Literai

literai
Le recenti scoperte nel campo dell'intelligenza artificiale stanno rapidamente cambiando il mondo. Dalle auto che si guidano da sole al riconoscimento (e generazione) di immagini agli assistenti su smartphone siamo immersi nella prima generazione di AI. E in campo creativo stiamo iniziando a vedere opere artificiali. Literai è dedicata alla promozione della nuova forma d'arte della fiction artificiale.

La letteratura automatica ora è possibile, per lo più attraverso l'uso di moderne reti neurali in grado di imparare a scrivere in inglese (o qualsiasi altra lingua). In genere, la scrittura di queste reti neurali non è molto buona, ma può essere perspicace nei modelli e gli stili del genere che è in grado di imitare.

E' possibile per chiunque sia dotato di un computer portatile fare training di reti neurali e creare la propria fiction artificiale. Literai è il sito per la narrativa scritta da computer e l'obiettivo è quello di incoraggiare la creazione di storie divertenti in questa nuova forma d'arte.

tutorial


categorie: 

Should I remove It ?

Should I Remove It
Clover è una interessante e utile estensione del file manager di windows, ma la provenienza è misteriosa. Sarà sicuro installarla nel proprio sistema operativo, visto che un programma, una volta installato, potenzialmente ha accesso a qualsiasi file del nostro PC ?

Per scoprirlo c'è il sito: Should I remove It ? che dà subito un responso abbastanza positivo su clover, ed entra anche nel dettaglio di come si configura e cosa fa questa estensione al nostro sistema.

Nel dubbio, per plugin non di provenienza microsoft, meglio controllare.


categorie: 

La fine del pensiero critico

critical thinking
"Siamo ancora capaci di pensiero critico ?" è un articolo che affronta il grave problema della disinformazione nella information age.

I social media sono progettati per reazioni spontanee e immediate. Le notizie spesso più altisonanti sono oggetto di condivisione virali, indipendentemente dal fatto che siano vere o meno. La capacità di discriminazione tra vero e falso è in drastica diminuzione, anche grazie alle "illusioni" dell'apprendimento: le distorsioni cognitive.

Inoltre il cervello è un potente pattern detector, in grado di scovare o addirittura inventare correlazioni dove non ce ne sono (da cui nascono superstizioni, convinzioni ecc.).

Ambasciatori dei brand, pubblicità, limiti cognitivi e di memoria, sovrainformazione, mix di notizie vere e false sugli stessi media: un cocktail esplosivo.

list of cognitive biases

categorie: 

Arte e Fantascienza degli anni '70

70's sci-fi art
Protuberanze biomeccanoidi, astronavi al neon che camminano, pianeti a spirale, eroici combattenti dalle armature fosforescenti, panorami alieni che sembrano generati al computer 40 anni dopo, astronavi giganti e persone di plastica.

Un lungo giro sulla giostra dell'arte di fantascienza degli anni '70 e '80, dove l'immaginario ha incontrato la tecnologia ed è esploso il progresso.

tumblr
facebook
twitter

image: Mike Winkelmann

categorie: 

Machine Learning Resources

Machine Learning
Top-down learning path: Machine Learning for Software Engineers raccoglie una lunga serie di risorse per approfondire il machine learning, una tecnologia non più soltanto emergente che sta diventando sempre più presente online (è dietro a molti dei servizi di google, spotify, pinterest, amazon ecc.) e presto verrà inclusa anche negli smart objects di uso quotidiano.

Imparare e capire come "ragiona" una macchina è già ora, e in futuro diventerà sempre di più, anche l'occasione per trovare nuovi lavori qualificati.

Ispirato da Google Interview University.
Bonus: visual intro to machine learning


categorie: 

Lo Riparo: iFixit

iFixit
iFixit è la casa di migliaia di guide per riparare qualsiasi cosa: elettrodomestici, parti di motore, dispositivi elettronici ed altro ancora.

Si va dal glorioso manuale di manutenzione navale del 1945 al "teardown" del Microsoft Surface Studio, per vedere cosa c'è dentro.

Un sito indispensabile per risparmiare, imparare come funzionano le cose e rimanere affascinati dal genio della tecnologia e dall'inventiva umana.

twitter
facebook
youtube

Atari VCS 2600 teardown


categorie: 

Ripercorrere i passi di Brian Eno con JavaScript

Ripercorrere i passi di Brian Eno con JavaScript


Tero Parviainen si occupa di documentazione di Angular 2 per google, ma è appassionato di musica.

Il suo articolo Learning Web Audio by Recreating The Works of Steve Reich and Brian Eno è un mega tutorial applicato alla system music.

Da non perdere l'autore su twitter, una miniera d'oro per gli appassionati di musica e codice.


categorie: 

Pages