La biblioteca (digitale) dell'occulto

ermetically open occult library online


La Bibliotheca Philosophica Hermetica di Amsterdam (AKA "The Ritman Library) ospita più di 25.000 testi occulti, che coprono "Ermesi, rosacroceani, teosofia, alchimia, mistica, gnosi ed esoterismo occidentale, sufismo, cabala, antroposofia, catarismo, massoneria, manicheismo, giudaica, il Graal, esoterismo e religione comparata".

La biblioteca ha iniziato a scansionare e pubblicare la sua collezione principale in un archivio online chiamato The Hermetically Open Archive. Il progetto è stato sottoscritto da Dan Brown grazie ai contributi della biblioteca ai suoi libri "Il simbolo perduto" e "Inferno" (la biblioteca ospita la prima edizione illustrata della "Divina Commedia" di Dante, del 1472).

embassy of the free mind

alchimia
rosacroce
misticismo
esoterismo occidentale
religioni comparate

[via]

categorie: 

Ethos, Pathos, Logos

Ethos, Pathos, Logos
La struttura di una bel discorso orale è stata tramandata nel tempo, a partire da Aristotele. Non solo è un'abilità preziosa da avere, è importante sapere come si viene persuasi quando si è parte di chi ascolta. I tre modi di persuasione di Aristotele hanno i seguenti nomi: Ethos, Logos e Pathos.

La prima parte - ethos - è stabilire le credenziali per poter parlare ad un pubblico su un argomento specifico. È l'equivalente verbale di dei diplomi appesi allo studio del medico. Una volta stabilito il motivo per cui si rappresenta una figura autorevole in materia, è necessario costruire un rapporto. Ethos è questione di fiducia.

Se l'ethos è la base su cui si basa il discorso, il logos è ciò che lo spinge in avanti: è la sostanza, il modo in cui un punto procede verso l'altro, quasi a dimostrare che la conclusione alla quale si stia puntando non è solo quella giusta, ma così necessaria e ragionevole da essere più o meno l'unica.

La questa argomentazione logica, razionale, sarà molto più persuasiva se avvolta da una buona dose di emozioni. A causa del modo in cui viene usata la parola pathos oggi, si potrebbe pensare a qualcosa di drammatico e triste. Ma pathos è un concetto più sfumato; può essere umorismo, amore, patriottismo o una qualsiasi risposta emotiva.

Modes of persuasion
Argument's Best Friends
Ethos, Logos and Pathos: The Structure of a Great Speech
google images


categorie: 

Universal Media Server

Universal Media Server
Universal Media Server e un Media Server UPnP conforme allo standard DLNA. È in grado di condividere video, audio e immagini tra i più moderni dispositivi. Il programma è free e open source che permette un facile streaming sulla Playstation, usando il Media Player sulla console di Sony.

Fa uso di tecnologie quali: FFmpeg, MEncoder, tsMuxeR, MediaInfo, OpenSubtitles.

github
fosshub


categorie: 

UX e UI

UX e UI
Il design dell'UX va oltre il design dell'interfaccia utente, infatti il design dell'esperienza utente è un concetto molto più ampio di qualsiasi altro aspetto. Di conseguenza la progettazione dell'interfaccia utente è il sottoinsieme della progettazione dell'esperienza utente.

Sia l'UX che l'interfaccia utente sono fondamentali per costruire un prodotto software di alto livello e poi interagire. Ma i ruoli sono sostanzialmente diversi. UX Design si occupa maggiormente degli aspetti analitici e tecnici che affondano le radici nelle funzionalità del prodotto software, mentre UI Design si occupa maggiormente dell'aspetto dell'applicazione.

Volendo fare una analogia, la progettazione dell'UX è come progettare un edificio. Il design dell'interfaccia utente è come la decorazione di interni.

Why UX Design Must Be the Foundation of Your Software Product
wikipedia UX
wikipedia UI
Beautiful and functional interfaces


categorie: 

Cosa sono le Image Booru

Image Booru
TV Tropes ci spiega come funzionano le Image Booru, ovvero gli archivi online di vario genere che contengono immagini taggate, tipicamente in stile pixiv:

danbooru è stata la prima in assoluto, e safebooru il suo sottinsieme meno pruriginoso.
The big image booru è la più grande, con milioni di immagini.
sakuga booru contiene invece materiale originale nella lavorazione degli anime.
wikipedia


categorie: 

Genshin Impact

Genshin Impact è un gioco sviluppato da Mihoyo, una compagnia di Shanghai fondata nel 2012 che finora ha prodotto esclusivamente titoli per smartphone.

