Asia

Giappone, cultura giapponese, Cina, eventi dell'estremo oriente

Vanillaware VS Evangelion: 13 Sentinels

13 Sentinels Vanillaware

Imitation is the sincerest form of flattery
that mediocrity can pay to greatness.

- Oscar Wilde

"Per le prime 10 ore di 13 Sentinels: Aegis Rim, la citazione di Wilde, per esteso, sembrava l'inevitabile critica dell'ultimo gioco di Vanillaware, lo studio giapponese che rilascia più o meno un nuovo gioco per generazione.

La storia di una banda di adolescenti liceali che lottavano per salvare il mondo riusciva a malapena a trovare il suo ritmo prima di girare violentemente a citare Tarkovsky o dall'anime di Hideaki Anno.

Quello che prima assomigliava a Stranger Things si è trasformato in una parodia di E.T., poi in un'eco di Terminator, e presto in un clone di The Matrix. Ho accettato la delusione perché il gioco si è stratificato sul pastiche come se fosse cartapesta. La narrazione è diventata così complicata, così prepotentemente intrisa di fandom, che mi sono chiesto se ci fosse davvero un gioco al centro di questa matrioska di riferimenti alle icone della fantascienza.

Poi, come se avessi scoperto di essere diventato fluente in una lingua straniera lamentandomi nella sua lingua, tutto ha avuto improvvisamente senso."

- Chris Plante

[via]

13 Sentinels: Aegis Rim - Launch Trailer | PS4

The Sci-Fi Masterpiece You've NEVER PLAYED - 13 Sentinels: Aegis Rim REVIEW

categorie: 

The Game Preservation Society

La Game Preservation Society è un'organizzazione giapponese senza scopo di lucro formata da un gruppo di volontari che possiedono competenze e conoscenze professionali nella conservazione dei videogame dei decenni passati.

I giochi sono considerati una risorsa importante e occorre impegno attivo per preservarli per le generazioni future. I membri della società, pur avendo diversi campi di competenza, superano le differenze e condividono le loro conoscenze per lavorare verso lo stesso obiettivo. La conservazione dei videogiochi comporta molte difficoltà: la dispersione, l'incuria, l'obsolescenza, la ruggine e gli acidi dei componenti elettronici e la smagnetizzazione delle cassette, l'enorme quantità di dati da gestire... tutto ciò rende impossibile affrontarlo come un compito individuale. Lo scopo è cercare di trasmettere al mondo le conoscenze che vengono raccolte cercando di registrare perfino le sessioni di gioco dei giocatori esperti, e i giochi vengono perfino reinstallati nei locali originali per poter essere di nuovo apprezzati da tutti.

La missione
facebook
twitter
youtube


categorie: 

PC-98 Bot

PC-98 Bot
PC-98 Bot è un account twitter che ripubblica immagini di software e giochi giapponesi per PC degli anni '90. Fa parte di quella nicchia di bot che soddisfano passioni molto specifiche, spesso legate a qualcosa di inconfondibile che mescola nostalgia ad un certo stile.

In questo caso le dimensioni dei pixel sono perfette per definire "il limite della pixel art", riducendole ulteriormente l'immagine perderebbe la sua precisione matematica e diventerebbe semplicemente una gif in bassa risoluzione qualsiasi. Qualche colore in più di quella palette tipicamente poco satura, e si perderebbe la ricca tessitura del dithering nelle campiture mai piatte.


La Storia di Ufotable

Ufotable

Lo Studio Ufotable ha da poco compiuto 20 anni, che ha festeggiato con il suo titolo di maggior successo fino ad oggi. La loro storia fino a questo momento è stata segnata da un'ideologia coerente, ma hanno comunque attraversato epoche molto diverse, comprese alcune delle più folli sperimentazioni viste nell'animazione commerciale giapponese. La loro è una storia di crescita selvaggia ma meticolosa.

La Storia di Ufotable

[via]

categorie: 

Xiran Jay Zhao ci spiega la Cultura Cinese



Xiran Jay Zhao , autrice sci-fi e fantasy, cosplayer, bookstagrammer e Cattiva Disney mancata, ci spiega qualche millennio di storia, architettura, arte, antropologia e sociologia cinese commentando le due pellicole di Mulan, il classico animato e il famigerato remake live action.

Non ne lascia passare una, come dovrebbe essere. L'intento non è demolire i film (beh, nel secondo caso anche si, e fa bene), ma facendo così riesce a citare tonnellate di osservazioni e aneddoti che rivelano la densità e vastità di cose che in occidente sono completamente ignorate su oltre 5000 anni ricchissimi di storia della Cina. Il tutto con il suo tono sarcastico.

Sito ufficiale
twitter
instagram


categorie: 

Amanha Wasu

Amanha realizza splendide marionette di carta e le anima online con risultati sorprendenti.

Una tecnica unica che colpisce per il candore che solo la carta trasmette e la precisione delle animazioni. E' davvero come vedere un disegno prendere improvvisamente vita.

tumblr
amanha.booth.pm
patreon
instagram
twitter

[via]

categorie: 

Principi della metodologia Toyota

the toyota way toyotashiki
Ecco alcuni dei principi del "Metodo Toyota", che da decenni ispira alcune delle best practice di management in vari settori industriali di tutto il mondo, in giapponese si pronuncia "toyotashiki" (トヨタ式).

