grafica

grafica digitale, arte figurativa, illustrazione

Igor Morski

Igor Morski

Igor Morski è un graphic designer, illustratore e scenografo polacco. Attualmente si concentra sullo stile mixed media, basato sulla manipolazione di foto, disegni, e recentemente anche 3D.

Si è laureato con lode alla Facoltà di Architettura degli Interni e Design Industriale della Scuola Superiore Statale di Belle Arti di Poznań (oggi Università delle Arti). Alla fine degli anni '80 e all'inizio degli anni '90 ha lavorato per la società di radiotelevisione pubblica polacca creando scenografie per spettacoli di teatro, cultura e talk show.

Nei primi anni '90 si è dato all'illustrazione per la stampa, lavorando per i principali giornali polacchi tra cui "Wprost", "Newsweek", "Businesweek", "Businesman Magazine", "Manager Magazine", "Charaktery", "Psychologia dziś" o recentemente "Focus".

Finora ha creato circa 1000 illustrazioni. Il suo lavoro compare regolarmente anche su riviste internazionali. È vincitore di numerosi prestigiosi premi, tra cui il Communication Arts Excellence Award (2008,2010) e il Applied Arts Award (2010).

facebook


categorie: 

Edmond Kiraz

Edmond Kiraz
Nato al Cairo ma di origine armena, Edmond Kiraz ha iniziato la sua carriera come fumettista politico dopo essere emigrato a Parigi nel secondo dopoguerra.

Nel 1959, mentre lavorava per la rivista francese "Jours de France", il suo capo, Marcel Dassault, lo fece passare dalla politica all'umorismo.

Con il passare del tempo, Kiraz sviluppò uno stile pittorico distintivo e umoristico di rappresentare le donne che chiamò Les Parisiennes: molto sottili, con gambe lunghissime, piccoli seni e un viso poetico.

Le sue illustrazioni non sono solo umoristiche ma spesso arrivano ad essere malandrine, e dal 1970 ha contribuito regolarmente a Playboy Magazine.

Kiraz Artworks
google images
pinterest


categorie: 

Ignacio Fernandez Rios

Ignacio Fernandez Rios
Ignacio Fernandez Rios è un illustratore concettuale spagnolo e artista 3D che negli ultimi 10 anni ha operato nell'industria dei videogame.

Il suo lavoro include titoli di videogiochi come Castlevania: Lords of Shadows (trilogia) ed è attualmente coinvolto in un nuovo progetto sviluppato da Mercury Steam Entertainment.

artstation
deviantart
google images
conceptart world
facebook
CG society
patreon


categorie: 

Philippe Caza

Philippe Caza

"Penso che la ricerca del dettaglio sia un passaggio necessario per giungere ad uno stile più semplice. La semplicità del tratto non è sinonimo di povertà, ma al contrario un punto d’arrivo, un obiettivo. Diciamo che all’inizio, nel soffermarsi sul minimo dettaglio, si vuole spesso sedurre e dimostrare il proprio valore. È una sorta di apprendistato. Col tempo passa. È anche una questione di resa e di rapidità. Il disegno è un apprendistato costante, e la sua padronanza, ossia il suo affinamento, il tratto che ne riassume dieci, non si acquista se non con l’esperienza"

- Philippe Caza

comic art fans
tumblr
Scaglie
Caza in the 70s
Lambiek
pinterest
google images
but does it float
invaluable
Philippe Caza covers

[via]

categorie: 

Joseph Michael Linsner

Joseph Michael Linsner
Joseph Michael Linsner è un fumettista e illustratore indipendente che lavora dagli anni '90.

Dopo gli inizi decisamente "metal" si è rivolto verso la morbida definizione di "good girl art", che però Linsner incorpora nella "bad girl art".

E' stato il creatore di "Dawn", sempre negli anni '90, e poi ha continuato a lavorare per le grandi case editrici su titoli come Killraven, Wolverine/Black Cat: Claws, e sul crossover Dawn/Vampirella recentemente pubblicato.

cbdb
illustration age
twitter
comic art fans
pinterest
facebook

[via]

categorie: 

Bastien Lecouffe Deharme

Bastien Lecouffe Deharme
Bastien Lecouffe Deharme è un artista francese, illustratore, pittore digitale e romanziere, il cui lavoro è principalmente nel genere fantascientifico, cyberpunk e dark fantasy.

E' nato a Vannes nel 1982 e vive a Portsmouth, Ohio.

Nel 2000, frequenta l'Université de Haute Bretagne a Rennes, dove studia Arte. Nel 2006 diventa Maestro di Belle Arti con lode; è anche intorno a quel periodo che inizia a lavorare come illustratore, creando principalmente copertine di libri.

tumblr
artstation
deviantart
instagram
gatherer
wikipedia
google images
inprnt
pinterest

image: Avacyn 2015

categorie: 

Paul Lehr

Paul Lehr
Paul Lehr (1930-1998) è stato uno dei più grandi pittori di fantascienza dell'era post-pulp. Fu molto prolifico e realizzò molte opere di notevole intensità mantenendo un livello di qualità costante.

Alla fine degli anni '80, dopo che gli editori in brossura avevano perso interesse nel mettere sui loro libri copertine meravigliosamente strane, Lehr rivolse la sua attenzione alla pittura epica e ai paesaggi da sogno molto dettagliati.

isfdb
comic art fans
artnet
google images
pinterest


categorie: 

Derrick Chew (DCWJ)

Derrick Chew (DCWJ)
Derrick Chew (DCWJ) è un artista digitale che lavora come freelance a tempo pieno facendo Illustrazioni, personaggi e concept art per vari giochi e film.

In precedenza concept artist di Imaginary Friends Studio, si è cimentato nel perseguire la propria carriera nell'arte digitale. Tra i suoi clienti degni di nota ci sono Applibot, Kingdom Death, League of Legends, ImagineFX, Sony Online entertainment e molti altri.

deviantart
artstation
facebook
instagram

image: GITS fan art

categorie: 

Wataboku

Wataboku
Wataboku è un'impressionante artista digitale giapponese, che dal 2015 ha svelato le proprie opere attraverso vari social media come Twitter, Facebook e Instagram e ha ricevuto grandi risposte positive.

Recentemente, l' artista ha aggiunto opere originali ed è stata coinvolta in progetti futuri in collaborazioni con modelle e altri artisti, attirando l' attenzione del pubblico nazionale e internazionale.

pixiv
deviantart
twitter
facebook
instagram

ポルカドットスティングレイ

categorie: 

Kilian Eng

Kilian Eng
Kilian Eng è nato nel 1982 a Stoccolma, in Svezia. Si è laureato nel 2010 presso la Konstfack, Università dell'Artigianato e Design di Stoccolma, con una laurea e un master in Illustrazione e racconto.

Il suo workflow si sviluppa da molti anni soprattutto in digitale Gli elementi ricorrenti sono l'importanza del colore e dell'illuminazione in una composizione in cui la geometria, l'ambiente e le forme organiche sono spesso preminenti. E non manca un tocco di surrealismo.

Le sue influenze artistiche più forti provengono da molti degli artisti europei che hanno lavorato e lavorano ancora nel genere fantascientifico e fantasy con una mente molto aperta su ciò che può essere.

Ha lavorato per Disney, Fortune Magazine, HBO, Heavy Metal, Marvel, MGM, Milan Records, Red Bull, Sony The New York Times, Warner Bros, Wired.

behance
twitter
facebook
google images
instagram
tumblr

[via]

categorie: 

Pages