Mitsuo Iso - The Orbital Children

categorie



Mitsuo Iso (磯 光雄) non è uno dei nomi più ricorrenti nell'industria degli Anime, ma chi ha visto e conosce Dennou Coil (2005) sa benissimo che è uno degli autori più sorprendenti per qualità ed originalità ed una delle figure più importanti della storia degli Anime. Ha lavorato dagli anni '80 per Neomedia, Studio Zaendo, e lo Studio Ghibli, è responsabile di ampi brani della leggendaria battaglia di Asuka in "The End of Evangelion" e la prima parte dello scontro finale in "Ghost in the Shell".

Iso ha esercitato nei decenni un'influenza duratura sugli animatori, soprattutto per aspetti come immaginare lo spazio, avere un approccio realistico, riuscire a trasmettere il peso, elaborare gli effetti 2D e il modo stesso in cui si muovono i personaggi. Tutta una serie di punti di forza che riassume il suo talento unico e variegato.

Mitsuo Iso - Animating the Future


Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.