Con questo nuovo titolo hanno deciso di prendere tutta l'ispirazione possibile dal capolavoro assoluto e provare a partire da lì per rievocarlo e aggiungere qualcosa. Una sfida completamente impossibile, ma i video che circolano della beta comunque non escludono possibili sorprese per un team non certo avvezzo a titoli di questo calibro. Va ricordato che Nintendo, con Breath of the Wild, ha raggiunto l'apice di un processo produttivo che migliorava da decenni.

tapas.io
facebook


categorie: 

Writefull

Writefull
Writefull è un'applicazione free, disponibile anche in versione portable, che fornisce un feedback sulla scrittura controllando il testo rispetto a specifici database. Va molto oltre il controllo ortografico.

Si integra con altri strumenti (come Word, Outlook, TextEdit) selezionando un pezzo di testo e premendo la scorciatoia da tastiera: CTRL + Space. O si può cercare direttamente nella apposita barra del programma.

Tra i database da cui si possono confrontare i risultati:
- Libri (oltre 5 milioni di testi in inglese)
- Borsista (ideale per la scrittura accademica)
- Notizie (da oltre 4600 fonti diverse, in 35 lingue)
- Web (direttamente dall'indice di google, in 36 lingue)

Una caratteristica particolarmente utile quandi ci si trova in difficoltà è quando vorremmo sapere quale aggettivo o preposizione sia più appropriato per un particolare contesto, o quale parola sia più di uso comune in un caso analogo. Writefull permette di farlo utilizzando i caratteri asterisco (*), o underscore (_). E usando due asterischi si ottiene la lista dei sinonimi. /define, /translate e /say, danno le definizioni, traducono e pronunciano il testo.

La lista dei database
twitter


categorie: 

Every Noise At Once

every sound map
Su Every Noise c'è ogni tipo di musica, dal pop cipriota all'indietronica, dal christian rock al death metal.

Glenn Mcdonald, "chief taxonomist" di Spotify, ha sfruttato la loro web API, ed il lavoro di ascolto di centinaia di altri dipendenti, per creare una mappa esplorabile di migliaia di artisti e i loro generi e sottogeneri di "appartenenza".

Partendo dalla propria star preferita, o dai generi che amiamo ascoltare, si può navigare nei dintorni e scoprire decine e decine di altri link interessanti, che l'interfaccia standard di spotify non rende così facili da scovare.

developer.spotify.com
twitter
Genre A Day

[via]

Hannah Fry

Hannah Fry è professore associato di matematica delle città presso il Centro di analisi spaziale avanzata dell'UCL. Lavora a fianco di un mix unico di fisici, matematici, informatici, architetti e geografi per studiare i modelli di comportamento umano, in particolare in ambiente urbano. La sua ricerca si applica ad un'ampia gamma di problemi e questioni sociali, dallo shopping e dai trasporti alla criminalità urbana, alle rivolte e al terrorismo.

facebook
deepmind: the podcast
twitter


categorie: 

Whiteboard Animation Software

Whiteboard Animation Software

My simple show è uno dei tool free segnalati da filmora per realizzare video esplicativi con le tipiche animazioni dove si vedono le mani mentre disegnano gli schizzi e scrivono il testo. Sono alcuni degli strumenti più efficaci per trattenere l'attenzione nel grande oceano della distrazione online. Si passa dalla redazione del testo, alla visualizzazione e alla finalizzazione. 4 semplici fasi estremamente intuitive anche per chi non abbia mai fatto nulla del genere.

rawshorts
renderforest
animaker
powtoon
videoscribe

[via]

categorie: 

意味 - imi: senso, significato

imi 意味 sense meaning
意味 (imi), due kanji insieme per "senso, significato". In inglese: "meaning". Come al solito guardare l'accostamento di due ideogrammi dove il primo vuol dire "idea" e il secondo "sapore" serve solo per riuscire ad osservare questa parola così importante da un punto di vista diverso.

Il concetto di "significato" è cruciale in semiotica, linguistica, psicologia, sociologia e filosofia.

E' attraverso questo "sistema convenzionale di riferimenti" tra i pensieri e le cose che siamo davvero in grado di esprimerci con un linguaggio, e di elaborare, concatenare, prefigurare, cogliere, dedurre, inventare. Quantomeno fino a Wittgenstein.

Ne consegue che un numero maggiore di riferimenti (insomma parole, ovvero conoscenza del dizionario) ci consentirà di indirizzare più dettagli e comprendere meglio i meccanismi che regolano il mondo intorno a noi. E forse in qualche modo a navigarlo, e a sfruttarlo a nostro vantaggio. Al contrario, un numero minore di parole ci rende impossibile capire e ci obbliga ad affidarci completamente a qualcuno che lo abbia fatto per noi, sperando che sia in buona fede (auguronii !).

