Imparare una lingua con Memrise

memrise

Dopo avere visto molti programmi di flashcard per imparare quegli stramaled... bellissimi ideogrammi è immediato accorgersi come Memrise, un programma per imparare lingue, abbia una marcia in più.

Lo spazio sulla User Interface è pulito e ordinato, pochi colori, giusti e solo quando servono, animazioni fluide in html5, una voce che ripete sempre i fonemi, la ripetizione spaziale che è alla base del meccanismo mnemonico. Ma c'è anche molto altro, ad esempio l'uso del crowd sourcing per portare a galla i veri snodi di una lingua.

Non a caso memrise nasce dal lavoro di un gran maestro di memoria e da un neuroscienziato dell'università di Princeton.

In questo momento 1 milione di studenti hanno imparato più di 500 parole a testa, rispondendo a 1 miliardo e mezzo di domande e impegando complessivamente oltre mille anni di studio. E ci sono anche altri argomenti oltre alle lingue, ad esempio: arte, matematica ecc.

il blog
twitter
il forum
corsi di giapponese

[via]

categorie

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.