web

web, html, css, flash, fonts e news su internet

Rust Hobogo

rust hobogo

Hobogo è un interessante gioco online realizzato da Emil Ernerfeldt in Rust. L'autore ha anche pubblicato il codice su github.

Il gioco si svolge in una scacchiera dove due giocatori si alternano nel collocare i propri segnalini. Si può piazzare un proprio segnalino solo se nelle adiacenze ci sono più amici che nemici. Il secondo giocatore è interpretato da una IA che esegue una MonteCarlo Blind Search nell'albero decisionale per 1 secondo, e non è affatto debole.

Hobogo è in realtà una demo di egui, una interfaccia web in "immediate mode" che esegure direttamente nel browser, sempre in rust, senza l'uso di html, dom, javascript.

Rust Windows in the browser with Egui demo


Come Navigare in un Mare di Informazioni

«Ci sono due pesci che nuotano e a un certo punto incontrano un pesce anziano che va nella direzione opposta, fa un cenno di saluto e dice: "Salve, ragazzi. Com'è l'acqua?" I due pesci giovani nuotano un altro po', poi uno guarda l'altro e fa "Ma che diavolo è l'acqua?"»

- David Foster Wallace

Una domanda che i "nativi digitali", le persone di una certa età e anche tutti gli altri si dovrebbero porre: come si naviga in mezzo ad un oceano di informazioni ? E' il caso di restare per sempre nella propria isoletta social, apparentemente al riparo dai pericoli del "mare aperto" ? Come si fa a sopravvivere al bias di conferma (la parola bias su wiktionary) ? E' davvero il caso di fidarsi degli "influencer" da milioni di follower ? Il paradosso dell'intera conoscenza dello scibile umano sempre a portata di click è che dilaga l'ignoranza. E questo semplicemente perchè, appoggiandosi ad una metafora da videogioco, invece di imparare le regole partendo dai livelli più semplici e poi accedendo a quelli più difficili, sul web e sui social tutti i livelli sono presenti contemporaneamente. E volendo indulgere nella suddetta metafora, alcuni livelli difficili si presentano come semplicissimi...

Chi pensa di "sapersi arrangiare", che sia tutto così intuitivo grazie al proprio smartphone, forse è il caso che riveda la propria posizione. Per esempio facendosi una domanda: quante volte il web e i social sono stati davvero alla base di qualche evento negativo successo ultimamente ? E qual'è la tendenza ? Si è davvero sicuri di avere il controllo di quello che ci succede, oppure non c'è una vaga sensazione di essere controllati dietro a quella ridda di gattini, foto di momenti epici altrui e complotti vari che si succedono sullo schermo "come con i rulli delle slot machine" ?

Personalmente, da ingegnere informatico che ha visto il web nascere, crescere, che se lo è studiato a tutti i livelli e che ci lavora quotidianamente, non sono mai stato tanto disorientato, e tanto preoccupato per una jungla inestricabile di interessi che si stanno letteralmente divorando il tempo, e non solo, di centinaia di milioni di persone, me compreso.


Crash Course Navigating Digital Information Preview

Netlify

Netlify

Netlify è un servizio web con un tier free soddisfacente che funziona collegandosi al proprio repository GitHub per estrarre il codice sorgente, per poi eseguire un processo di build per pre-renderizzare tutte le pagine in HTML statico. In poche parole, Netlify crea un proprio tipo di repository che esegue push sia verso un repository Github che verso i propri microservizi. Poi, esegue e distribuisce i contenuti su una ampia CDN per fornire siti web statici pre-costruiti ai visitatori.

La cosa migliore di Netlify è che seleziona il CDN migliore e distribuisce i contenuti, il che si traduce in siti web pre-costruiti che si caricano più velocemente rispetto alle reti di hosting tradizionali. Invece di caricare il sito ogni volta che il visitatore va su una pagina, il visitatore ottiene una versione precaricata direttamente dal server geografico più vicino, riducendo drasticamente i tempi di caricamento.

documentation
custom domains
get started
Netlify CLI
Basic build settings

[via]

Netlify Tutorial - How to build and deploy websites using Netlify

categorie: 

AI Hub

AI hub homepage
AI Hub offre una raccolta di risorse per sviluppatori e data scientist che si occupano di sistemi di intelligenza artificiale (AI). Si può eseguire il training di un modello di machine learning (ML) in un notebook o implementatelo in un servizio gestito. Trovare e implementare pipeline di ML. Esplorare e riutilizzare i moduli TensorFlow. Scoprire la soluzione migliore per servire e gestire il vostro modello una volta addestrato. Si può imparare da tutorial ed esempi approfonditi.

Colab Notebook Search
Tensorflow modules

Docs


Justin Pinkney - Toonify Yourself

toonify yourself
Justin Pinkney ha realizzato una interessante web app che permette di creare caricature: Toonify Yourself.

