Okami

Chi pensa che il videogame non sia una forma d'arte ha molto spesso ragione, ma è d'obbligo segnalare una clamorosa eccezione: Okami.

Progettato dalle menti di Clover Studio (CapCom), il gruppo di geniali spostati che ha già prodotto Viewtiful Joe, narra una storia che ricorda vagamente wizball, ma disegnata con i tratti di un dipinto o una calligrafia giapponese.

Okami, il titolo, dice già tutto. Significa "lupo" in giapponese ed il protagonista infatti è un lupo bianco che incarna la dea del sole secondo la religione shinto: Amaterasu. I caratteri usati per scrivere Okami significano: "grande deità" e il nome completo della dea è Amaterasu-o-mi-kami.

UPDATE: pinterest

Okami © Capcom

categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...