Un piccolo grande pianeta di retrogaming

categorie

Little Big Planet ha gia' cominciato a diffondere il suo fascino grazie alle invenzioni della community. Risultano particolarmente riuscite e decisamente buffe alcune reinterpretazioni di classici del passato.

In Galaga l'eroe sale a bordo della navetta e comincia a sparare matite appuntite verso gli alieni, appesi con una catenella ai loro colleghi dei piani alti. I proiettili ricadono goffamente poco piu' in la dopo aver colpito o mancato il bersaglio.

In Gradius l'astronave si muove in uno spazio che sembra uno sfondo teatrale e gli alieni avanzano minacciosamente in sincronia appesi ad apposite bacchette colorate che li sorreggono nel vuoto.

Non manca Donkey Kong.

Il gioco dev'essere divertente da giocare, ma risulta strepitoso da guardare, nel suo mix di retrogame dal sapore di muppets e' esilarante e diventa una pietra miliare in un 2008 gia' molto ricco di classici.

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.