Il tutto per suggerire che l'abitudine di chiederci, tra noi, "questo cosa significa ?" può essere un esercizio sorprendente e molto utile.

Ma... The Paradoxical Secret to Finding Meaning in Life

Però... Our Brains Tell Stories So We Can Live


categorie: 

La nuova Silicon Valley Cinese: Shenzhen

Shenzhen
Così come si può sperimentare con Shenzhen I/O di Zachtronics, Shenzhen (深圳) è la nuova mecca dell'hardware elettronico.

La "boomtown" a due passi da Hong Kong si è trasformata da piccolo villaggio a terzo porto del mondo nel giro di pochi decenni. Ha sfornato tutti i gadget elettronici a basso costo che hanno invaso il mondo dopo l'adesione della Cina al WTO e ora, come spiega l'articolo del MIT tech review si appresta a inondarlo della quarta generazione di oggetti, quelli aumentati dall'"intelligenza artificiale". Il tutto mentre i social della Silicon Valley mettono in crisi le democrazie di mezzo mondo. Un cambio di asse che appare stupefacente mentre l'imperialismo americano si avvia verso il tramonto e nuovi equilibri dovranno essere trovati.

flickr #1
flickr #2
pinterest
google images

[via]

categorie: 

Gundam Story



Making Gundam - The Inside Story è un documentario della NHK del 2019.

Anche "Gundam", come "Conan" ed "Evangelion", alla prima trasmissione fu un flop, un destino molto comune per le migliori serie, che se cancellate troppo in fretta possono privare il mondo di storie uniche e mitiche.

Vero netflix ?

wikipedia
gundam.info
gundam italian club


Il retrogaming è un illusione - Amazing Yoyo Tricks

La definizione di "retrogaming" come "attività nostalgica" è destinata a scomparire.
Per vari motivi, ne elenco alcuni:

1) Il pregiudizio che i giochi (come lo studio) siano attività che fanno solo i giovani. Questo è un modo di pensare che causa un sacco di problemi. In realtà non si finisce mai di imparare, e il modo di farlo più divertente che conosciamo è giocare. Semplicemente, per un assunto sociale che deriva anche dal fatto di avere meno tempo a causa del lavoro e della famiglia, si smette di imparare e quindi anche di giocare.

2) Il fatto che i videogiochi siano una moda passeggera, già solennemente smentito dopo la crisi che travolse atari nel 1983.

3) Il fatto la qualità di un videogame dipenda dall'hardware su cui gira o dalla grafica. Non è affatto vero. Le caratteristiche ancestrali di Tetris non hanno perso un oncia della loro potenza anche dopo 30 anni. Non si smette di apprezzare un film di Chaplin, un pezzo di Bach o un quadro di Rembrandt semplicemente perchè sono passati decenni o secoli.

E allora sì, la risposta alla fatidica domanda: "ma i videogiochi sono arte ?", in questo contesto può trovare una risposta affermativa: I videogame sono una parte importante dell'arte del divertimento. Ovviamente non tutti, anzi molto pochi, ma ci sono comunque tanti e tanti esempi.

Così come da uno Yo-yo si può tirare fuori un mondo di "tricks" e imparare a conoscere sé stessi.

Non si smette di giocare, non si smette di imparare, non si smette di migliorare. Semplicemente, molti rinunciano.


categorie: 

Blazing Chrome

Blazing Chrome è un seguito ideale assolutamente all'altezza del classico platform hardcore Contra 3. Fuoco direzionale preciso, salti da calibrare attentamente e wall grappling, una difficoltà dal gusto retro (forse un doppiosenso!), e soprattutto la presentazione nostalgica dei bei tempi dello SNES.

Ma c'è anche un design interessante e meccaniche di livello proprie per renderla una esperienza fresca anche per i veterani di Contra, e un po' restyle della grafica, oltre all'elegante design originale dei personaggi.

steam


categorie: 

Pipe 02: da file SID alla partitura con Noteflight

Noteflight


E' passato già più di un anno dalla prima PIPE pubblicata qui su masayume. Anche questa volta si tratta di concatenare tool per elaborare un file audio partendo dal glorioso formato SID del Commodore 64 e arrivando ad ottenere una partitura, usando un bellissimo tool free e online: Noteflight.

1) Il primo passo è scovare un file sid di proprio gradimento, ad esempio su hvsc.c64.org
2) con il tool free sid2midi si ottiene il file midi, che si può caricare su...
3) Noteflight schiacciando il bottone "create" e scegliendo l'opzione MIDI.
4) voilà, partitura pronta.

facebook
youtube
twitter

[via]

Pages