lezioni di disegno

categorie


"Disegnare con la parte destra del cervello" è un libro, un trattato, un manuale, un corso, una pseudo-scienza. La sua autrice, la dottoressa Betty Edwards, ha cucinato un minestrone prelibato, fatto di aspirazioni artistiche, convinzioni incrollabili che disegnare fosse alla portata di tutti, corsi di psicologia e nuove teorie cognitive sul cervello.

Il risultato è un percorso a tappe (anche forzate) che insegna a guardare, la cosa più importante per disegnare qualcosa di realistico. Il metodo, di grande efficacia è con quasi 3 milioni di copie vendute nel mondo, insegna anche la fiducia nelle proprie capacità, la disciplina e soprattutto il valore della "parte destra", quella creativa, artistica, irrazionale, che nella cultura occidentale è sovrastata dalla "parte sinistra", quella della ragione e del linguaggio, che si ritiene essere più importante, mentre molto probabilmente è la causa principale di uno squilibrio generale.

E' "la cultura come medicina".
So here’s a thread why everything you know about learning to draw is wrong.

image from draw right gallery (5 giorni prima e dopo la "cura")


Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.