Neal Stephenson

categorie


Neal Stephenson, fisico, geografo, drogato di computer e scrittore, emerge dall'oscurita' nel 1994 con il pluripremiato Snow Crash. Folgorato dal profeta del technofeticismo William Gibson, ma a differenza di quest'ultimo da sempre in piu' che volenteroso contatto con il silicio percorso da corrente, riesce a trovare una sua vena irriverente nel cyberpunk aggiungendo quello che al maestro proprio non usciva dalla penna: l'umorismo.

Difficile pregustare una sarabanda di eventi che prende il via con il protagonista, di fatto e pure di nome, dotato di armatura in fibra di aracnide a bordo di un SUV sovralimentato a idrogeno, armato di katana, wakizashi, e una pistola ad aria in grado di rompere quattro volte la barriera del suono che deve consegnare le pizze in scatole che ticchettano come bombe, perche' i 30 minuti dall'ordinazione non vanno superati mai, pena il sempiterno odio della mafia.



Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.