Il machine learning avanza spedito e comincia ad occupare aspetti non elementari dei metodi di creazione, di fatto facendo terra bruciata delle opere non particolarmente originali.

twitter
colab notebook
Encoding in Style: a StyleGAN Encoder for Image-to-Image Translation

[via]

StyleGAN2 blending of humans with cartoons

categorie: 

Content delivery networks - CDN

CDN


Le Content delivery networks (CDN) sono reti di distribuzione di contenuti web, fatte di proxy server e distribuite geograficamente in centri dati sparsi per il mondo. L'obiettivo è quello di fornire un'elevata disponibilità e performance distribuendo il servizio rispetto agli utenti finali. Le CDN sono nate alla fine degli anni '90 come mezzo per alleviare i colli di bottiglia delle prestazioni di Internet, quando questo stava assumere una importanza critica per le persone e le imprese. Da allora, le CDN sono cresciute fino a servire gran parte dei contenuti di Internet odierni, compresi testi, grafica script, contenuti scaricabili (file multimediali, software, documenti), applicazioni (e-commerce, portali), i live streaming media, media on-demand e i siti di social media.
LINK

wikipedia
How a CDN Works


What is a CDN | How Content Delivery Networks Work

categorie: 

Una reintroduzione al concetto di cookie HTTP

HTTP cookies

I cookie HTTP sono, ad oltre 25 anni dalla loro invenzione, ancora un ottimo metodo per trattenere informazioni essenziali durante la navigazione di un sito per rendere la propria esperienza congruente, avendo a che fare con un protocollo senza stato come quello HTTP.

Sono anche sfruttati per vari tipi di tracciamento, e per ora solo gli unici che sono stati presi di mira dalle norme della comunità europea.

Dopo tanto tempo, un ripasso completo è assolutamente necessario, per cogliere l'essenza del loro funzionamento e come poterli sfruttare al meglio, e in sicurezza:

A practical, Complete Tutorial on HTTP cookies


categorie: 

Goodreads, il "social" dei libri

goodreads
Un "social" per tenersi lontani dai danni perpetrati alle persone, alle democrazie e alla società dagli altri social ?

goodreads, il sito che raccoglie informazioni su quello che leggono i suoi iscritti. E funziona benissimo come indice di tutti (beh... insomma) i libri del mondo.

wikipedia
twitter
I problemi di Goodreads


categorie: 

Twitter Tips

okuribito
Twitter, se usato bene, è uno dei social network più interessanti in assoluto. I motivi possono essere i più vari, ma tra questi sicuramente c'è il fatto di essere basato principalmente sul testo e non essere orientato ai video e alle immagini, e il vincolo di essere concisi, che aiuta ad andare all'essenza di un argomento. La gente trova modo di litigare e spesso i duelli si risolvono ad insulti e gare di sagacia, ma questi aspetti sono assolutamente da tralasciare e ignorare completamente, pena indugiare in abitudini nocive per la propria salute mentale.

Invece, quando si trova un account di una persona intelligente che ha pubblicato un contenuto originale e interessante, è il caso di valutare immediatamente se seguirla andando a vedere se ci siano vari altri suoi post che abbiano valore. Per capirlo ancora meglio, si può seguire il suggerimento di David Perell ed i suoi consigli per usare twitter:

tutta la serie
il consiglio più importante
la ricerca avanzata - esempio: pixel art

Seguire le persone giuste scatena una effetto valanga positivo di post curiosi, sorprendenti, profondi, divertenti ed in generale interessanti. Seguire persone litigiose invece fa succedere esattamente il contrario:

Social media and radicalization in digital age

Tech with Tim: Flutter

Tech with Tim è il canale youtube di Timothy Ruscica, che si occupa di programmazione in Python, sviluppo di giochi con Pygame, Tutorial Java e Machine Learning. Un elenco di alcune delle cose che ama pubblicare sul mio canale. Il suo obiettivo è condividere la conoscenza della programmazione e permettere a tutti, gratuitamente, l'accesso all'istruzione.

Flutter è un ambiente portabile creato da Google che usa dart per lo sviluppo di applicazioni per mobile, web e desktop.

twitter
instagram
patreon
github

[via]

What's new in Flutter 2019

Internet - come funziona partendo dai principi di base

internet first principles
Exmplained from first principles è un sito che si occupa di divulgazione tecnologica e scientifica. Il metodo è molto semplice. Andare con ordine, non lasciando nulla di sottinteso, e progredendo con un ordine rigoroso enunciando ciascuno dei principi sui quali si basa la soluzione tecnologica o scientifica.

Ad esempio questo è il caso di internet.

[via]

Un linguaggio chiamato Motoko

motoko internet computer wasm language
In questo articolo viene presentato il concetto di "internet computer", una piattaforma online che gira in Wasm e usa il concetto di "actors", simili ad "oggetti", incapsulano il loro stato e sono dotati di metodi propri che non restituiscono risultati, ad invocazione asincrona ma e gestione della concorrenza grazie all'esecuzione atomica.

Inoltre, viene presentato un nuovo linguaggio: motoko

Internet Computer
motoko base library