Antichi mostri del Giappone

categorie

Rumiko Takahashi, geniale autrice di Uruseiyatsura, Ranma 1/2 e Inuyasha, e' strepitosamente creativa, ma forse non quanto ci si aspetterebbe. Le sue opere sono infarcite di riferimenti a infinite creature del folklore del Giappone, che si rivelano spesso maniacalmente buffe.

Le opere di Sawaki Suushi, pittore del periodo Edo (1603-1868), rivelano quanto questi mostri fossero ritratti, gia' in originale, con caratteristiche bizzarre e non troppo distanti dal loro aspetto nei manga e quanto si prestassero a storie non solo horror ma anche grottesche.

Il "Garappa" ad esempio sono delle varianti di Kappa (ad elevato tasso alcolico) che in inverno amano rifugiarsi sulle montagne. E come poteva essere altrimenti ?

"Garappa" by Sawaki Suushi
[via pink tentacle]

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.