cinguettare ai tempi di twitter

categorie

twittertwitter ha già 500 milioni di utenti.

Oramai il paradigma dei social network, basato sulle relazioni e i contenuti generati dagli utenti è chiaro a tutti, o quasi. Ma rimane il mistero di come un metodo così monodirezionale di comunicare, per di più con 140 caratteri come limite, si sia imposto nel mondo in modo così eclatante.

La densità della discussione è inesistente, come si conviene al logo "volante", ma (sorpresa!) twitter si rivela indispensabile come alternativa a google. Dove il più classico dei motori di ricerca non arriva a causa dei limiti della sua tecnologia di aggiornamento, twitter brucia le tappe anche della radio e della televisione come mezzo per diffondere notizie, e si rivela indispensabile per trovare le ultime curiosità su skyrim, cosa ne pensa il pubblico dello show televisivo del momento e qualunque altra curiosità istantanea di gruppo.

Per controllare il backlog di qualche interessante twitstar: http://twilog.org/PG_kamiya
Per solleticare il proprio narcisismo: http://twtrland.com/profile/ma5ayume
Per pubblicare il twitter widget nel proprio sito: https://twitter.com/settings/widgets/new
Come programmare un twitbot (twitter bot)

Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.