L'isola dell'oblio

categorie

oblivion island

Oblivion Island (ホッタラケの - 魔法, Hottarake no Shima: Haruka to Mahou no Kagami) è un film d'animazione di Production I.G. che fa un uso molto originale della CG 3D. Al contrario di molte altre produzioni questa volta gli sfondi sono disegnati e i personaggi (deliziosi) sono in computer grafica.

L'effetto è molto più riuscito di quanto si potrebbe pensare, e la vicenda ha pure un taglio alla Miyazaki che la rende imperdibile. Haruka, la protagonista, perde un oggetto a cui tiene molto, e scopre che degli strani esseri raccattano le cose dimenticate in un regno tutto loro costruito riutilizzando tutti gli scarti delle persone.

Una sorta di "Alice nel paese del riciclo".

eh si, una delle migliori cose viste allo scorso Future Film Festival, inizia un po' in sordina ma poi pian piano sale di livello fino ad esplodere e si ha uno stile ed una idea di animazione 3d interessantissima.

Sat, 05/02/2011 - 22:58

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.