Nature

categorie

Nature
La scienza è un qualcosa di fondamentalmente visuale. Ruota attorno all'osservazione materiale, sia che si tratti di un atomo, di un gene, di un cristallo, di una balena o di una galassia lontana. Il suo scopo è la chiarificare. E così la divulgazione della ricerca è sempre stata basata sulla combinazione di immagini e testi per condividere scoperte, idee e osservazioni.

Quando arrivò sul mercato nel novembre 1869, Nature dichiarò il suo impegno per la dimensione visiva con una bellissima testa d'albero disegnata che mostra la Terra che emerge dalle nuvole. L'artista potrebbe essere l'incisore James Davis Cooper, che illustrò il libro di Charles Darwin del 1872 "Expression of Emotions in Man and Animals". Sotto la testata d'albero c'erano le parole "A Weekly Illustrated Journal of Science". Lo striscione, se non il sottotitolo, rimase sulla prima pagina della natura fino a poco dopo la seconda guerra mondiale.

Nature sull'Internet Archive


Add new comment

The content of this field is kept private and will not be shown publicly.

Full HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.

Filtered HTML

  • Web page addresses and email addresses turn into links automatically.
  • Allowed HTML tags: <a href hreflang> <em> <strong> <cite> <blockquote cite> <code> <ul type> <ol start type='1 A I'> <li> <dl> <dt> <dd> <h2 id='jump-*'> <h3 id> <h4 id> <h5 id> <h6 id>
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.