata in una zona particolare può indurre le onde cerebrali tipiche del sonno REM, ma solo per pochi minuti. Le implicazioni di questa "terapia" sono comunque rivoluzionarie. Nel futuro una semplice cuffietta potrebbe risolvere i problemi di insonnia, ansia, stress, ma forse indurre altre patologie che ora non si possono nemmeno ipotizzare.

"Sleep" by Trisis

[via digg]

categorie: 

La Nuova Era Vittoriana

Charles Babbage fu, nel XIX secolo, il pioniere della computer science. Progettò il famoso Difference Engine, il "motore del calcolo", un vero e proprio computer programmabile, costruito con rigorosi criteri meccanici nel 1991, ma impossibile da realizzare all'epoca a causa delle tolleranze necessarie per gli ingranaggi.

L'idea è ora quella di superare l'elettronica e cesellare quei sofisticati congegni con le nanotecnologie e usando come materiale il diamante. L'empirica legge di Moore è a rischio a causa del calore causato dai transistor elettronici. Se si riuscirà a realizzare questi componenti in modo meccanico la temperatura sarà certamente più bassa, con conseguente risparmio di energia.

Link per: ulteriori approfondimenti.

"Difference Engine" by Charles Babbage

[via Cabinet of Wonders]

categorie: 

Chiacchiere Elettriche

Può una chiacchierata fra automi contenere frasi acute e rivelare qualcosa di apparentemente profondo ?

La risposta è, sorprendentemente, si.

Discover Magazine pubblica alcuni dei momenti migliori di un dialogo tra due entità digitali, Alice e Jabberwacky.

Prima o poi qualcuno probabilmente sfrutterà la cosa per una nuovo tipo di teatro sperimentale.

"wired" by yours truly [via ]

categorie: 

Numenta

Numenta è l'ultima creatura di Jeff Hawkins, l'inventore di Palm e Treo.

In questo momento Jeff si sta dedicando ai suoi vecchi amori, le neuroscienze e l'intelligenza artificiale. Aveva già pubblicato un libro con una certa risonanza tempo fa nel quale affermava che contrariamente a quanto si suppone il cervello non è complesso come si tende a pensare e che l'intelligenza non ha a che fare con altre qualità umane come la sfera emotiva e che ha una natura strettamente legata al tempo.

La nuova società appena fondata studierà algoritmi e programmi basati sulle idee portate avanti nel libro. Questo approccio è particolarmente interessante perchè porta un po' di aria nuova in un settore dove si sarebbe sperato di avanzare più velocemente.

Hal 9000 [via ]

categorie: