Piccolo Incubo Musicale

categorie

Trovandosi per caso nel più bel chiostro di Bologna nella serata giusta può capitare di imbattersi in uno strepitoso spettacolo musicale.

Due virtuosi, violino e pianoforte, oltre alla completa padronanza dei loro strumenti accalappiano il pubblico con una vis comica degna del miglior Zelig. Gli strumenti vengono suonati in modi impensabili, acrobatici, facendo uso di pennelli, legni e addirittura mini ventilatori.

Ci si prende gioiosamente gioco di una tradizione secolare, di un repertorio classico impressionante ma un po' impolverato, della musica moderna, degli usi e costumi odierni visti in una ottica completamente inedita.

La Classica viene riportata in vita a forza con il folle incantesimo di una coppia di musici giullari degni di una corte imperiale. Per il debutto italiano ed in omaggio al prestigioso premio appena ricevuto (l'oscar alla carriera) il duo si è anche esibito in alcuni brani ispirati al grande Ennio Morricone.

Richard Hyung-Ki Joo & Aleksey Igudesman
"A little Nightmare Music" (con buona pace di Mozart)
[via Mao]


Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.