Divagazioni sul MAME

categorie

Il 5 febbraio 1997 prese vita il M.A.M.E. Il famosissimo progetto software il cui scopo è impedire che le creazioni del genio di diversi artisti del videogame vadano perdute per sempre.

Nicola Salmoria, l'autore del progetto di emulazione più ambizioso del mondo, ora coordina più di 100 persone impegnate nello sviluppo. Tutti lo fanno per pura passione ed hanno regalato un vero sogno a molti fan.

Ma cosa ha veramente reso possibile tutto questo ? Leggendo il suo "Nicola MAME Ramblings" (ed avendo dovuto sostenere l'esame di calcolatori) non si può non rimanere a bocca aperta. Sembra magia nera ! Queste persone sono in grado di decifrare oscure istruzioni nascoste in sperduti chip secondari, decriptarne il contenuto, sviscerare protocolli di comunicazione multiprocessore proprietari senza quasi alcuna traccia di informazione a riguardo. Ed un mistero tira l'altro.

Altro che Settimana Enigmistica !

Il buon Google informa che Nicola è anche un ottimo fotografo: su trekearth si possono vedere molte fotografie della sua Siena e dei suoi viaggi.



 

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.