Kaizen (改善, "miglioramento"): in giapponese significa semplicemente miglioramento, nel senso generale, da piccolo e occasionale a grande e continuativo. Nell'accezione economica internazionale invece è diventato sinonimo di quest'ultimo concetto, instaurare la tendenza a un costante miglioramento di ogni aspetto della produzione.

Metodologia 5S, le 5 "S" stanno per:
seiri (整理) in giapponese semplicemente "ordine", ma economicamente: "priorità" (sort).
seiton (整頓) in giapponese tenere in ordine, a portata di mano, ma economicamente "gestione ordinata" (set in order).
seisō (清掃) in originale "pulizia", ma nel metodo "far brillare" (shine)
seiketsu (清潔) in Giappone "pulito, igenicamente", ma che diventa "standardizzare" (standardize)
shitsuke (躾) originale "educazione", che diventa "mantenimento" (sustain/self-discipline).

Genba ("gemba"): il "posto reale", la "scena del delitto". Diventa la gestione localizzata con sopralluogo e interviste dove avviene il lavoro vero, per rendersi conto direttamente dei problemi e individuare soluzioni pratiche e realistiche.

[via]

Metal Gear - L'intervista del 1999 a Kojima

Metal Gear - L'intervista del 1995 a Kojima
In questa intervista del 1999 a Hideo Kojima, recentemente tradotta dallo staff di shmuplations.com, il game designer racconta dei suoi inizi.

Fin dall'inizio Kojima era attratto da titoli come Super Mario Bros o Portopia, giochi che avevano dietro un mondo, evidente.

Poi l'intervista inizia a parlare del "mondo di Kojima", Metal Gear, il suo leggendario titolo che fece faville su MSX nella sua versione a 8 bit e fu portato poi su molte altre piattaforme, ma che poi tornò per reinventare un genere sulla Playstation originale, essendone una delle killer app imperdibili.


The Good Smile Company Japan

The Good Smile Company Japan Bayonetta
Bayonetta, la "Strega di Sega", è una delle ultime arrivate nella lunghissima lista di prodotti della Good Smile Company, ditta giapponese che produce figures.

In particolare la linea Nendoroid (wikipedia) accoglie queste action figures in stile SD che sono davvero "kawaii". E negli anni hanno subito uno studio sempre maggiore per la loro realizzazione

facebook
instagram
partner shops


How is a NENDOROID Made? | Behind the Scenes at Good Smile Company

Mottainai o del tempo perso

... Tempo fa, alla tv, vidi una pubblicità progresso tutta elaborata in animazione, e realizzata in collaborazione con la NHK, la televisione pubblica giapponese. Si succedevano sullo schermo giovani uomini e donne, sullo sfondo di scene quotidiane, stanchi e scoraggiati in mezzo alla folla ondeggiante di un treno o a terra in una posa sconfitta, nella pausa dal lavoro in un kombini, ragazzi colti nel momento prima di cadere, di precipitare nel lunghissimo istante in cui si decide di mollare.

Poi sopraggiungeva un accenno di coraggio, una voce infinitamente comprensiva che incitava a non darsi per vinti. Che non era troppo tardi. Ed ecco il sollievo gonfiarsi in cavalloni e diventare spinta al cambiamento, l’espressione mottainai (勿体ない) a decriptare il senso di una giornata.

- Laura Imai Messina

Mottainai o del tempo perso
jisho.org


categorie: 

Una Nausicaa Mozzafiato su Sketchfab



Questo incredibile capolavoro: Nausicaa, la Principessa del Vento, sarebbe già così una gran bella riproduzione della scena iniziale del primo film dello Studio Ghibli, ma in realtà è realizzata di 3D da Granicoph.

E c'è perfino una scena sulla Maeve, altrettanto spettacolare.

artstation
twitter


Takehiko Inoue

Takehiko Inoue Slam Dunk

Che altro si può dire di Takehiko Inoue (井上 雄彦, Inoue Takehiko, 1967), mangaka tra i grandissimi, praticamente una leggenda, autore di opere profonde che hanno segnato la storia dei manga con Vagabond e Slam Dunk.

Un vero innovatore con il suo stile ultra-dinamico, capace di spingere la velocità delle scene sportive e di lotta così in là riuscire ad essere superiore addirittura alla versione anime.

Takehiko Inoue
sito ufficiale
Inoue Art (fan account)


Kunio Okawara

Kunio Okawara

Kunio Okawara (大河原 邦男) è un leggendario mecha designer, il primo al mondo ad essere stato chiamato in questo modo.

Ha collaborato con Sunrise alla creazione di Gundam, Time Bokan, Daitarn 3, e ad altre serie su Real Robots e Super Robots.
twitter

Kunio Okawara, The Man Who Designed 'Gundam' And Created The Profession Of Mechanical Design
ANN
imdb


categorie: 

Rilegature giapponesi e altro

Come si realizzano le rilegature in stile giapponese ed in vari altri stili in modo semplice ed efficace.

In funzione del tipo di rilegatura sono necessari alcuni strumenti semplici, morsetti, listelli di legno, ago e filo, colla e qualcosa per fare i buchi.


Refillable Notebook P2: 5 Holes (Detailed in the end) | DinLife

Easy,Fast & Cheap Method For PDF Book Binding

All About Binding Styles: Binding Types Defined

I Made An Epic Druid SPELLTOME - The Tome Of Earth

categorie: