Twigl

Twigl

Twigl è un editor online per mostrare "shader in un tweet", con tanto di generatore di gif e "shader sonori".

Ci sono quattro modalità in twigl.app, ognuna delle quali ha una sottomodalità che utilizza GLSL ES 3.0, o in aggiunta ad essa, una modalità che abilita MRT.

classico: compatibile con GLSLSandbox. Le variabili uniformi sono "resolution", "mouse", "time" e "backbuffer".
geek: in questa modalità, le varie variabili uniformi sono in uno stile a singolo carattere, "r", "m", "t" e "b", rispettivamente.
geeker: non c'è bisogno di dichiarare precision e uniform. Sono automaticamente completate dall'implementazione. Per il resto, è identica della modalità geek.
geekest: in questa modalità, la descrizione di "void main(){}" può essere omessa, e "gl_FragCoord" può essere descritto come "FC". Inoltre, sono disponibili vari snippet GLSL.


categorie: 

Add new comment

Potrebbero interessarti anche...